Sportweb
pub_728_90
Pubblicità

L’Ares Flv mette la sesta: al tappeto anche la Fiamma Torrese (0-3)

Superba prova corale del sestetto di Breviglieri, ora in testa solitaria nel girone D

Due set tiratissimi e combattutissimi, nel terzo ordinaria amministrazione: una stupenda Ares Flv Cerignola si impone 0-3 sulla Givova Fiamma Torrese (23-25; 23-25; 15-25 i parziali) e prosegue la corsa a punteggio pieno nel girone D di B1. Immutato lo schieramento di partenza per Breviglieri: Muzi in regia e Morone fuorimano; Martilotti e Astarita laterali; Neriotti e Dell’Ermo centrali, più Pisano libero. Salerno risponde con: Palladino alzatrice e Sollo sulla diagonale; De Siano e Facendola di banda; Vujko e Vinaccia sottorete e Moretti in difesa. In avvio l’Ares va sul 2-6, andando già a referto con quasi tutti i suoi attaccanti: Sollo inizia a carburare per le oplontine, Martilotti non è da meno; la fast di Neriotti (5-9) per il timeout dell’allenatrice di casa. Facendola (9-11) riporta sotto le torresi e con due battute insidiose, la Givova aggancia a 12, costringendo Breviglieri alla sospensione tecnica. Tre squilli (i primi personali) di Morone (13-16) e ancora recupero campano col pareggio poco dopo (17-17): Martilotti sbaglia la misura, primo vantaggio locale, cui segue break (20-18). Molto arcigna la difesa della Fiamma, ma attacco out e nuova parità: Martilotti dai nove metri, Astarita a seguire per il controsorpasso (21-22). Si decide in volata, prevalgono le ofantine con l’ace di Muzi.

Il primo allungo nel secondo periodo è di Neriotti a muro (7-9), anche se Cerignola è un po’ distratta in difesa e arriva il pari (9-9). Si procede a braccetto, attivissime le centrali con Vinaccia da una parte e Neriotti e Dell’Ermo dall’altra. Givova sul 16-13 per la poca fluidità e pericolosità in attacco delle ospiti, ciononostante il tabellone segna il 18-18. De Siano riporta avanti le napoletane, Neriotti ricuce e la Fiamma Torrese sbaglia (20-21); è di Sollo il 22-22, quando però conta la Fenice Libera Virtus torna una macchina spietata. Altro parziale sul filo di lana, Dell’Ermo e Astarita siglano il secondo cambio di campo.

Terzo set aperto da Dell’Ermo in grande spolvero (tre punti di fila), Martilotti è quasi inarrestabile (1-6): l’Ares ha il piglio della grandissima squadra e poco o nulla concede alle rivali. Le scorribande efficaci di Neriotti in posto 3, Morone non fallisce (4-10); muro Astarita, Dell’Ermo schiaccia per il 7-14 doppiando le campane. Proprio Dell’Ermo, una delle ex di turno, continua a collezionare muri, Astarita è vincente al servizio: dilagano le rossogialloblu, senza più mordente le ragazze di Salerno. Anche Morone (11-22) partecipa alla fiera degli aces -assai numerosi quelli realizzati dalla Flv-, il punto esclamativo spetta a Dell’Ermo, confermando la serata di grazia del centro, ma ovviamente non solo.

Due trasferte in due campi molto caldi e temibili, sei punti messi in cascina: il sestetto di Breviglieri macina sempre più punti e convinzioni, confermandosi di una qualità ottima. Approfittando del turno di riposo della Seap-Dalli Cardillo Agrigento, il primato adesso è solitario. Nel prossimo turno il ritorno al Pala Famila-Tatarella, quando ci sarà Sant’Elia a dividere la rete con la capolista.

Ecco il tabellino dell’Ares Flv Cerignola, con le giocatrici andate a referto ed i relativi punti realizzati:

Muzi 1, Morone 13, Martilotti 13, Astarita 8, Neriotti 17, Dell’Ermo 13, Pisano (libero).

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Deceduto professore 55enne di Cerignola con coronavirus. Vano il trasporto in elisoccorso a Bari

E' deceduto un 55enne di Cerignola risultato positivo al Covid. L'uomo, un docente di una scuola cerignolana, pare non...

Chiusi a Pasqua e Pasquetta tutti gli esercizi commerciali di alimenti

Disposta la chiusura di tutti i supermercati e attività commerciali nelle giornate di Pasqua e Pasquetta. Disposta anche la chiusura dei distributori h24, poiché...

Anche la pallavolo alza bandiera bianca: Ares Flv e Brio Lingerie, termina la stagione

E' accaduto con il basket, che dalle serie minori fino alla A1 ha deciso di porre fine alla stagione agonistica 2019/20, poco fa è...

A Cerignola secondo giorno senza nuovi positivi al Coronavirus

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale alle ore 17,00 della data...

Coronavirus, oggi 120 casi in Puglia (2634 dall’inizio). Nel foggiano 17 casi e 4 decessi

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi mercoledì...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Deceduto professore 55enne di Cerignola con coronavirus. Vano il trasporto in elisoccorso a Bari

E' deceduto un 55enne di Cerignola risultato positivo al Covid. L'uomo, un docente di una scuola cerignolana, pare non...

Incidente ad un camion di azoto liquido, gli agenti Polstrada di Cerignola liberano ferito da lamiere | Foto

Un complicato ma riuscito intervento di salvataggio è stato compiuto ieri, da due agenti della Polizia Stradale di Cerignola:...

Gioia in casa Audace Cerignola: mister Crudele, dopo il Covid-19, torna a casa

«Bentornato Pinuccio! Siamo felici di poter riabbracciare mister Pinuccio Crudele, tecnico della Juniores dell’Audace Cerignola». Così l'Audace Cerignola saluto...