More

    HomeNotizieAttualitàLa Cooperativa ‘L’Abbraccio’, con il sostegno di Chiesa Valdese e Chiesa Battista,...

    La Cooperativa ‘L’Abbraccio’, con il sostegno di Chiesa Valdese e Chiesa Battista, rinnova ed amplia i suoi progetti

    Anche nell’anno 2022/2023 il sodalizio cerignolano pone al servizio del territorio i suoi laboratori a titolo gratuito

    Pubblicato il

    La Cooperativa Sociale ‘L’Abbraccio’ di Cerignola, con sede operativa nel Centro diurno “AGAPE” situato in via Anagni, è ormai da anni un importante punto di riferimento a sostegno delle persone fragili e con disabilità che vivono nel territorio, in un arco di età che va dai 6 ai 65 anni, e delle loro famiglie. Anche quest’anno la Cooperativa, nata nel 2010 e operante nel Centro dal 2013, si distingue nell’ambito del sociale per aver attivato diversi progetti che si esplicano attraverso laboratori usufruibili dall’utenza a titolo gratuito. Con il sostegno dell’8×1000 della Chiesa Valdese ha luogo un primo importante progetto, denominato “Accoglienza e percorsi di implementazione per persone con disabilità e minori disagiati”. Con l’obiettivo di migliorare le condizioni di vita di persone con abilità diverse e minori con problemi di disturbi cognitivi e della comunicazione, contempla due laboratori:

    laboratorio di logopedia, partito il 24 ottobre con cinque giorni settimanali le cui ore mattutine sono dedicate agli ospiti del Centro AGAPE (circa una ventina), con uno specifico intervento logopedico; nelle ore pomeridiane si lavora invece con minori esterni e con disturbi comunicativi;

    laboratorio di musicoterapia, che ha avuto inizio il 18 ottobre con un’attività musicoterapica scandita in incontri di gruppo settimanali. Il progetto coinvolge circa 25 ospiti del Centro AGAPE di sesso maschile e femminile, eterogenei per età e diagnosi e in base all’osservazione iniziale e alla conoscenza dell’utenza avvenuta durante il percorso.

    È inoltre di grande importanza l’intervento dello psicologo, con incontri mensili, previsti dal progetto, con i familiari, per garantir loro un sostegno nella gestione quotidiana dei propri figli. Per l’anno 2022/2023 vi è un secondo progetto, sostenuto con i fondi dell’8×1000 della Chiesa Battista (UCEBI, Unione Cristiana Evangelica Battista d’Italia), denominato “Oltre la disabilità…ci sono anch’io”. Destinatari sono tutti gli ospiti che frequentano stabilmente il Centro AGAPE, le persone con disabilità che non sono ospiti del Centro ma che desiderano frequentarne i laboratori nelle ore pomeridiane e i minori a rischio del quartiere, mentre le famiglie saranno beneficiari indiretti. Il progetto prevede l’acquisto di apparecchiature e materiali di consumo per l’allestimento e il completamento del laboratorio manipolativo-espressivo attivo all’interno del Centro AGAPE. Il piano di lavoro si articola in un primo ciclo di incontri con i fruitori per creare le condizioni naturali di fiducia in sé stessi e nella propria creatività, lasciando ad ogni partecipante la libertà di esprimere le proprie emozioni. Dopodiché ci sarà la conoscenza guidata delle attrezzature e del loro funzionamento, con incontri presieduti da una maestra d’arte, un educatore professionale e un volontario. I laboratori artistici posti in essere per l’inizio delle attività sono:

    laboratorio di pittura, stampa e serigrafia, 3 ore al giorno di mattina per due giorni a settimana (lunedì e mercoledì) per gli ospiti interni; 2 ore al giorno di pomeriggio per 4 incontri mensili per tutti gli utenti esterni (venerdì);

    laboratorio di ceramica ed ebanisteria, 3 ore al giorno di mattina per due giorni a settimana (martedì e giovedì) per gli ospiti interni; 2 ore al giorno di pomeriggio per 4 incontri mensili per gli utenti esterni (venerdì).

    Le attività progettuali avranno la durata di un anno e prevedono un loro seguito nei prossimi, per puntare a realizzare un altro sogno. Si tratta dell’apertura, all’esterno del Centro AGAPE, di un laboratorio artigianale per produrre oggetti da destinare alla vendita, creando così ulteriori possibilità per i ragazzi frequentanti di essere impiegati stabilmente guadagnando non solo in termini economici, ma soprattutto in tanta autostima e nella consapevolezza che non esiste diversità che possa impedire di sognare e, a volte, coronarli quei sogni. Ancora una volta la Cooperativa L’Abbraccio, con il fondamentale supporto di Chiesa Valdese e Chiesa Battista, si spende con encomiabile generosità in favore della comunità. La sua presenza sul territorio, con un’offerta laboratoriale formativa gratuita, è un’isola felice – efficiente ed armoniosa – che ha rappresentato e non cessa di rappresentare un prezioso luogo di approdo e accoglienza per numerose famiglie.

    Ultimora

    Audace Cerignola, indetta la “giornata gialloblù” in occasione del match con l’Avellino

    L’Audace Cerignola si tuffa nel rush finale della stagione regolare, per cercare di ottenere...

    “Pietra di Scarto” presenta “Sfruttamento e Caporalato in Italia” a cura di Marco Omizzolo

    Si svolgerà venerdì 1° Marzo a partire dalle ore 18.30 presso Palazzo Fornari a...

    Mara Masullo è la nuova Direttrice Sanitaria della Asl Foggia

    Mara Masullo è la nuova Direttrice Sanitaria della ASL Foggia. Nominata con Deliberazione del...

    Come creare un bagno di lusso in casa

    La stragrande maggioranza di noi sogna di avere un bagno di lusso in cui...

    Il 4 marzo open day per la vaccinazione contro l’infezione da Papilloma Virus Umano

    In occasione della Giornata Mondiale per la lotta all’HPV che si celebrerà il 4...

    Potenziata a Cerignola la rete dei servizi educativi per la prima infanzia

    Il Comune di Cerignola ha potenziato la rete dei servizi educativi dedicati alla prima...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Audace Cerignola, indetta la “giornata gialloblù” in occasione del match con l’Avellino

    L’Audace Cerignola si tuffa nel rush finale della stagione regolare, per cercare di ottenere...

    “Pietra di Scarto” presenta “Sfruttamento e Caporalato in Italia” a cura di Marco Omizzolo

    Si svolgerà venerdì 1° Marzo a partire dalle ore 18.30 presso Palazzo Fornari a...

    Mara Masullo è la nuova Direttrice Sanitaria della Asl Foggia

    Mara Masullo è la nuova Direttrice Sanitaria della ASL Foggia. Nominata con Deliberazione del...