More

    HomeSportCandida Viscito nuovo colpo in attacco per la Flv Cerignola

    Candida Viscito nuovo colpo in attacco per la Flv Cerignola

    La società rossogialloblu ha inoltre confermato le ventenni Mancini e Fanizzi

    Pubblicato il

    Ultimi cenni di un mercato florido messo a punto dal ds della Flv Cerignola Savino Belluna, che porta in terra ofantina la forte laterale campana Candida Viscito. Classe ‘96, di Salerno, muove i primi passi agonistici in terra campana, oscillando tra la serie B2 (Torre Annunziata, Accademia Benevento, Jesi) e la serie B1 con Baronissi al suo secondo anno da professionista, e proprio con quest’ultima nel precedente campionato conquista la promozione in terza serie nazionale. Viscito ha mostrato già da queste prime settimane di preparazione una predisposizione e una meticolosità al lavoro di squadra e non, agli ordini di Coach Drago e del Prof. Mancini, che fanno ben sperare per il nuovo campionato ormai alle porte. Queste le prime parole della nuova giocatrice rossogialloblu: ”Super felice di aver sposato il progetto con la Flv Cerignola. Fin dalla prima chiacchierata con il dirigente Savino ho avuto subito un sesto senso. Certo, ci aspetta un campionato ostico, in cui ci sono squadre corazzate, un campionato in cui non si dovrà mai abbassare la guardia, ma io allo stesso tempo sono estremamente convinta che ci divertiremo alla grande. Vi aspettiamo numerosi al PalaTatarella, abbiamo bisogno del 13esimo giocatore. A presto!”.
    Nei giorni scorsi, la Fenice Libera Virtus aveva provveduto ad annunciare altre due conferme nella rosa, il libero Siria Mancini e la laterale Fabiola Fanizzi, entrambe foggiane e classe 2002. ”Sarà sicuramente un piacere trascorrere un’altra stagione con la Flv, che con il suo farci sentire parte di una grande famiglia ha sempre cercato di mettere noi atlete a nostro agio – ha dichiarato Mancini -. Ringrazio la dirigenza e il mister Miciu, con cui già ho avuto il piacere di lavorare, per aver riposto di nuovo fiducia in me. Come sempre mi impegnerò al massimo e auguro a me e alle mie compagne un buon inizio campionato”. “La Flv Cerignola mi ha dato la possibilità di prendere parte ad un campionato nazionale, un campionato di gran lunga superiore al quale non ero sicura di poter essere all’altezza. Ho imparato cosa significa lavorare duro per perseguire un obbiettivo – spiega invece Fanizzi -. Nonostante la retrocessione sono felice di aver avuto l’occasione di giocare in questa categoria, sono cresciuta tanto e mi sono messa alla prova più di quanto pensassi. Sono entusiasta e fiera di poter continuare il percorso iniziato l’anno scorso con questa meravigliosa società che in poco tempo per me è diventata una famiglia. Auguro davvero a tutte le mie compagne di potersi sentire come mi sono sentita io l’anno scorso e come sono certa che mi sentirò anche quest’anno. Non vedo l’ora di iniziare e mettermi alla prova. Farò del mio meglio per aiutare le mie compagne e lavorerò sodo cercando di crescere e migliorare giorno per giorno. Ci vediamo presto!”.