More

    HomeNotiziePoliticaPuntillo (Giannatempo Sindaco): «Sociale ed etica pubblica per ricostruire la città»

    Puntillo (Giannatempo Sindaco): «Sociale ed etica pubblica per ricostruire la città»

    Pubblicato il

    L’avv. Giuseppe Puntillo è candidato consigliere comunale per la lista ‘Giannatempo Sindaco’. Già capogruppo consiliare di Alleanza Nazionale durante la prima amministrazione Tatarella dal ‘93 al ‘97, il penalista e canonista cerignolano scende nuovamente in campo perché «ci sono molte analogie con quei tempi. Anche allora l’amministrazione comunale era stata sciolta per caos amministrativo e la Destra si propose come unico movimento capace di ricostruire Cerignola. Anche oggi l’amministrazione è stata sciolta, ma per infiltrazioni mafiose, e noi siamo ancora gli unici in grado di ricostruire la città».

    Fondamentale per questa opera di ricostruzione è il recupero del rapporto tra amministrazione e cittadini, dopo lo scioglimento dell’ente: «Una delle priorità in questo senso è l’aspetto del sociale. Deve esserci una forte sinergia tra l’amministrazione comunale e l’associazionismo. Chi si dedica al volontariato ha il polso della situazione e può offrire un contributo prezioso in termini di uomini e idee». Ma ancora più importante, a prescindere da chi vincerà le elezioni, sarà il tema dell’etica pubblica: «Avverto uno slancio verso la legalità in quasi tutti i candidati sindaco, ma non in chi l’amministrazione se l’è vista sciogliere per infiltrazioni mafiose, è stato dichiarato incandidabile in Corte d’Appello e si ripresenta vantando presunti risultati amministrativi». L’invito agli elettori è quindi a guardare agli ultimi anni amministrativi non solo per ciò che appare: «Parlando con i miei concittadini, noto che lo scioglimento per infiltrazioni mafiose passa in secondo piano rispetto a quanto realizzato dall’amministrazione precedente. Questa è una mentalità da combattere e da sconfiggere. Un metro quadrato di asfalto non vale l’etica pubblica».

    6 COMMENTS

    1. Certo che se sto Signor Avvocato vuole recuperare la nostra fiducia non gli basteranno 300 anni !!!!!! Siete dei corrotti e disonesti, che fiducia dobbiamo darvi?????? Andate via, smammate, ladri, criminali da forca.
      Sfruttate i bisogni della gente, le debolezze del Popolo che sta appeso ad un filo.

      • Incredibile!!! Ma che credibilità avete dott. Giannatempo goditi la pensione da medico e politico che non sei mai stato, dopo che avete affondato Cerignola in un dormitorio comune ed essere truffati di 10milioni di euro avete proprio la faccia di? vergognatevi a prendere in giro ai cittadini di questa città soprattutto quelli onesti.

    2. Mai come in questa tornata elettorale tante figure smaniose di aiutare la propria città. Mica sarà per aiutare se stessi??

      • Eppure tutto sta bla bla bla funziona, la maggior parte dei fessi abbocca, ecco perché tutti ci amano, ora tutti sono con noi e per noi.

        Non credete nemmeno ad una parola di questi mafiosi, non votateli.

          • TU ABBOCCHI AL PRIMO FESSO CHE PASSA………………..FAI MEGLIO A TACERE. UNO COME TE COL DIRITTO DI VOTO ………

    Comments are closed.

    Ultimora

    Procuratore Bari, «Puglia nuova terra dei fuochi»

    «Parlare della Puglia come di nuova terra dei fuochi è un dato di realtà,...

    Questione ruolo Savino Bonito, Metta si rivolge al Prefetto e al Garante della Protezione Dati

    Secondo dichiarazioni rilasciate negli ultimi giorni da un consigliere comunale di maggioranza e trapelate...

    L’importanza del filtro dell’olio: quando sostituirlo?

    Come riconoscere le problematiche legate al filtro dell’olio? È una delle componenti più importanti...

    I bookmaker non AAMS e la legge italiana: cosa bisogna sapere

    Immergersi nel vasto e complesso universo del gambling online è un'avventura che richiede non...

    Audace Cerignola, indetta la “giornata gialloblù” in occasione del match con l’Avellino

    L’Audace Cerignola si tuffa nel rush finale della stagione regolare, per cercare di ottenere...

    “Pietra di Scarto” presenta “Sfruttamento e Caporalato in Italia” a cura di Marco Omizzolo

    Si svolgerà venerdì 1° Marzo a partire dalle ore 18.30 presso Palazzo Fornari a...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Procuratore Bari, «Puglia nuova terra dei fuochi»

    «Parlare della Puglia come di nuova terra dei fuochi è un dato di realtà,...

    Questione ruolo Savino Bonito, Metta si rivolge al Prefetto e al Garante della Protezione Dati

    Secondo dichiarazioni rilasciate negli ultimi giorni da un consigliere comunale di maggioranza e trapelate...

    L’importanza del filtro dell’olio: quando sostituirlo?

    Come riconoscere le problematiche legate al filtro dell’olio? È una delle componenti più importanti...