More

    HomeNotizieAttualitàDalla Max Music Academy al concertone del Primo Maggio. La parabola di...

    Dalla Max Music Academy al concertone del Primo Maggio. La parabola di Hermes

    Al secolo Christian Cotugno, il giovane cantautore cerignolano (classe 2000) sta raccogliendo i primi successi

    Pubblicato il

    Christian Cotugno, in arte Hermes, è un cantautore cerignolano. Classe 2000, approccia al mondo della musica da assoluto neofita nel 2020, quando si iscrive alla Max Music Academy. Da allora ha iniziato un rapido percorso di crescita artistica che lo ha portato dalle aule dell’accademia al palco, fino ad arrivare ai primi successi. Nel 2022 trionfa alla XV^ edizione dell’Externa Music Lab, prestigioso festival che si tiene ogni anno presso la Fiera del Levante. Lo scorso aprile vince con il suo brano “After” la V^ edizione del contest musicale sulla sicurezza stradale promosso da Anas e Radio Italia, che si è svolta a Milano nella cornice del Reward Music Place di Radio Italia. Quest’ultimo successo gli consentirà di partecipare al concertone del Primo Maggio a Roma e al live show di Radio Italia che si terrà a Milano il 20 maggio.

    Il giovane cantautore descrive così l’emozione provata sul palco del Reward Music Place e le sensazioni in vista dei prossimi prestigiosi live: «Ero incredulo. Quasi mi spaventava l’idea di dovermi esibire al concertone del Primo Maggio e a quello di Radio Italia. Poi ho realizzato. Sono belle soddisfazioni, ma posso continuare a migliorare. Non mi sento mai arrivato e cerco di avere sempre nuovi stimoli e la curiosità di imparare cose nuove». Per arrivare a calcare questi grandi palchi, Hermes ha dovuto studiare e lavorare molto. «Quando si è iscritto alla nostra scuola era totalmente inesperto nel canto» racconta Massimo De Laurentis, direttore della Max Music Academy. Oggi è diventato un autore e interprete, ancora alle prime armi ma dal comprovato talento, con raffinate influenze pop/r’n’b (Venerus, Mahmood, per citarne due). E nel suo percorso di maturazione è stato sempre guidato e “coccolato” dai docenti della Max Music Academy. «Gran parte delle cose che so fare le devo ai loro insegnamenti – spiega Hermes -. Qui ho iniziato un percorso di scrittura con il mio maestro che è andato in crescendo, dalle mie prime produzioni amatoriali alle produzioni discografiche vere e proprie. La scuola mi ha avviato anche per la prima volta alla musica live. Non mi ero mai esibito in pubblico prima di allora, ma con i saggi e con l’Externa Music Lab mi hanno introdotto anche in questa dimensione».

    «Abbiamo fatto un percorso insieme a Christian e siamo riusciti ad estrapolare il suo talento – dice Massimo De Laurentis -. Vedere i frutti di questo lavoro ci dà la forza di andare avanti. Quando una realtà viene fuori grazie all’impegno e ai sacrifici penso che questo paese non è affatto culturalmente arido». Domenico Giannini, insegnante di canto presso la Max Music Academy, ha seguito Hermes sin dai suoi primi passi e conosce molto bene il suo talento: «Christian è a un buon punto del suo percorso. Da quando lo conosco ha acquisito autonomia e consapevolezza e adesso è in grado di fare passi più lunghi. Come autore ha un linguaggio molto fresco e spontaneo. Questo è senza dubbio il suo punto di forza. Dovrà avere sempre tanta pazienza e non perdere mai il focus per raggiungere il top». Hermes ha già le idee chiare su cosa fare quando l’onda di adrenalina per i prossimi live sarà passata: «Ho sperimentato tanto per cercare di definire la mia personalità. Adesso voglio provare a registrare un EP dove possa farla emergere. Intanto, coltivo il sogno di Sanremo e dell’Ariston».

    Ultimora

    Cerignola, vandalizzata la fontana del Parco “Baden Powell”: marmi divelti e gettati in acqua

    Interi pezzi di marmo spaccati, divelti e gettati in acqua: è quanto accaduto nei...

    Dercole sull’amministrazione Bonito: «ennesimo episodio di parentopoli»

    «Ennesimo episodio di parentopoli dell’Amministrazione della legalità: assunto in Comune il cugino del vice...

    Campi assetati in tutta la regione, CIA Puglia: “La siccità sta ‘bruciando’ la nostra agricoltura”

    Dalla punta più a nord della regione al lembo di terra più a sud,...

    Tratto Foggia-Cerignola della statale 16, Conversano: «Si faccia manutenzione al più presto»

    Pubblichiamo di seguito e integralmente, una nota stampa del consigliere di maggioranza del Comune...

    Audace Cerignola, tris alla Virtus Francavilla che tiene vive le speranze playoff

    Riassapora il successo l’Audace Cerignola, con una prestazione autoritaria davanti al pubblico del “Monterisi”...

    Flv Cerignola, sconfitta annunciata in casa del rullo compressore Star Volley Bisceglie

    Tutto come da programma, la Flv Cerignola cede nettamente alla capolista Star Volley Bisceglie...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Cerignola, vandalizzata la fontana del Parco “Baden Powell”: marmi divelti e gettati in acqua

    Interi pezzi di marmo spaccati, divelti e gettati in acqua: è quanto accaduto nei...

    Dercole sull’amministrazione Bonito: «ennesimo episodio di parentopoli»

    «Ennesimo episodio di parentopoli dell’Amministrazione della legalità: assunto in Comune il cugino del vice...

    Campi assetati in tutta la regione, CIA Puglia: “La siccità sta ‘bruciando’ la nostra agricoltura”

    Dalla punta più a nord della regione al lembo di terra più a sud,...