More

    HomeNotiziePoliticaPd Cerignola: «con Bonito inizia a scendere la TARI, -5% e agevolazioni...

    Pd Cerignola: «con Bonito inizia a scendere la TARI, -5% e agevolazioni per cittadini in difficoltà»

    Pubblicato il

    “Per la prima volta, da 7 anni a questa parte, la nuova amministrazione di Bonito abbassa la TARI nella nostra città. Si tratta di un taglio del 5% per tutte le utenze non domestiche e di una riduzione progressiva per tutte le utenze domestiche superiori a 60 metri quadrati, indipendentemente dal numero degli occupanti. Il provvedimento è stato adottato ieri dal Consiglio Comunale, con il voto favorevole della maggioranza e il voto contrario delle opposizioni”, fanno sapere dalla segreteria cittadina del Partito Democratico.

    “Sono inoltre previste – continuano i democratici – ulteriori agevolazioni per i cerignolani in difficoltà che interesseranno 2637 contribuenti per un totale di oltre 2800 immobili. In totale si tratta di riduzioni pari a 670 mila euro e di una riduzione del gettito totale TARI per il 2022 pari a 700 mila euro. Dopo sette anni di aumenti spropositati, di una gestione del ciclo di rifiuti da parte della precedente amministrazione sciolta per mafia che ha portato alla perdita della nostra impiantistica e al fallimento di SIA, in soli sei mesi la Giunta Bonito porta a casa un primo risultato importante. Non solo per il taglio di cinque punti percentuali della tassa sui rifiuti, ma anche per il segnale che si vuole lanciare. Ovviamente, questo è il punto di inizio di un percorso progressivo di riduzione della TARI che vogliamo sia sempre più importante”.

    “Siamo consapevoli – conclude la segreteria del PD – delle difficili condizioni che la nuova amministrazione ha ereditato in materia di rifiuti specie legate alla raccolta, ma siamo altrettanto convinti che l’Amministrazione Bonito abbia tutte le competenze e le qualità per risolvere questo pericoloso groviglio tecnico, burocratico e politico. Alle pagliacciate dell’ex sindaco sciolto per mafia e del suo vice Rino Pezzano, responsabili del disastro ambientale in cui hanno lasciato Cerignola, e che oggi vogliono sottrarsi alle loro colpe come se avessero vissuto su Marte, noi risponderemo con le soluzioni ai problemi da loro creati. In un tempo che deve essere necessariamente concesso per risolvere questioni così complesse, siamo certi che l’Amministrazione Bonito – sostenuta dal PD – darà ai cittadini le risposte che cercano”.

    Ultimora

    Caporalato, centinaia di braccianti extracomunitari sfruttati: quattro arresti della GdF

    I finanzieri del Gruppo di Foggia hanno tratto in arresto 4 persone indagate di...

    Agguato nella notte a Cerignola: ferito un 29enne a colpi d’arma da fuoco

    Un uomo di 29 anni è stato ferito da colpi di arma da fuoco...

    Tutto negli ultimi minuti, il Cerignola sfiora il colpaccio a Crotone (1-1)

    Per una questione di centimetri, al Cerignola non riesce la seconda impresa consecutiva a...