More

    HomeNotizieAttualitàDomenica 17 luglio torna a Cerignola "Libero cinema in Libera Terra"

    Domenica 17 luglio torna a Cerignola “Libero cinema in Libera Terra”

    Sarà proiettato in Villa comunale il film "Nulla di sbagliato" dei registi Barletti e Gianni

    Pubblicato il

    E’ appena partita la 17a edizione di “Libero Cinema in Libera Terra” promossa da Cinemovel Foundation e Libera, con il supporto della Fondazione Unipolis, il festival di cinema itinerante più longevo d’Italia. Come consuetudine da alcuni anni il furgone di Libero Cinema, col suo carico di film, farà tappa a Cerignola: l’appuntamento è per domenica 17 luglio a partire dalle ore 20,45 presso la Villa Comunale per promuovere, attraverso la cultura, l’allargamento degli spazi democratici. Ad ospitare la tappa sarà la Cooperativa Sociale “Pietra di Scarto”, organizzazione impegnata nella promozione della giustizia sociale ed economica attraverso la diffusione di una cultura dell’antimafia, la pratica di un’agricoltura sostenibile, l’educazione alla legalità e al consumo critico che dal 2010 gestisce il Laboratorio di Legalità “Francesco Marcone”, bene confiscato alla mafia a Cerignola. Nell’anno del trentesimo anniversario delle stragi di mafia, che hanno profondamente segnato il paese, Libero Cinema dedica il suo viaggio alle nuove generazioni, costruendo momenti di ascolto e riflessione per ridare spazio ai bisogni di ragazze e ragazzi, alle loro emergenze, al futuro.

    Se come diceva Antonino Caponnetto, padre del pool antimafia, “le mafie temono più la scuola che la giustizia”, Cinemovel mette al centro dell’agire sociale l’attenzione a un’istruzione pubblica di qualità, condizione necessaria per contrastare la criminalità, la violenza, la sopraffazione mafiosa a livello locale e internazionale. “Dopo tante carovane, abbiamo la conferma che il cinema itinerante è sempre una sorpresa. Come è successo ad Assisi, dove tre adolescenti che non avevano mai visto un film su grande schermo, con la meraviglia negli occhi, ci hanno accolto esclamando «Stasera “LUI” è venuto da noi!!!”, racconta Elisabetta Antognoni, presidente di Cinemovel. In troppi paesi e città italiane non esistono più sale cinematografiche e il Festival Libero Cinema in Libera Terra diventa un momento in cui è il cinema a raggiungere gli spettatori. La carovana di cinema itinerante porterà a Cerignola il film “Nulla di sbagliato” dei registi Davide Barletti e Gabriele Gianni, prodotto da Cinemovel in associazione con CIAI e con l’Impresa sociale Con i bambini, presentato in anteprima mondiale al Biografilm Festival di Bologna. L’obiettivo è quello di creare momenti di ascolto e incontro con esperti nelle singole città dove la carovana farà tappa, per parlare dei temi legati alla pre adolescenza affrontati nel film.

    “Per noi non è estate senza CINEMOVEL!”, afferma Pietro Fragasso, presidente della “Pietra di Scarto”. “Si tratta di una collaborazione che dura negli anni e che questa volta vedrà coinvolta una location a cui ambivamo da tempo: la Villa Comunale della nostra città. Siamo sempre stati convinti che l’azione di antimafia può avere un senso concreto e tangibile se diventa “spazio di incidenza” sul reale. Questo per noi si applica sia nel lavoro agricolo e di trasformazione che in quello culturale. Non ci può essere cambiamento se non si parte dal confronto, soprattutto con chi parla “grammatiche” diverse dalla nostra. E in questo il cinema ha un potere straordinario”. La tappa 2022 di Libero Cinema in Libera Terra è inserita all’interno del Progetto “La gente non è suolo ma semente”, realizzato dalla Cooperativa grazie al sostegno di Regione Puglia all’interno del Bando “Bellezza e Legalità per una Puglia libera dalle mafie”. Sono partner del progetto, oltre a Cinemovel Foundation, l’I.C. “Battisti-Don Bosco” di Cerignola, la Fondazione dei Monti Uniti di Foggia, la Piccola Compagnia Impertinente, Ferula Film, la Libreria “L’Albero dei Fichi” ed Escoop. L’evento è patrocinato dalla Città di Cerignola ed è all’interno del programma estivo “CeriSummer”. Per informazioni: Tel. 0885/896655-cooperativa@pietradiscarto.it.

    Ultimora

    Serie C, il campionato 2024/25 prenderà il via domenica 25 agosto

    Tramite un comunicato ufficiale, la Lega Pro ha diffuso le date principali della stagione...

    Cerignola, stretta sulle bici elettriche: dieci sequestri dopo trenta requisizioni nel weekend

    Sono dieci le bici elettriche sequestrate questa mattina dopo i controlli effettuati dalla Polizia...

    Lutto nell’editoria pugliese: morto Matteo Tatarella, fratello di Pinuccio e Salvatore

    Lutto nel mondo del giornalismo e dell’editoria pugliesi. È morto a 84 anni Matteo...

    Nasce a Cerignola la Consulta comunale per parità e pari opportunità

    Il Consiglio Comunale di Cerignola ha approvato, su proposta dell’assessore alle Pari Opportunità, Domenico...

    Trasporta alimenti violando norme su salute del consumatore, multato un cerignolano

    Un uomo di Cerignola (Foggia) dovrà pagare una multa di cinquemila euro perché trasportava...

    Montascale per interni: perché installarli

    Nei luoghi pubblici avrete già avuto modo di osservare in azione i montascale. Sono...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Serie C, il campionato 2024/25 prenderà il via domenica 25 agosto

    Tramite un comunicato ufficiale, la Lega Pro ha diffuso le date principali della stagione...

    Cerignola, stretta sulle bici elettriche: dieci sequestri dopo trenta requisizioni nel weekend

    Sono dieci le bici elettriche sequestrate questa mattina dopo i controlli effettuati dalla Polizia...

    Lutto nell’editoria pugliese: morto Matteo Tatarella, fratello di Pinuccio e Salvatore

    Lutto nel mondo del giornalismo e dell’editoria pugliesi. È morto a 84 anni Matteo...