More

    HomeNotiziePoliticaPartita la campagna abbonamenti del Mercadante di Cerignola: sconti sui parcheggi e...

    Partita la campagna abbonamenti del Mercadante di Cerignola: sconti sui parcheggi e nei ristoranti per chi va a Teatro

    Pubblicato il

    È partita ieri la campagna abbonamenti della stagione “Un teatro per tutti”, presso il Mercadante di Cerignola, in programma dal 24 novembre 2022 al 22 aprile 2023 con dieci spettacoli (più uno gratuito) e una serie di iniziative connesse al “dopo teatro”. “Sono stati positivi i primi feedback sulle prelazioni – dice il direttore artistico Savino Zaba- considerato che oltre l’80% ha riconfermato l’adesione alla prossima stagione teatrale, a testimonianza di un legame molto forte tra la città e la cultura. Abbiamo inoltre pensato ad un ventaglio di iniziative per rendere ancora più piacevoli le serate dei cerignolani, con apposite convenzioni per i parcheggi comunali e le attività di ristorazione: a chi si reca a teatro saranno riservati sconti particolari sia per il Parcheggio Sottopasso Ferrovia che per il Parcheggio Piazza Primo Maggio, oltre che agevolazioni per la cena nei ristoranti e nei pub convenzionati”.

    “Puntiamo molto sul connubio sport e cultura – rimarca l’assessore Rossella Bruno- ed è per questo che applichiamo una scontistica particolare alle Associazioni culturali e sportive della città, compresi gli abbonati dell’Audace Cerignola, che potranno godere degli spettacoli del Mercadante a costi agevolati grazie ad un accordo con il club gialloazzurro. Dopo tre anni di chiusura, cerchiamo di rendere il Mercadante la casa di tutti, accessibile a tutti, e rendiamo il teatro il cuore pulsante della città”. Il costo dell’abbonamento per 10 spettacoli parte da 90euro (loggione)Platea € 200/ridotto € 160; Galleria € 160/ridotto € 120. Il costo dei singoli biglietti è fissato a 12 euro per il loggione; €25/ridotto €20 per la platea e €20/€15 per la galleria.

    “Abbiamo rimesso in sicurezza il Mercadante dopo una dolorosa chiusura lunga tre anni a causa dell’inagibilità della struttura. Lo abbiamo riempito di contenuti con una stagione di alto livello e abbiamo fatto in modo che il cartellone fosse un momento di condivisione con l’intera cittadinanza, con le attività produttive, con le scuole. L’interessamento degli assessori Cicolella e Cialdella per le convenzioni in atto con gli esercizi commerciali di ristorazione e con i Parcheggi comunali dimostra quanto il gioco di squadra sia un modello vincente per questa città”.