More

    HomeNotiziePoliticaA Cerignola ulteriori 15 telecamere di videosorveglianza nei parchi e nelle piazze

    A Cerignola ulteriori 15 telecamere di videosorveglianza nei parchi e nelle piazze

    Pubblicato il

    Il Comune di Cerignola implementerà i sistemi di videosorveglianza nel centro urbano grazie ai fondi ottenuti dal Ministero dell’Interno pari a 250 mila euro. Saranno 15 le nuove telecamere da installare nei principali centri di aggregazione e di maggiore traffico in città. I punti individuati sono Piazza Duomo, Piazza Matteotti, Piazza della Repubblica, Piazza del Cinquecentenario, Torricelli, Piazza Santa Barbara, Piazzetta Padre Pio (via Corsica-via Trento), Piazzetta Baden Powell, Torre dell’Orologio, Via Generale Dalla Chiesa e Palazzo di Città (centro di controllo). “Vogliamo rendere più sicuri i parchi cittadini e le zone più frequentate. L’importanza dei sistemi di videosorveglianza – ricorda l’assessore alla sicurezza Teresa Cicolella- è duplice, perché da un lato rappresentano un forte deterrente alle attività delittuose e dall’altro rappresentano uno strumento di primaria importanza per eventuali attività degli inquirenti, anche per reati gravi e non solo di ordine pubblico”.

    “Di pari passo – aggiunge Cicolella – abbiamo firmato anche quest’anno, come quello appena passato, l’ordinanza che vieta il transito selvaggio di bici elettriche e monopattini nelle zone pedonali. La scorsa estate la sperimentazione, abbinata ad una serie serrata di controlli, ha dato buoni frutti e ha inciso in positivo sul passeggio e sulla vivibilità dei cittadini cerignolani. La sicurezza è un tassello importante per questa amministrazione e lo dimostriamo con azioni quotidiane concrete”. “Proseguiamo con una programmazione mirata in ambito di videosorveglianza. Le nuove telecamere – spiega il sindaco Francesco Bonito- si aggiungono alle sedici già installate ad aprile dell’anno scorso in tutti i punti di accesso della città di Cerignola: attrezzature ad alta tecnologia in grado di controllare in tempo reale le targhe e le situazioni di eventuale pericolo. Oggi invece interveniamo nel cuore del tessuto urbano affinché episodi di spaccio, di prevaricazione, di mancato rispetto delle regole possano quanto prima cessare. Con gli ultimi interventi, saranno 83 gli impianti di videosorveglianza attivi in città: di certo non serviranno da soli a combattere l’illegalità, ma rappresentano un argine molto robusto al proliferare di attività criminali”.

    1 COMMENT

    1. E una barca per galleggiare nell’immondizia e nell’erbacce che ci sovrastano quando la comprate?

    Comments are closed.

    Ultimora

    Saccheggiarono 1500 prosciutti da una azienda udinese: arresti fra Cerignola e la Bat

    Nel corso della mattinata, nelle province di Milano, Foggia e Barletta-Andria-Trani, i Carabinieri della...

    La Scuola di Teatro del Roma di Cerignola in scena dal 28 al 31 maggio

    Dopo il grande successo della Stagione Teatrale il sipario del Roma Teatro di Cerignola...

    Rianimazione a rischio chiusura a Cerignola? L’allarme del Tribunale del Malato

    Cittadinanzattiva APS Puglia apprende proprio in queste ultime ore che il reparto di Rianimazione...

    Seminario di aggiornamento per le forze di Polizia e personale tecnico degli Umc a Cerignola

    Seminario di aggiornamento rivolto alle forze di polizia ed al personale tecnico degli UMC...

    Noi-Comunità in movimento sul problema dei medici di base a Cerignola

    Pubblichiamo di seguito una nota stampa del presidente dell'associazione politica Noi-Comunità in movimento, avv....

    “Per costruire una comunità inclusiva”, incontro a Cerignola presso Palazzo di Città

    Ha avuto luogo nella mattinata di venerdì 24 maggio, nell’Aula Consiliare di Palazzo di...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Saccheggiarono 1500 prosciutti da una azienda udinese: arresti fra Cerignola e la Bat

    Nel corso della mattinata, nelle province di Milano, Foggia e Barletta-Andria-Trani, i Carabinieri della...

    La Scuola di Teatro del Roma di Cerignola in scena dal 28 al 31 maggio

    Dopo il grande successo della Stagione Teatrale il sipario del Roma Teatro di Cerignola...

    Rianimazione a rischio chiusura a Cerignola? L’allarme del Tribunale del Malato

    Cittadinanzattiva APS Puglia apprende proprio in queste ultime ore che il reparto di Rianimazione...