More

    HomeNotizieItaliaCome valutare casa nel 2022?

    Come valutare casa nel 2022?

    Pubblicato il

    Prima di acquistare o di vendere una casa, è sempre fondamentale partire da alcune certezze, come nel caso della valutazione. Si tratta di una fase piuttosto complessa, dato che chiama in causa diversi elementi, ognuno con il proprio peso specifico sul piatto della bilancia. Per fortuna, è possibile semplificare questa operazione basandosi sull’esperienza dei professionisti, e approfittando di una serie di consigli utili che permetteranno di risparmiare non solo tempo, ma anche denaro. In questo articolo, quindi, passeremo al vaglio i suggerimenti più importanti per valutare casa nel 2022.

    Rivolgersi ad un servizio professionale

    Chi non ha esperienza e teme di commettere degli errori, dovrebbe sempre rivolgersi ad un servizio professionale specializzato nella valutazione immobiliare. Oggi è possibile trovare diverse aziende che offrono questa opportunità anche online, così da semplificare ulteriormente le cose. Basta inserire i dati dell’immobile, e attendere il responso degli esperti. In questo modo, si avrà la certezza di ottenere una valutazione il più possibile affidabile e obiettiva.

    Considerare l’ubicazione dell’immobile

    Il primo elemento da considerare quando si valuta un immobile è la sua ubicazione. Infatti, è proprio questo aspetto ad avere il maggior impatto sul valore di mercato, perché la zona può alzare il valore della casa di parecchio (o farlo scendere, ad esempio nel caso dei quartieri poco sicuri). Le aree più ricercate sono quelle ben servite dai mezzi di trasporto pubblico e dalle attività commerciali, e ovviamente situate nel centro città, anche per una questione di appetibilità turistica. Se la casa si trova in una località balneare, il prezzo è destinato a salire ulteriormente.

    Conoscere la superficie commerciale della casa

    Per superficie commerciale si fa riferimento al totale dei metri quadrati calpestabili di una casa. È un parametro essenziale da tenere in considerazione quando si valuta un immobile, dato che ovviamente ha un impatto diretto sul suo valore. Più la casa è grande, più sarà costosa, anche se il prezzo per metro quadro può dipendere dalla zona e dalla città. Come scopriremo fra poco, questo valore è essenziale per poter calcolare il prezzo di un immobile, visto che esiste una vera e propria formula che ci consente di farlo.

    La formula per calcolare il valore di una proprietà immobiliare

    Il valore di mercato di una casa viene dato da una serie di fattori che, come abbiamo visto, possono impattare pesantemente sul prezzo finale. Nello specifico, la formula è la seguente: superficie commerciale x quotazione al metro quadro x coefficienti di merito. Per quel che riguarda questi ultimi, si tratta di dettagli che possono fare a loro volta la differenza, come il piano, la presenza di un ascensore, le condizioni della casa, la sua età, la classe energetica, la presenza di spazi esterni e molto altro ancora. Persino il panorama influenza questo fattore, ed è bene sottolinearlo. In conclusione, gli aspetti da tenere in conto quando si valuta una casa sono davvero numerosi. Molti di questi sono di difficile definizione, se non si ha esperienza, ed ecco spiegato perché la soluzione più sicura è rivolgersi ad un professionista.

    LEAVE A REPLY