More

    HomeSportCalcioTrasferta a Rotonda per l'Audace Cerignola nell'ultimo turno infrasettimanale

    Trasferta a Rotonda per l’Audace Cerignola nell’ultimo turno infrasettimanale

    Ai gialloblu non mancheranno stimoli pur con in tasca la promozione in C: obiettivo 90 punti a fine campionato

    Pubblicato il

    Dopo la settimana di stop per permettere l’allineamento della classifica e il recupero delle sfide mancanti, il girone H di serie D torna per l’ultimo turno infrasettimanale della stagione. Il calendario propone per l’Audace Cerignola, già promosso in serie C e vincitore del campionato, la trasferta a Rotonda. I ragazzi di Michele Pazienza hanno comunque avuto modo di mantenere il ritmo gara, superando 3-1 sabato il Cittanova e qualificandosi per la semifinale di coppa Italia: l’avversario sarà la Torres e venerdì si terrà il sorteggio per decidere la sede dell’incontro, presumibilmente si conoscerà anche la data di svolgimento. Negli ultimi quattro appuntamenti del torneo, non mancheranno stimoli e ulteriori traguardi per i gialloblu: oltre alla lunga serie di primati in mano, si cercherà di raggiungere quota 90 in classifica, che tradotto significa fare bottino pieno nei 360′ restanti. L’Audace non vuole regalare nulla, anzi: la mentalità vincente e combattiva manifestata nel suo strepitoso cammino non verrà meno e gli ofantini saranno in campo per onorare al meglio lo sport. Anche perché queste gare saranno degli allenamenti per il prossimo futuro, come la coppa Italia già citata e la disputa della fase scudetto, che pare sia in via di definizione da parte della Lega Nazionale Dilettanti.

    Il tecnico dei cerignolani riavrà (scontata la squalifica) Achik e può contare sulla rosa al completo eccetto due o tre elementi. Il moderato turnover osservato nella competizione tricolore farebbe pensare al ritorno fra i titolari di alcuni giocatori quali Agnelli, Loiodice e Malcore, di nuovo a segno in coppa spezzando un digiuno di alcune settimane.

    Il match vale molto in chiave salvezza per il Rotonda, in quart’ultima piazza con 38 punti (46 sul campo) e attualmente in piena zona playout. I lucani sono reduci dall’importante vittoria esterna sul campo del Gravina nel precedente turno e, anche se il match si disputerà a porte chiuse per effetto della decisione del giudice sportivo, hanno l’intenzione di far rispettare il fattore campo malgrado si trovino di fronte la dominatrice del raggruppamento. I biancoverdi sono una squadra dotata di alcune buone individualità, rafforzatasi in avanti con l’ingaggio dell’argentino Corado e con l’altro attaccante Ferreira Da Luz proprio miglior marcatore con quattordici centri; non dovrebbe mutare il 3-5-2 quale disposizione tattica.

    Nell’ultimo precedente, il 22 marzo 1998, il Rotonda vinse col risultato di 1-0. Calcio d’inizio al “Gianni di Sanzo” alle ore 15, con la direzione arbitrale affidata al sig. Manzo, della sezione di Torre Annunziata.

    Ultimora

    Avvocato evasore totale nasconde al fisco ricavi per oltre 190mila euro

    Ammontano ad oltre 190 mila euro i ricavi occultati al fisco da un avvocato...

    Olio e contraffazioni, Sicolo: “Il sistema dei controlli un fiore all’occhiello”

    “L’operazione dei Carabinieri contro il falso extravergine e l’olio colorato con la clorofilla è...

    Cerignola, le importanti novità su raccolta e smaltimento dei rifiuti con Teknoservice

    Con l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti...

    Cibo e abbronzatura: quali sono i cibi per una pelle abbronzata uniforme e intensa?

    L’estate è arrivata e come ogni anno, insieme a lei, la corsa all’abbronzatura perfetta,...

    Beach Soccer Tour a Cerignola, presentato il programma degli eventi

    È stato presentato oggi il ricco programma di eventi che accompagneranno i cerignolani durante...

    Cerignola, la Polizia ha eseguito altri quattro arresti per le rapine ai bancomat

    La Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Avvocato evasore totale nasconde al fisco ricavi per oltre 190mila euro

    Ammontano ad oltre 190 mila euro i ricavi occultati al fisco da un avvocato...

    Olio e contraffazioni, Sicolo: “Il sistema dei controlli un fiore all’occhiello”

    “L’operazione dei Carabinieri contro il falso extravergine e l’olio colorato con la clorofilla è...

    Cerignola, le importanti novità su raccolta e smaltimento dei rifiuti con Teknoservice

    Con l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti...