More

    HomeEvidenzaVaccini Covid nelle scuole della provincia di Foggia: già somministrate 1.800 dosi

    Vaccini Covid nelle scuole della provincia di Foggia: già somministrate 1.800 dosi

    Pubblicato il

    Procedono a pieno ritmo le attività di somministrazione capillare del vaccino anti COVID al personale scolastico, docente e non, delle scuole della provincia di Foggia. Ad oggi sono state somministrate 1.800 dosi a fronte di 14.000 prenotazioni complessive. Si è partiti il 25 febbraio con gli istituti scolastici di San Marco in Lamis, Rignano Garganico e Manfredonia. Dal 26 febbraio sono operativi gli ambulatori vaccinali appositamente dedicati al personale scolastico di: Cerignola; Vieste; Troia (l’ambulatorio è attivo anche per le scuole dei comuni afferenti al distretto). Nell’ambulatorio di Torremaggiore, tra venerdì, sabato e domenica, sono stati vaccinati tutti i docenti e il personale delle scuole di Torremaggiore, San Paolo di Civitate, Serracapriola, Chieuti, Casalnuovo Monterotaro, Casalvecchio di Puglia, Castelnuovo della Daunia. Dal 27 febbraio è stata avviata la vaccinazione per le scuole di Monte Sant’Angelo, Mattinata. Da oggi 1 marzo cominciano ad essere vaccinati anche gli insegnanti e gli operatori delle scuole di San Giovanni Rotondo, Apricena e, successivamente, Lesina. Sempre da oggi prendono il via le somministrazioni al personale scolastico delle scuole di Lucera e, a seguire, dei comuni dell’ambito distrettuale. Da martedì 2 marzo cominceranno ad essere vaccinati i docenti e il personale delle scuole di San Severo, San Nicandro Garganico, Orta Nova. Nell’ambulatorio di Orta Nova, a seguire, sarà vaccinato anche il personale scolastico delle scuole di Ordona, Carapelle, Stornara e Stornarella. Il 3 marzo sarà la volta delle scuole di Cagnano Varano. A Vico del Gargano tutto il personale scolastico sarà vaccinato in un’unica seduta.

    Per quanto concerne le scuole del comune di Foggia, che, con oltre 7.000 tra operatori e docenti, hanno la popolazione scolastica numericamente più consistente, le somministrazioni, partite venerdì 26 febbraio, proseguono negli ambulatori della ASL di piazza della Libertà e piazza Pavoncelli, nell’ambulatorio dell’Ospedale D’Avanzo e negli ambulatori messi a disposizione da “Centro Salute Giovanni Paolo II”, “Don Uva Universo Salute” e “San Francesco Hospital”. Parallelamente, durante la scorsa settimana: si è conclusa la somministrazione del vaccino anti COVID ad odontoiatri, personale di studio ed altri liberi professionisti con la somministrazione di 1.234 prime dosi; sono state somministrate altre 2.500 seconde dosi al personale sanitario; sono state vaccinate 9.000 persone ultraottantenni.

    Si tratta di una attività imponente, oltre che capillare e flessibile, coordinata da un gruppo di lavoro in staff alla Direzione Generale e possibile grazie all’impegno incessante delle unità vaccinali della ASL, costituite da 273 operatori (86 medici, 157 infermieri e 30 amministrativi per la registrazione dei dati) che lavorano senza sosta, sette giorni su sette, spostandosi, in base alla programmazione, in tutti i 61 comuni della provincia. Completano la rete i 127 medici delle USCA (arruolati, in accordo con la Regione, in numero ben superiore rispetto agli standard stabiliti) e gli operatori del privato accreditato. A tutti va il ringraziamento della Direzione per il contributo dato, la disponibilità e l’impegno dimostrati sino ad ora.

    Ultimora

    Pallavolo Cerignola ed Flv domani entrambe impegnate in trasferta

    Un altro sabato in campo e in trasferta per entrambe le formazioni cerignolane impegnate...

    Foggia-Audace, vietata la vendita dei biglietti ai residenti di Cerignola

    Dopo la riunione del Gos, in seguito alla segnalazione dell'Osservatorio delle Manifestazioni sportive e...

    Gerardo Biancofiore assolto dall’accusa di corruzione nel processo “biscotti”

    Tramite una nota stampa del suo legale, avv. Raul Pellegrini, si rende nota l'assoluzione...

    “Caravaggio, il portale per arrivare a Dio”: domani alla Chiesa Santa Maria delle Grazie di Cerignola

    Domani 20 aprile, alle ore 19, la chiesa Santa Maria delle Grazie di Cerignola...

    Celestino Capolongo si dimette da consigliere comunale del Pd a Cerignola

    Questa mattina Celestino Capolongo, a cui il giudice ha revocato gli arresti domiciliari e...

    Pomodoro, Cia Capitanata: “Basta rinvii, ora l’intesa sul prezzo”

    “Sul pomodoro da industria, al Centro Sud occorre superare questa fase di stallo nelle...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Pallavolo Cerignola ed Flv domani entrambe impegnate in trasferta

    Un altro sabato in campo e in trasferta per entrambe le formazioni cerignolane impegnate...

    Foggia-Audace, vietata la vendita dei biglietti ai residenti di Cerignola

    Dopo la riunione del Gos, in seguito alla segnalazione dell'Osservatorio delle Manifestazioni sportive e...

    Gerardo Biancofiore assolto dall’accusa di corruzione nel processo “biscotti”

    Tramite una nota stampa del suo legale, avv. Raul Pellegrini, si rende nota l'assoluzione...