venerdì, 28 Febbraio - 03:21
Sportweb
pub_728_90

La Cicogna: Sindaco, ignorantia legis non excusat

i più letti

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano....

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il...

Il Movimento Politico La Cicogna interviene sul caso Barrasso, responsabile dell’agenzia per l’agricolutura, con una nota informativa all’indirizzo del primo cittadino e della città tutta. Di seguito il testo integrale.

Durante l’ultimo Consiglio Comunale si è parlato della non contrattualizzazione del sig. Barrasso, responsabile dell’agenzia per l’agricoltura. Quale è la ragione per la quale il sig. Barrasso non ha un regolare contratto pur lavorando per conto di una pubblica amministrazione? Il sindaco afferma che la sua prestazione d’opera è gratuita e pertanto non è necessario formalizzare l’assunzione del Barrasso!

Caro Sindaco, forse non Le hanno spiegato che chi lavora per una P.A. deve, e sottolineo deve, avere un regolare contratto,come prescrive la legge, anche se la prestazione d’opera è a titolo gratuito.

Sig. Sindaco, Lei sa che in questo momento sta esponendo il Comune al rischio di una potenziale azione giudiziaria dal quale deriverebbe un danno erariale?

Il sig. Barrasso potrebbe, infatti, promuovere una causa di lavoro, denunciando che svolge la propria attività lavorativa, per il Comune di Cerignola, senza alcun contratto, né retribuzione. Una ipotesi, quest’ultima, assai remota, attesa la generosità da sempre dimostrata dal Barrasso verso la Pubblica Amministrazione e confermata dalla lodevole iniziativa di lavorare gratuitamente in questa occasione.

Ma sa, caro Sindaco, di questi tempi fidarsi è bene…,e poi la legge si applica sempre.

Lei, Le parrà pur strano, non può decidere a suo piacimento quando e se concludere un contratto. Lei, deve credermi, è vincolato dalla Legge.

Di tanto può chiedere lumi agli avvocati presenti in giunta, Le daranno, ne sono certo, ottimi consigli, spiegandoLe anche che ignorantia legis non excusat.

E noi paghiamo!

Per il Movimento Politico la Cicogna, Michele Schiavulli.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Coronavirus, negativo il caso sospetto di San Severo

Il caso sospetto di Coronavirus registrato ieri sera presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di San Severo è risultato negativo....

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri è stato registrato un caso...

Tutti i dettagli sul primo caso pugliese di COVID-19

Sviluppi e nuovi dettagli in merito al primo caso pugliese di Coronavirus. Non avrebbe più febbre e al momento sarebbe asintomatico il 43enne di Torricella...

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il Gruppo ATPI di Bari, impegnato...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. «Come avevamo previsto abbiamo il...