More

    HomeNotizieCultura“La prova del cuoco”, il primo concorso enogastronomico Alberghieri di Foggia

    “La prova del cuoco”, il primo concorso enogastronomico Alberghieri di Foggia

    Pubblicato il

    Il 26 maggio si è svolto nell’Auditorium “Marianna Manfredi” dell’IISS “G. Pavoncelli” “La prova del cuoco”, primo concorso enogastronomico degli Alberghieri di capitanata, indetto dal Pavoncelli in collaborazione con la F.I.C.-Federazione Italiana Cuochi. Le squadre dell’Istituto “Einaudi-Grieco” di Foggia, dell’Istituto “A. Moro” di Margherita di S. e del Pavoncelli si sono affrontate in un clima di grande professionalità in una giornata non di competizione, ma di studio, ricerca e formazione. La giuria, composta da Salvatore Turturo V. Presidente Area Sud F.I.C. Presidente Regionale U.R.C.P., Chef Raffaele De Giuseppe già componente della Nazionale Italiana Cuochi, Antonella Ricciolo Responsabile Regionale Lady Chef U.R.C.P., Michele Grieco Bartender trainer-Sommelier, Mimmo Zingrillo Amministratore-Sales Manager Zingrillo.com, ha seguito gli studenti durante i lavori e valutato con attenzione e competenza i prodotti preparati e presentati, con dovizia di particolari, dagli studenti degli istituti foggiani partecipanti.
    Primo posto assegnato alla squadra, tutta al femminile, dell’Istituto “Einaudi-Grieco” e secondo posto alla squadra del Pavoncelli, preparata dagli chef, prof. Giuseppe Demonte e Matteo Giaconella. Dopo la cerimonia di premiazione gli ospiti hanno potuto degustare un ricco buffet con flan di verdure, torte salate con pasta sfoglia e pasta brisèe, diverse tipologie di focacce, parmigiane, lasagne e orecchiette di grano arso con asparagi, servito dagli studenti del Pavoncelli del percorso sala. E poi il momento della torta classica con pan di Spagna con bagna al limoncello, crema al limone femminello del Gargano e guarnita con della meringa fiammeggiata.

    «Ancora una volta l’Istituto IISS Pavoncelli ha svolto un importante ruolo di confronto, intermediazione e scambio tra la scuola e il mondo dell’impresa, con l’indizione del primo concorso degli alberghieri di Foggia, coordinato per gli aspetti amministrativi e regolamentari correlati all’organizzazione dalla prof.ssa Angela Lasalvia». A dirlo è il preside, Pio Mirra. «Ringraziamo gli istituti scolastici partecipanti e i dirigenti scolastici presenti, prof. Valentino Distolfo dell’IISS “A.Moro” di Margherita di S. e prof. Michele Gramazio dell’IISS “Einaudi-Grieco” di Foggia, che in qualità di vincitore della prima edizione avrà l’onore e l’onere di ospitare l’edizione 2024. Grazie anche ai docenti del Pavoncelli per l’organizzazione dell’evento – ha detto concludendo Mirra -, la prof.ssa Valentina Leone per i servizi di accoglienza, e le proff. Stella Mitoli e Jessica Zaffarano per i raffinati servizi di sala. Grazie al Direttore amministrativo, Francesco Curci, agli assistenti tecnici Fabio Mitola e Nicola Azzarone e a tutto il personale ata coinvolto». Scatti magici hanno immortalato ogni scena dei lavori grazie alla disponibilità e professionalità del prof. Cosimo Pasqua.

    Questo slideshow richiede JavaScript.

    Ultimora

    Avvocato evasore totale nasconde al fisco ricavi per oltre 190mila euro

    Ammontano ad oltre 190 mila euro i ricavi occultati al fisco da un avvocato...

    Olio e contraffazioni, Sicolo: “Il sistema dei controlli un fiore all’occhiello”

    “L’operazione dei Carabinieri contro il falso extravergine e l’olio colorato con la clorofilla è...

    Cerignola, le importanti novità su raccolta e smaltimento dei rifiuti con Teknoservice

    Con l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti...

    Cibo e abbronzatura: quali sono i cibi per una pelle abbronzata uniforme e intensa?

    L’estate è arrivata e come ogni anno, insieme a lei, la corsa all’abbronzatura perfetta,...

    Beach Soccer Tour a Cerignola, presentato il programma degli eventi

    È stato presentato oggi il ricco programma di eventi che accompagneranno i cerignolani durante...

    Cerignola, la Polizia ha eseguito altri quattro arresti per le rapine ai bancomat

    La Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Avvocato evasore totale nasconde al fisco ricavi per oltre 190mila euro

    Ammontano ad oltre 190 mila euro i ricavi occultati al fisco da un avvocato...

    Olio e contraffazioni, Sicolo: “Il sistema dei controlli un fiore all’occhiello”

    “L’operazione dei Carabinieri contro il falso extravergine e l’olio colorato con la clorofilla è...

    Cerignola, le importanti novità su raccolta e smaltimento dei rifiuti con Teknoservice

    Con l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti...