More

    HomeNotizieCulturaCerignola celebra Zingarelli: dal Premio letterario all’emissione di un francobollo

    Cerignola celebra Zingarelli: dal Premio letterario all’emissione di un francobollo

    Pubblicato il

    Quest’anno Cerignola vuole celebrare Nicola Zingarelli e il suo vocabolario con tutti gli onori. Da un’idea dell’associazione artistico-culturale ‘Motus’, già promotrice del Premio letterario nazionale dedicato al filologo e linguista cerignolano, e con il fattivo contributo dell’amministrazione comunale, questi 100 anni del vocabolario in volume unico potrebbero essere celebrati con l’emissione di un francobollo. L’associazione Motus e l’amministrazione comunale di Cerignola hanno infatti avviato l’iter per ottenere l’emissione di un francobollo con relativo annullo filatelico che raffigurino e celebrino Nicola Zingarelli e il volume più diffuso in Italia.

    A presentare questa e le tante novità della XIV edizione del premio letterario nazionale ’N. Zingarelli’ ieri nella sala conferenze di Palazzo di Città, la giornalista di R.A. NEWS, Rosaria Albanese, il presidente del premio e dell’associazione ‘Motus’, Antonio Daddario, gli assessori alla Cultura, Rossella Bruno, e alle Relazioni istituzionali, Olga Speranza, e lo storico presentatore del premio nonché voce e volto Rai, Savino Zaba in collegamento telefonico. Con loro a trasmettere entusiasmo 3 vincitori delle edizioni precedenti: la studentessa Morena Abatino, la prof. Tea Paolicelli e lo scrittore dialettale Riccardo Sgaramella. Nonché la possibilità, grazie alla famiglia Moccia, di ammirare dal vivo la prima edizione del testo che Zingarelli nel 1922 regalò a sua sorella con tanto di dedica autografa.

    Tante le novità del premio annunciate dal presidente per questa nuova edizione il cui bando resta aperto fino al 30 aprile e consultabile sul sito www.ilpremiozingarelli.it. Alle classiche sezioni in gara (poesia inedita, narrativa edita e fumettistica) si aggiungono la sezione Musica e il ‘Premio fuori concorso’, inoltre a presiedere la giuria sarà il linguista Luca Serianni. Resta fermo il riconoscimento “Non omnia possumus omnes” per chi si distingue sul e in favore del territorio. A convergere nel ‘gran gala’ che per questa edizione raddoppia le serate e, con tutta probabilità, riaprirà le porte del Teatro Mercadante il 7 e l’8 ottobre 2022, altri tanti eventi organizzati dal Comune con la collaborazione di tante altre associazioni del territorio.

    Ultimora

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...

    Due nuovi eventi di Giuseppe Amorese tra Roma e Pesaro

    A distanza di poche settimane, due eventi che vedono protagonista l’arte di Giuseppe Amorese....

    Venerdì 14 giugno nuova seduta del Consiglio comunale di Cerignola

    Il Presidente del Consiglio ha convocato il Consiglio comunale, in seduta ordinaria, per venerdì...

    Anticipazioni delle partite: gli avversari dell’Italia nella fase a gironi di Euro 2024

    La sfida per l'Italia all'EURO 2024 sarà ardua, specialmente dopo il trionfo nel 2020....

    Altro su lanotiziaweb.it

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...