More

    HomeEvidenzaFerragosto 2022: l’impegno delle Donne e degli Uomini della Polizia di Stato...

    Ferragosto 2022: l’impegno delle Donne e degli Uomini della Polizia di Stato della Provincia di Foggia

    Pubblicato il

    Le brillanti Operazioni di Polizia Giudiziaria,ultimatamente portate a compimento nella Provincia di Foggia, confermano ed esaltano l’Alta Professionalità, la Passione e l’Abnegazione offerte dalle Donne e dagli Uomini della Polizia di Stato, in sintonia con le altre Forze di Polizia presenti sul Territorio, nonostante la ben nota carenza di Personale registrata da molto tempo dalla Questura di Foggia e dagli Uffici decentrati di Capitanata e delle Specialità.

    L’arresto di sette persone operato dalla Squadra Mobile di Foggia, ritenute gravemente indiziate di gravi reati etutti aggravati dal metodo e dalla finalità mafiosa; l’immediato arresto del presunto autore del duplice omicidio di padre e figlio in territorio di Cerignola,operato dai colleghi della Squadra Mobile e del Commissariato di P.S. di Cerignola, unitamente a Personale dell’Arma CC.; l’arresto, per maltrattamenti,di 4 operatori socio-sanitari, operato, ancora, da Personale della Squadra Mobile, in collaborazione acorrispondenti colleghi del Commissariato di P.S. di Manfredonia: sono solo alcuni dei piccoli, recentissimi,esempi di una parte di quel sacrificante e silente lavoro che le Donne e gli Uomini della Polizia di Stato offrono per la Tutela della Sicurezza collettiva. Siamo certi che l’Amministrazione della P.S, al riguardo, non farà passare, inosservati, l’impegno e la dedizione dimostrate in questa torrida estate dai colleghi!  

    Nel frattempo non va sottaciuta, sempre in questegiornate di ‘fuoco infernale’, l’ulteriore, intensa, attività degli Operatori di Polizia, presenti in tutte le varie articolazioni della Questura, dei Commissariati di P.S., dei Reparti Prevenzione Crimine, talvolta costretti a gestire ‘Improvvisati Servizi’, con conseguenti disagi susseguenti, come sempre, alla carenza di Personale e che, in ogni caso, viene comunque colmata,meritoriamente, da chi è impegnato in tale operosità. 

    Medesimo scenario si registra, purtroppo, osservando le articolazioni di Specialità della Polizia di Stato presenti in territorio di Capitanata, ovvero presso la Polizia Stradale (ambito viabilità ordinaria e Autostradale); Ferroviaria e Postale e delle Telecomunicazioni , presso le quali, tutte, registrano situazioni di “forte imbarazzo gestionale” a causa del mancato avvicendamento di Personale collocato in quiescenza per raggiunti limiti di età.

    Non abbiamo dubbio alcuno che l’Amministrazione,Sigg. Prefetto e Questore in primis, porranno in essere tutto ciò che è nelle loro facoltà per ipotizzare e realizzare un incremento, ‘serio e reale’, di Personale da assegnare in questa Provincia.

    Siamo un po’ delusi dalle rassicurazioni politiche di incremento di personale di Polizia che vengono ostentati solo con slogan e solo in occasioni di pregressi e raccapriccianti eventi criminosi verificatisi in questa Provincia. Provincia oramai fortemente interessata da un prepotente e crescente fenomeno di criminalità a vocazione mafiosa. Pertanto in occasione delle prossime elezioni, ci rivolgiamo  a quella classe politica che in campagna elettorale, e non solo,  promette interventi radicali e risolutori anche in tema di sicurezza ma poi,  adducendo le scarse risorse a disposizione,  declina dagli impegni presi. La speranza è che l’ennesimo esempio di professionalità, impegno e sacrificio,dimostrato dai poliziotti di capitanata in queste estive circostanze, possa servire a far rispettare le promesse.

    Per concludere in questo Ferragosto, il pensiero del S.I.U.L.P. è rivolto ai colleghi che, numerosi come sempre, passeranno il 15 di Agosto, anche di quest’anno, il 2022, sulle strade, nelle città deserte, negli uffici per onorare la propria missione al servizio della gente.