More

    HomeSportCalcioTorna al lavoro l'Audace Cerignola, il presidente Grieco: «La squadra farà divertire...

    Torna al lavoro l’Audace Cerignola, il presidente Grieco: «La squadra farà divertire e diremo la nostra»

    Tisci: «Ho a disposizione una rosa molto ben assortita, c'è tanta voglia di iniziare». Di Toro: «Ci faremo trovare pronti, cerchiamo altri giovani di valore». Definiti gli arrivi di due 2004, Prati e De Luca da formazioni di serie A

    Pubblicato il

    Terminate le vacanze all’Audace Cerignola: questo pomeriggio, la squadra si è radunata allo stadio “Monterisi” per dare ufficialmente il via alla stagione agonistica 2023/24. Nonostante una temperatura torrida, una buona cornice di tifosi ha salutato il gruppo, fra vecchi e nuovi protagonisti, agli ordini del tecnico Ivan Tisci. Sgambata inaugurale con una breve seduta composta da una parte atletica e qualche esercitazione con il pallone. Prima del lavoro sul rettangolo verde, hanno parlato con i giornalisti Tisci, il presidente Nicola Grieco e il direttore sportivo, Elio Di Toro. «Primo giorno caldo sotto tutti i punti di vista, con tanta voglia di iniziare da parte mia e dello staff, la curiosità di conoscere calciatori e l’ambiente cerignolano – dice la nuova guida tecnica gialloblu -. Ho a disposizione una rosa molto ben assortita, che lo scorso anno ha dimostrato il suo valore. Gli innesti apportati vanno nella direzione di innalzare qualità ed esperienza, sono contento di avere una base molto importante».

    «Sarà un Cerignola che farà divertire il pubblico, determinato e che non sarà più una sorpresa – afferma il presidente Nicola Grieco -. Stiamo allestendo una squadra importante anche se ci sono alcuni tasselli ancora da inserire. Quest’anno non ci poniamo un obiettivo, se non migliorare quanto fatto lo scorso anno. Il campo ci dirà se avremo lavorato bene o male, sicuramente l’ambizione di crescere e far meglio c’è, gli ulteriori arrivi ci permetteranno di dire la nostra e competere con le maggiori realtà del campionato».

    «In questo periodo si intensificano le manovre di mercato, ci fa piacere essere riusciti nel giro di un anno ad aver dato lustro ad una società e a valorizzare il patrimonio di calciatori – spiega il direttore sportivo Elio Di Toro -. La prima mossa è stata integrare con alcune pedine la rosa dell’anno scorso rispetto a chi è partito per rientro prestiti o scelte tecniche. Faremo delle valutazioni insieme al tecnico e alla società, cercando di individuare dove crescere ancora soprattutto a livello di mentalità, perché ora c’è da costruire un percorso di continuità. Non abbiamo fretta di compiere delle operazioni, sia in entrata che in uscita: valuteremo se far partire qualcuno solo nella misura in cui le offerte saranno adeguate, altrimenti terremo volentieri tali elementi. Siamo alla ricerca di altri giovani interessanti e di prospettiva poiché penseremo al minutaggio e all’inizio del campionato ci faremo trovare pronti».

    A tal proposito, il Cerignola ha ormai chiuso per due ragazzi del 2004, entrambi difensori: si tratta di Bruno Prati (centrale, nella passata stagione 23 presenze in serie D con l’Aglianese, di proprietà della Fiorentina) e di Umberto De Luca, terzino sinistro del Genoa che ha indossato la maglia del Lamezia Terme sempre in D. Già stasera, la comitiva ofantina si sposterà a San Giovanni Rotondo, dove permarrà fino a venerdì 28 luglio per la prima fase di preparazione. Una trentina circa i convocati, compresi anche quei calciatori sotto contratto ma che potrebbero partire per altri lidi in base ad esigenze tecniche o di sostenibilità dei costi.

    Questo slideshow richiede JavaScript.

    Ultimora

    ResUrb Music Lab, a Cerignola laboratori musicali all’insegna dell’inclusione

    Al via da Martedì 28 Maggio le iscrizioni gratuite ai laboratori musicali realizzati da...

    Blitz dei carabinieri a Cerignola: venti custodie cautelari per traffico di droga | Video

    https://youtu.be/t4p0QHj0s3w Il 23 maggio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione a...

    Web Marketing: cos’è e strategie

    Il nostro modo di comunicare, informarci e interagire è cambiato. Per le aziende vendere,...

    Aria di addio fra l’Audace Cerignola e Giancarlo Malcore

    È giunta al capolinea l’avventura di Giancarlo Malcore con la maglia dell’Audace Cerignola? L’interrogativo...

    Sgarro (Noi): protocollata mozione per l’istituzione di un salario minimo comunale

    Pubblichiamo di seguito e integralmente un comunicato stampa del consigliere comunale di opposizione, Tommaso...

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Altro su lanotiziaweb.it

    ResUrb Music Lab, a Cerignola laboratori musicali all’insegna dell’inclusione

    Al via da Martedì 28 Maggio le iscrizioni gratuite ai laboratori musicali realizzati da...

    Blitz dei carabinieri a Cerignola: venti custodie cautelari per traffico di droga | Video

    https://youtu.be/t4p0QHj0s3w Il 23 maggio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione a...

    Web Marketing: cos’è e strategie

    Il nostro modo di comunicare, informarci e interagire è cambiato. Per le aziende vendere,...