More

    HomeSportPrima del 2023 in trasferta per Brio Lingerie Pallavolo Cerignola e Bio...

    Prima del 2023 in trasferta per Brio Lingerie Pallavolo Cerignola e Bio Gustiamo Flv

    Le fucsia in campo domenica a Teramo in un match di alta classifica, rossogialloblu in visita alla Star Volley Bisceglie terza

    Pubblicato il

    Concluse le festività natalizie, tornano in campo le due formazioni cerignolane militanti nel girone L di serie B2: entrambe inaugureranno il 2023 in trasferta (nella 12^ giornata), con gare dall’elevato coefficiente di difficoltà. La Brio Lingerie Pallavolo Cerignola sarà di scena domenica (ore 18) a Teramo, ospite della Lg Umbyracing Futura: un confronto di alta classifica, poiché le abruzzesi sono quarte con 22 punti e le ragazze di Michele Valentino appena dietro distaccate di una sola lunghezza. Le fucsia hanno chiuso il 2022 con una sconfitta interna per mano di Francavilla, in un match in cui hanno giocato alla pari con la vicecapolista: i dettagli hanno fatto la differenza, tuttavia diversi sono stati gli spunti positivi da mandare a mente nella sfida con le brindisine. Teramo è reduce da due sconfitte consecutive e vorrà far rispettare il fattore campo, la Pallavolo Cerignola vuole proseguire la sua ottima stagione, considerando che il podio è distante due soli punti. Ci sarà da soffrire e battagliare, ma capitan Altomonte e compagne hanno dimostrato di poter far valere le proprie qualità.

    Giocherà domani invece la Bio Gustiamo Flv Cerignola, attesa dalla Star Volley Bisceglie (ore 19) in una partita sulla carta piuttosto proibitiva. Il sestetto di Claps non ha giocato nell’ultimo appuntamento di dicembre a causa del ritiro del campionato da parte di Nocciano. La missione salvezza resta l’imperativo di una stagione finora avara di soddisfazioni, come testimoniano gli appena 4 punti racimolati e una striscia negativa di sette stop consecutivi. Al pala “Dolmen” servirà una autentica impresa alle rossogialloblu, perché le adriatiche sono terze a quota 23 e hanno operato tre variazioni nell’organico con gli innesti delle laterali Bacchi (42 anni) e Zicari, più la centrale Telesca, freschissima ex perché ha iniziato la stagione in maglia Flv. Un cliente assai ostico, allenato dall’altro ex Sarcinella, sconfitto una sola volta fra le mura amiche e con l’impresa sfiorata nel turno prenatalizio in casa della capolista Fasano. La Bio Gustiamo dovrà gettare il cuore oltre l’ostacolo per tornare a casa con un risultato positivo, anche se il compito appare davvero probante.