More

    HomeNotizieAttualitàConcorso nazionale musicale "Umberto Giordano", premiate due scuole di Cerignola

    Concorso nazionale musicale “Umberto Giordano”, premiate due scuole di Cerignola

    Secondo posto nella categoria Orchestre A per la "Carducci-Paolillo", nella sezione Cori primo posto per l'Istituto comprensivo "Di Vittorio-Padre Pio"

    Pubblicato il

    Si è chiusa nel weekend la quindicesima edizione del Concorso nazionale musicale “Umberto Giordano”. Sono state cinque giornate intense di musica, esibizioni, super ospiti e tante emozioni premiate dal pubblico presente e da migliaia di visualizzazioni online. La kermesse si è svolta a Foggia dal 15 al 19 maggio ed ha visto alternarsi sul palco del Teatro del Fuoco nelle prime tre giornate, e poi su quello del Teatro Giordano, quasi 1.300 candidati, con 1500 domande di partecipazione arrivate da diverse città italiane, dal Piemonte alla Sicilia, e 15mila presenze in totale. Ad organizzare la grande manifestazione è l’Associazione “Suoni del Sud” in collaborazione con la Provincia di Foggia, il Comune di Foggia, il Teatro del Fuoco, il Teatro Giordano, il Teatro Pubblico Pugliese, la Fondazione Musicalia della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia e il Premio 10 e lode. I giovani musicisti e cantanti emergenti si sono esibiti dal vivo davanti a Commissioni e Giurie esaminatrici composte da artisti di fama internazionale. Dal 15 al 17 maggio la Commissione Classica, formata dai maestri Gianni Iorio, Marco Moresco, Claudio Santangelo e Lorenzo Ciuffreda, direttore artistico del Concorso Giordano, ha ascoltato oltre 120 Solisti, 10 orchestre, e altrettanti cori e gruppi.
    Tra i Solisti, nella categoria D3 del Pianoforte, si è distinta Raissa Erbetta che si è aggiudicata 1° posto con quasi il massimo del punteggio e il Premio Marinella Palmieri, che consiste in una borsa di studio di 200 euro assegnata alla migliore interpretazione pianistica. Il Premio Giuseppe Caputo, altra borsa di studio di 200 euro, è andato ad Arcangelo Ingrosso (Chitarra). Il Premio Italy Percussive, una borsa di studio di 300 euro, è stato conquistato da Gabriele D’Aloia. Tra le Orchestre, vincitrici sono risultate, per la Categoria A, l’Orchestra Ettore Fieramosca di Barletta, la Caponetto di Caltanissetta, la Joyful Negroni di Cosenza, la Don Milano Uno-Maiorano di Manfredonia, la Feltre-Zingarelli di Foggia, mentre la Foscolo-Gabelli di Foggia, la Carducci-Paolillo di Cerignola e la Palmieri-San Giovanni Bosco di San Severo si sono piazzate al secondo posto. Infine, l’Orchestra Beat Sound Academy si è aggiudicata il primo posto nella Categoria C.
    Nella sezione “Cori”, tra le scuole dell’infanzia hanno vinto gli alunni della Scuola Sandro Pertini di Orta Nova e la Scuola “La Corte dei Birichini” di Orta Nova. Tra le scuole primarie vincitrici ci sono la San Giovanni Bosco di Foggia, la Sandro Pertini di Orta Nova, l’Istituto comprensivo De Amicis di San Ferdinando di Puglia, la San Ciro di Foggia, mentre il secondo posto è andato al 1° Circolo Nicola Zingarelli di Orta Nova e all’Istituto Vi II Fontanelle Deliceto. Tra le medie inferiori vincitrici sono le scuole Di Vittorio-Padre Pio di Cerignola, Bozzano-Centro di Brindisi e Mennea-Baldacchini di Barletta. Nella sezione “Musica d’insieme” si sono imposti al primo posto gli allievi delle scuole dell’infanzia e primaria della San Ciro di Foggia, il Duo PF Russo Aurora-Melfitani Sofia e il Trio Jazz Surgo M.-Pentrella E.-Fortinelli G.. Il Settimino Trombe della Scuola Pertini di Orta Nova è giunto secondo nella sua categoria vincendo anche il Premio Giuseppe Graniero. Il 18 maggio si sono svolte le selezioni dei 65 batteristi concorrenti della Sezione Drums che hanno entusiasmato il presidente di giuria di quest’anno, Virgil Donati, drummer di fama mondiale, e il resto della commissione esaminatrice formata dai Maestri Alessandro Napolitano, Paolo Fabbrocino e Ciuffreda. L’ultimo giorno si sono svolte le audizioni dei 49 finalisti del Talent Voice. Marco Masini ha presieduto la giuria esaminatrice affiancato da Roberto Molinelli e da Ciuffreda.
    “Ci complimentiamo con tutti i partecipanti – hanno dichiarato Lorenzo Ciuffreda e Gianni Cuciniello, presidente del Concorso – e ringraziamo sentitamente i genitori, i docenti e le scuole che hanno iscritto i loro allievi, nonché gli illustri componenti delle Giurie, la giovanissima Melissa Agliottone e tutto lo staff organizzativo e tecnico, a cominciare dagli studenti del Liceo “Carolina Poerio” di Foggia, impegnati in teatro in un PCTO di alternanza scuola-lavoro, e dallo staff del Teatro ‘Umberto Giordano’, e proseguendo con i presentatori Cristian Levantaci e Francesco Donato, la Warning Film di Sandro Valecce, la Sps (Servizi per lo spettacolo) di Massimo Russo, la fotografa Monica Carbosiero e tutti gli sponsor”.

    Ultimora

    Avvocato evasore totale nasconde al fisco ricavi per oltre 190mila euro

    Ammontano ad oltre 190 mila euro i ricavi occultati al fisco da un avvocato...

    Olio e contraffazioni, Sicolo: “Il sistema dei controlli un fiore all’occhiello”

    “L’operazione dei Carabinieri contro il falso extravergine e l’olio colorato con la clorofilla è...

    Cerignola, le importanti novità su raccolta e smaltimento dei rifiuti con Teknoservice

    Con l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti...

    Cibo e abbronzatura: quali sono i cibi per una pelle abbronzata uniforme e intensa?

    L’estate è arrivata e come ogni anno, insieme a lei, la corsa all’abbronzatura perfetta,...

    Beach Soccer Tour a Cerignola, presentato il programma degli eventi

    È stato presentato oggi il ricco programma di eventi che accompagneranno i cerignolani durante...

    Cerignola, la Polizia ha eseguito altri quattro arresti per le rapine ai bancomat

    La Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Avvocato evasore totale nasconde al fisco ricavi per oltre 190mila euro

    Ammontano ad oltre 190 mila euro i ricavi occultati al fisco da un avvocato...

    Olio e contraffazioni, Sicolo: “Il sistema dei controlli un fiore all’occhiello”

    “L’operazione dei Carabinieri contro il falso extravergine e l’olio colorato con la clorofilla è...

    Cerignola, le importanti novità su raccolta e smaltimento dei rifiuti con Teknoservice

    Con l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti...