More

    HomeSportCalcioIl Cerignola cerca il poker di vittorie consecutive ospitando il Sorrento

    Il Cerignola cerca il poker di vittorie consecutive ospitando il Sorrento

    I gialloblù per proseguire l'ottimo momento, costieri sconfitti solo una volta nelle ultime nove uscite

    Pubblicato il

    Nella seconda giornata di ritorno del girone C di serie C, l’Audace Cerignola torna davanti alla platea del “Monterisi”, ospitando domani il Sorrento. I ragazzi di Ivan Tisci domenica scorsa hanno superato in trasferta il Messina, inaugurando al meglio il nuovo anno e bissando il blitz esterno di Giugliano a chiusura della prima metà di torneo. La terza affermazione consecutiva è stata una novità assoluta per i gialloblù nella regular season, poiché la stessa evenienza si era verificata anche la passata stagione, ma nei playoff. Per gli ofantini una serie aperta di quattro risultati utili, il successo in Sicilia ha denotato la determinazione nel non abbattersi dopo aver subito il pareggio con i giallorossi in dieci e la capacità di trovare lo spunto giusto per riportarsi in vantaggio. L’ottavo posto è stato consolidato, ma adesso la volontà delle ‘cicogne’ è continuare a correre nelle prossime due sfide, prima di un ciclo dall’elevato coefficiente di difficoltà. Funziona il reparto offensivo, con un Malcore che ha raggiunto nuovamente la doppia cifra e D’Andrea a fissare il record personale di marcature fra i professionisti: D’Ausilio dispensa assist decisivi ed anche la difesa sembra aver ritrovato un buono smalto, con la fisicità e il senso della posizione di Capomaggio, elemento essenziale.

    Il tecnico dell’Audace quindi non dovrebbe modificare più di tanto lo schieramento di partenza, anzi si va verso la conferma integrale dell’undici sceso in campo dal 1′ nell’ultima uscita. I rientri di Tentardini e Sainz-Maza, più i recuperi di Bianco e Rizzo sono da salutare con favore perché assicurano una maggiore varietà di opzioni da utilizzare secondo gli sviluppi della gara.

    Il Sorrento ha totalizzato 26 punti (computo complessivo di sette vittorie, cinque pareggi e otto sconfitte) e, prima dell’avvio di questo turno, stazionava in zona playoff. Presa confidenza con la categoria visti i gradi di matricola, i costieri allenati da Maiuri hanno pian piano ingranato le marce giuste, tanto da aver perso solo in uno degli ultimi nove incontri. Finora nel mercato di riparazione due soli movimenti, uno in entrata e uno in uscita: dal Potenza è arrivata l’ala sinistra Riccardi, è passato alla Turris invece il portiere Marcone. Pur adottando il 4-3-3, i campani si segnalano quale squadra compatta e disciplinata, come si evince dalle statistiche delle reti realizzate e subite: ventuno quelli messi a segno (Ravasio miglior marcatore con sette centri), venti quelle al passivo che ne fanno una delle difese migliori del raggruppamento. Sorrento che sa come fare risultato lontano da casa, con 12 punti conquistati e da segnalare a tal proposito il pareggio sul campo della capolista Juve Stabia e il colpo grosso a Catania.

    Ultimo precedente sul Tavoliere fra i due team che risale all’ultima giornata della serie D 2021/22: il Cerignola si impose 2-0 con le firme di Vitiello (ex assieme a Blondett) e Dorval. Calcio d’inizio alle ore 20.45, con la direzione arbitrale affidata al sig. Emmanuele, della sezione di Pisa.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Ultimora

    “Pietra di Scarto” e “Tavola Valdese” per l’inclusione socio lavorativa delle persone in esecuzione penale

    E’ partito ad ottobre 2023 “In me non c’è che futuro”, il nuovo progetto...

    Carta europea della disabilità, più diritti e meno burocrazia

    Carta europea della disabilità. Procede spedito l’iter verso la sua realizzazione. Avanzamenti concreti anche...

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...

    Audace Cerignola, Tisci dovrebbe restare al suo posto ma adesso tutti sotto esame

    Sono ore di riflessione in casa Audace Cerignola, dopo il ko interno inaspettato di...

    Si separano le strade della Flv Cerignola e di coach Pino Tauro

    «La ASD FLV Cerignola comunica di aver risolto consensualmente il rapporto di collaborazione sportiva...

    Torna a vincere la Flv Cerignola, superata 3-1 l’Ancis Villaricca

    Torna al successo dopo quattro sconfitte consecutive e nella gara più opportuna la Flv...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “Pietra di Scarto” e “Tavola Valdese” per l’inclusione socio lavorativa delle persone in esecuzione penale

    E’ partito ad ottobre 2023 “In me non c’è che futuro”, il nuovo progetto...

    Carta europea della disabilità, più diritti e meno burocrazia

    Carta europea della disabilità. Procede spedito l’iter verso la sua realizzazione. Avanzamenti concreti anche...

    Continua l’installazione di dossi artificiali sulle strade di Cerignola

    Continua in modo capillare l’installazione di nuovi dossi artificiali per il rallentamento di auto...