More

    HomeEvidenza"Scrivo per..." l'urgenza di installare dossi artificiali in via Tiro a Segno

    “Scrivo per…” l’urgenza di installare dossi artificiali in via Tiro a Segno

    Pubblicato il

    Torna la rubrica “Scrivo per…”, dedicata alle segnalazioni dei cittadini. Oggi pubblichiamo il testo di una mail inviata in redazione da una nostra lettrice, in cui si invita ad installare dossi artificiali in via Tiro a Segno. Nello scritto, si racconta anche di un episodio accaduto sabato scorso, quando un gruppo di ragazzini in bicicletta per poco non sono stati travolti da un’auto in transito a forte velocità. Di seguito il testo integrale.

    Spettabile Redazione, “scrivo per” segnalare l’urgenza che insiste a Cerignola in via Tiro a Segno, nota come la strada del bowling, riguardo alla necessità di installare lungo quel tratto di strada dei dossi artificiali. Come è noto a tutti, quella strada ormai è molto trafficata sia da pedoni, a seguito della pista ciclabile realizzata che da veicoli e motocicli. Vi sono inoltre alcune attività commerciali come il chiosco bar all’inizio della strada, più avanti il palazzetto dello sport “Pala Cicogna”, poi il bowling e più avanti un noto distributore di carburanti con annesso il bar ed infine la grande estensione di terreni agricoli, dove i tanti proprietari percorrono quella strada. Ebbene, nel bel mezzo di quel crocevia di automezzi che percorrono quotidianamente quella strada, bisogna aggiungere un fenomeno tanto preoccupante quanto allarmante dal punto di vista della sicurezza stradale. In particolare è facile notare durante le ore della giornata diversi motocicli, scooter e autovetture che gareggiano a forte velocità su quel tratto di strada. È davvero pericoloso vedere tutti quei mezzi che se sfrecciano ad alta velocità per un motivo o per un altro. Nella giornata di sabato pomeriggio u.s., per poco non si è sfiorata l’ennesima tragedia di ragazzini poco più che adolescenti, i quali nel mentre percorrevano in bicicletta quel tratto di strada, per poco non venivano completamente travolti da un’autovettura in transito a forte velocità. Visto che un episodio simile purtroppo è già accaduto, non più di un paio di anni fa, a discapito di un gruppo di ragazzini completamente travolti da un’auto che percorreva a forte velocità quella strada, ci chiediamo se dobbiamo ancora aspettare simili tragedie, prima di vedere installati diversi dossi artificiali su quel tratto di strada.

    Spettabile Redazione chiediamo affinché possiate aiutarci a sostenere questa causa, affinché l’amministrazione comunale prenda in seria considerazione la possibilità di installare diversi dossi artificiali simili a quelli che sono collocati sul tratto di strada davanti l’ingresso del supermercato “Famila”, che fanno da vero deterrente agli automobilistici e motociclisti indisciplinati che procedendo a folle velocità e mettono a rischio la sicurezza stradale e l’incolumità di tutti gli utenti della strada. Ringraziamo qualora doveste sollevare questo problema sulla vostra testata on line.

    1 COMMENT

    1. È una Città dimenticata, alla deriva, è una Città senza istituzioni politiche, siamo al dormitorio ognuno agisce, e fa quello che vuole senza regole. Non ho visto mai, da tempo, fare posto di blocco di polizia sulla strada mezza luna per intenderci, tutte le sere al solito posto, perché non fare altri posti di blocco anche ad altre zone della Città?? Tutte le sere la sosta di polizia e sempre ed esclusivamente li! In quel zona non si capisce il motivo, e tutte le auto cambiano strada perchè ormai sanno tutti che li ce il solito “posto di blocco di polizia”, – e quando capita anche dei carabinieri – Hahaha!!! Incredibile solo a Cerignola queste innovazioni, per non parlare dell’immondizia ci sono ancora zone che non fanno, o si ostinano a non fare la differenziata tra l’altro sà cosa significa differenziare i propri rifiuti, buttano e sversano di tutto anche mobili, e sanit