More

    HomeEvidenzaScocca l'ora del derby: domani al pala "Dileo" Brio Lingerie Pallavolo Cerignola-Bio...

    Scocca l’ora del derby: domani al pala “Dileo” Brio Lingerie Pallavolo Cerignola-Bio Gustiamo Flv

    Fucsia con 12 punti in classifica, rossogialloblu a quota 4: grande attesa per la stracittadina

    Pubblicato il

    La settima giornata del girone L di serie B2 regala agli appassionati di volley cerignolano il derby, fra Brio Lingerie Pallavolo Cerignola e Bio Gustiamo Flv, in programma domani alle ore 18 al pala “Dileo”. Al netto delle sfide giovanili e di un precedente in serie D nell’annata 2015/16, in cui però l’allora Libera Virtus schierava la seconda squadra, si tratta del primo confronto a così alto livello. La classifica vede meglio posizionata la formazione allenata da Michele Valentino, quinta a 12 punti e reduce dall’affermazione esterna del precedente turno a Pescara. Il blitz abruzzese ha consentito alle fucsia di archiviare in fretta lo stop di Castellaneta e, per quanto le stracittadine sfuggano ad ogni pronostico, di presentarsi come favorite anche in base alla maggiore esperienza globale a livello di organico. Si profila uno spettacolo di pubblico e tifoserie, una serata di gala per la pallavolo ofantina e un confronto molto atteso anche perché ci sono punti in palio dall’elevato peso specifico in classifica.

    La Bio Gustiamo Flv ha invece finora collezionato 4 punti e occupa la quart’ultima piazza: il sestetto guidato da Michele Drago ha ceduto il passo domenica scorsa alla Sportilia Bisceglie, non riuscendo ad ottenere la prima gratificazione casalinga della stagione. Un cammino sinora a corrente alternata figlio soprattutto dell’età media giovane delle rossogialloblu, le quali però non hanno mancato di esibire le proprie qualità e attitudini a dispetto dei risultati negativi. Solo in trasferta la Flv è riuscita a muovere il suo totalizzatore, Sollaku e compagne si augurano di esibire una prova convincente tenendo testa alle avversarie per provare a portar via qualcosa dallo storico palazzetto cerignolano. Entrambi i team si sono allenati meticolosamente in settimana, allo scopo di giungere nelle perfette condizioni all’appuntamento: il parquet darà il suo giudizio, indubbiamente ci si aspetta una festa dello sport e all’insegna del fair play.