More

    HomeSportCalcioL'Audace Cerignola inaugura la fase scudetto con la visita al Giugliano, regina...

    L’Audace Cerignola inaugura la fase scudetto con la visita al Giugliano, regina del girone G

    Il presidente Grieco annuncia la conferma del direttore sportivo Elio Di Toro

    Pubblicato il

    Al via la fase scudetto del campionato di serie D, ultima appendice stagionale per l’Audace Cerignola, di scena a Giugliano per il debutto nella competizione tricolore. Consumatosi ad inizio settimana il passaggio del testimone alla presidenza, da Danilo Quarto a Nicola Grieco, tornato ad occupare la carica societaria più alta, la squadra gialloblu proverà a farsi largo fra le altre vincenti del torneo di quarta serie. Nel triangolare Sud, che comprende anche la Gelbison, è sfida ad una formazione già affrontata in coppa Italia: il 2-1 nei trentaduesimi il 3 novembre scorso, seguito al rinnovo della fiducia nei confronti di staff tecnico e giocatori ha rappresentato il trampolino per spiccare il volo nel prosieguo di una stagione rivelatasi da lì in poi irresistibile per le concorrenti. Il Cerignola scenderà in campo con la solita mentalità, cercando di imporre il proprio gioco consapevole che sarà un match completamente diverso da quello di coppa. Concluso il girone H con il successo sul Sorrento domenica scorsa, Malcore e compagni vogliono allungare la serie di risultati utili. Intanto, c’è già la prima conferma ufficiale per la prossima stagione: intervenendo a Telesveva, Nicola Grieco ha annunciato la permanenza di Elio Di Toro quale uomo mercato degli ofantini.

    Organico pressoché al completo per mister Pazienza, il quale può contare sugli uomini migliori alla ricerca della partenza felice nel gironcino. Diversi gli schieramenti adottati nelle ultime gare in campionato, possibile il ricorso al classico 4-3-3 in cui Malcore e Loiodice sarebbero sicuri di una maglia in attacco.

    Il Giugliano ha trionfato nel girone G con 75 punti e un cammino complessivo di ventiquattro vittorie, soli tre pareggi e sette sconfitte. I campani mercoledì hanno chiuso subendo una netta sconfitta nell’ultima giornata, un 6-2 dal Cynthialbalonga che vorrà decisamente essere riscattato dai “tigrotti”. Il team napoletano è tornato nel professionismo a quindici anni dall’ultima volta (si trattava allora di serie C2), rispettando in pieno i pronostici da gran favorito. La rosa guidata da Giovanni Ferraro è composta da elementi di assoluto spessore, dal trascinatore Cerone (17 centri in campionato) a Scaringella, da Ciro e Raffaele Poziello a uno degli ultimi arrivi, quel Mady Abonckelet apprezzato a Gravina. Si confronteranno i reparti avanzati più prolifici dei rispettivi raggruppamenti di appartenenza, il Giugliano dovrebbe scegliere il 4-3-1-2 quale modulo ed è stato sconfitto una volta sola fra le mura amiche in campionato.

    Calcio d’inizio all'”Alberto De Cristofaro” alle ore 17, con la direzione arbitrale affidata al sig. Manedo Mazzoni, della sezione di Prato.

    Ultimora

    Avvocato evasore totale nasconde al fisco ricavi per oltre 190mila euro

    Ammontano ad oltre 190 mila euro i ricavi occultati al fisco da un avvocato...

    Olio e contraffazioni, Sicolo: “Il sistema dei controlli un fiore all’occhiello”

    “L’operazione dei Carabinieri contro il falso extravergine e l’olio colorato con la clorofilla è...

    Cerignola, le importanti novità su raccolta e smaltimento dei rifiuti con Teknoservice

    Con l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti...

    Cibo e abbronzatura: quali sono i cibi per una pelle abbronzata uniforme e intensa?

    L’estate è arrivata e come ogni anno, insieme a lei, la corsa all’abbronzatura perfetta,...

    Beach Soccer Tour a Cerignola, presentato il programma degli eventi

    È stato presentato oggi il ricco programma di eventi che accompagneranno i cerignolani durante...

    Cerignola, la Polizia ha eseguito altri quattro arresti per le rapine ai bancomat

    La Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Avvocato evasore totale nasconde al fisco ricavi per oltre 190mila euro

    Ammontano ad oltre 190 mila euro i ricavi occultati al fisco da un avvocato...

    Olio e contraffazioni, Sicolo: “Il sistema dei controlli un fiore all’occhiello”

    “L’operazione dei Carabinieri contro il falso extravergine e l’olio colorato con la clorofilla è...

    Cerignola, le importanti novità su raccolta e smaltimento dei rifiuti con Teknoservice

    Con l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti...