More

    HomeSportCalcioDopo un febbraio magro, l'Audace Cerignola vuole rompere il digiuno di vittorie...

    Dopo un febbraio magro, l’Audace Cerignola vuole rompere il digiuno di vittorie con l’Avellino

    Sfida agli ex Pazienza e D'Ausilio, sarà gara aperta perché il pareggio non servirebbe a nessuno per i rispettivi obiettivi

    Pubblicato il

    Sfida al recente passato per l’Audace Cerignola, nella 29^ giornata del girone C di serie C: domani di fronte ci sarà l’Avellino. I ragazzi di Ivan Tisci domenica scorsa hanno pareggiato 2-2 a Latina, con la vittoria sfumata al 95′ in ragione dell’aggancio dei pontini: i gialloblù erano riusciti a rimontare lo svantaggio e a mettere la freccia, poi quando tutto sembrava fatto, si è materializzato l’ennesimo pareggio stagionale. Una reazione a metà dopo il ko amaro con il Monterosi, che ha avuto il sapore di un’altra occasione persa, portando ormai ad una decina i punti potenziali e svaniti al triplice fischio. Gli ofantini distano solo una lunghezza dalla zona playoff, l’intenzione è archiviare un febbraio non prodigo di soddisfazioni (tre punti in cinque gare) e riuscire nell’intento di ritrovare una vittoria che manca ormai da più di un mese, dal 4-2 di fine gennaio al Crotone. Così come pare lecito attendersi una prestazione di livello, più volte esibita al cospetto di avversarie di blasone, nella quale far emergere grinta, cattiveria agonistica e voglia di lottare su ogni pallone. La società, allo scopo di sostenere le ‘cicogne’ in una fase non propriamente brillante, ha indetto la “giornata gialloblù” affinché non manchi il sostegno e il proverbiale calore del pubblico amico in un confronto dalla posta in palio importante e non poco.

    Indisponibili Ligi, Martinelli e Rizzo, il tecnico ligure in settimana ha ritrovato in gruppo Krapikas, ma Barosi dovrebbe per ora conservare il posto fra i pali: per il resto non dovrebbero esserci sostanziali novità rispetto alla trasferta pontina, con un paio di ballottaggi fra Allegrini e Gonnelli in difesa, Sainz-Maza e Tascone in mediana. Davanti conferma per la coppia D’Andrea-Vuthaj (reduce dal primo centro con la maglia dell’Audace), alle spalle di Malcore.

    Sono 49 i punti totalizzati dall’Avellino fino a questo punto, con un bilancio complessivo di quattordici vittorie, sette pareggi e sette sconfitte. Il pareggio subito in zona Cesarini col Monterosi ha nuovamente aumentato il divario dalla capolista Juve Stabia, mettendo gli irpini in quarta piazza e anch’essi con un bel carico di recriminazioni su alcune occasioni precedenti mancate, che potevano valere più dell’attuale casella in classifica. Anche nel mercato di riparazione, i biancoverdi sono intervenuti per aggiungere tasselli di rilievo in una intelaiatura già di tutto rispetto: i difensori Frascatore, Liotti e Llano, Rocca e De Cristofaro in mediana, D’Ausilio per il reparto offensivo. Per quest’ultimo e mister Pazienza certamente tornare a Cerignola non sarà una giornata come le altre, mentre il terzo ex De Cristofaro non sarà presente causa squalifica, al pari del compagno Armellino. L’allenatore sanseverese da un paio di partite ha optato per il 4-3-3 in luogo del consolidato 3-5-2, sul Tavoliere dovrà rinunciare anche agli infortunati Lores Varela, Tito e Patierno, miglior marcatore con undici reti. Le qualità dell’Avellino si rintracciano in alcuni dati statistici: terzo miglior attacco (40 gol), seconda miglior difesa (21 segnature al passivo), miglior rendimento esterno del raggruppamento (29 punti e ben nove successi in esterna). Un match nel quale ciascuna rivale cercherà di portare a casa i tre punti, dato che un pareggio servirebbe quasi a nulla per entrambe.

    Nel precedente della passata stagione, il Cerignola si impose 3-1 il 12 febbraio 2023, con le firme di Achik (doppietta) e Malcore. Calcio d’inizio al “Monterisi” alle ore 18.30, con la direzione arbitrale affidata al sig. Cavaliere della sezione di Paola, alla seconda direzione del torneo con l’Audace, dopo il 2-2 di Potenza.

    Ultimora

    Settimana mondiale dell’Immunizzazione: le iniziative della Asl Foggia

    In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che quest’anno ricorre dal 24 al 30 aprile,...

    Come applicare il mascara: ecco alcuni segreti

    Il mascara è un prodotto cosmetico che può davvero dare risalto ai nostri occhi,...

    Poste Italiane: i consigli ai cittadini della provincia di Foggia per operare online in sicurezza

    È disponibile anche per i cittadini della provincia di Foggia un vademecum per operare...

    “La porta della felicità”, a Cerignola via agli incontri nelle scuole

    Inizierà il 23 aprile, presso il IV Circolo Didattico Statale “Cesare Battisti”, il percorso...

    Pallavolo Cerignola ed Flv domani entrambe impegnate in trasferta

    Un altro sabato in campo e in trasferta per entrambe le formazioni cerignolane impegnate...

    Foggia-Audace, vietata la vendita dei biglietti ai residenti di Cerignola

    Dopo la riunione del Gos, in seguito alla segnalazione dell'Osservatorio delle Manifestazioni sportive e...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Settimana mondiale dell’Immunizzazione: le iniziative della Asl Foggia

    In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che quest’anno ricorre dal 24 al 30 aprile,...

    Come applicare il mascara: ecco alcuni segreti

    Il mascara è un prodotto cosmetico che può davvero dare risalto ai nostri occhi,...

    Poste Italiane: i consigli ai cittadini della provincia di Foggia per operare online in sicurezza

    È disponibile anche per i cittadini della provincia di Foggia un vademecum per operare...