More

    HomeNotizieProvinciaSospesi ex lege 20 iscritti all’Albo che non hanno assolto agli obblighi...

    Sospesi ex lege 20 iscritti all’Albo che non hanno assolto agli obblighi della vaccinazione anti-Covid

    Pubblicato il

    Nella seduta del 22 novembre u.s. il Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della provincia di Foggia ha preso atto dell’adozione da parte della ASL Foggia degli atti di accertamento di mancato assolvimento da parte di venti iscritti all’Albo dei Medici Chirurghi e Odontoiatri dell’obbligo vaccinale nei confronti dell’infezione da COVID. Pertanto l’Ordine sta provvedendo a comunicare agli interessati la sospensione dal diritto di svolgere prestazioni o mansioni implicanti contatti interpersonali o che comportano, in qualsiasi altra forma, il rischio di diffusione del contagio dell’infezione da SARS-COV-2. Tale provvedimento manterrà la sua efficacia fino all’assolvimento dell’obbligo vaccinale o, in mancanza, fino al completamento della campagna vaccinale ovvero fino alla durata del periodo emergenziale dichiarato dalle Autorità a causa della pandemia.

    “La adozione dell’atto di accertamento della mancata osservanza dell’obbligo vaccinale adottato da parte dell’Azienda Sanitaria Locale, ai sensi dell’art. 4 commi 6 e 7 del D.L. n. 44 del 01/04/2021, convertito nella Legge n. 76 del 28/05/2021, determina “ex lege” la sospensione dall’esercizio della professione sanitaria e dalla prestazione dell’attività lavorativa da parte di operatori sanitari che svolgano mansioni implicanti necessariamente contatti interpersonali con il paziente o che comportino comunque il rischio di diffusione del contagio da SARS-COV-2 – ha affermato il Presidente dell’Ordine dei Medici, Pierluigi De Paolis – Da ciò ne consegue che la previsione della summenzionata sospensione derivante dalla legge è un’ipotesi di sospensione obbligatoria, per la quale la valutazione sulla gravità dei fatti presupposti è compiuta in via preventiva dal legislatore”.

    1 COMMENT

    1. Perché non fate sapere i nomi e cognomi di questi operatori sanitari, non è giusto che non si sappia la loro identità, è la loro specializzazione, è molto significativo e importante che tutti sanno, a parte la privacy, è obbligatorio conoscerli, per colpa loro esiste ancora il contagio di covid-19 la pandemia ha oltrepassato 2milioni di Decessi in tutto il mondo e continua a mietere morti, quelli che non si vaccinano è gente che dovrebbe stare agli arresti domiciliari e se si dovessero ammalare dovrebbero pagarsi le spese farmaceutiche ?? l’esistenza di questa gente peggiorerà il futuro di liberazione della pandemia

    Comments are closed.

    Ultimora

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...

    Audace Cerignola, Tisci dovrebbe restare al suo posto ma adesso tutti sotto esame

    Sono ore di riflessione in casa Audace Cerignola, dopo il ko interno inaspettato di...

    Si separano le strade della Flv Cerignola e di coach Pino Tauro

    «La ASD FLV Cerignola comunica di aver risolto consensualmente il rapporto di collaborazione sportiva...

    Torna a vincere la Flv Cerignola, superata 3-1 l’Ancis Villaricca

    Torna al successo dopo quattro sconfitte consecutive e nella gara più opportuna la Flv...

    Rifacimento sede stradale: completati i lavori in via Gentile e nel tratto finale di via Puglie

    Sono stati ultimati i lavori di rifacimento dell'intera sede stradale in via Gentile e...

    Ritorna il teatro accessibile a Cerignola: due appuntamenti il 29 febbraio

    La stagione del Teatro Mercadante di Cerignola mette in vetrina il suo fiore all'occhiello...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...

    Audace Cerignola, Tisci dovrebbe restare al suo posto ma adesso tutti sotto esame

    Sono ore di riflessione in casa Audace Cerignola, dopo il ko interno inaspettato di...

    Si separano le strade della Flv Cerignola e di coach Pino Tauro

    «La ASD FLV Cerignola comunica di aver risolto consensualmente il rapporto di collaborazione sportiva...