pub_728_90
Pubblicità
Sportweb

Metta: “Complimenti ragazze, ma alla stazione è tutto come prima”

Il consigliere comunale di opposizione, nonchè presidente del Movimento politico La cicogna, Franco Metta, indirizza una sua lettera aperta alle organizzatrici di StAzioniamoci, complimentandosi con loro per la sensibilità dimostrata e per l’impegno profuso. Ma attraverso loro, l’obiettivo dell’avvocato è mostrare l’indifferenza e i mancati risultati che quella sera promise alla cittadinanza, rivolgendosi indirettamente ai rappresentanti istituzionali che furono presenti quella sera, i quali però hanno disatteso le intenzioni espresse per lo scalo cittadino. Per Metta tutto è rimasto identico a Cerignola campagna, se non peggio. Ecco il testo integrale della missiva.
LETTERA APERTA AD ANNALISA, ANTONELLA E JOSIE.

Care,
complimenti. Di cuore.
Per il vostro impegno civico,per la vostra tenacia,per l’amore che dimostrate
per la nostra Città.
Che si merita gente come Voi,che sappia – in maniera del tutto disinteressata
e generosa – impegnarsi a risolvere i suoi annosi problemi.
Sono passati tre mesi e 21 giorni dalla vostra iniziativa,lì nel piazzale
della nostra Stazione Ferroviaria.
Non venni quella sera.
Non per disinteresse,ma per non confondermi con i mille personaggi in cerca di
visibilità,che avrebbero ammorbato la serata con parole vuote,frasi demagogiche,
impegni che sapevano di non poter e non voler mantenere.
Allo scadere del quarto mese dalla serata di “Stazioniamoci” avevo già in
agenda di chiedere a chi si profuse in impegni, oggi disattesi, il conto.
Mi avete anticipato.
La vostra agenda aveva – evidentemente – una scadenza più ravvicinata della
mia.
E sono andato in stazione ieri sera alle 20.
Al buio,al freddo,con l’ansia di scansare i branchi dei cani; con l’angoscia
che il problema “Stazione” non ritorni di attualità,in coincidenza con qualche
brutto avvenimento.
E’ tutto come prima,peggio di prima.
Rileggo sui giornali dell’epoca l’elenco degli intervenuti.
Assessori regionali e provinciali; Sindaci e assessori comunali.
Cosa fu?
Impegno civile o passerella ?
Non scomodiamo i posteri per la non ardua sentenza.
Fu passerella.
E,dunque,questa lettera aperta,pur indirizzata a Voi, è diretta a “loro”.
E’ una frustata nel loro di viso.
Con un unico intento:
che il bruciore di questa polemica,unito a quello della Vostra, li determini a
smetterla di cianciare e a fare VERAMENTE E FINALMENTE qualcosa.
E per “fare qualcosa” intendo anche la onesta e seria ammissione di non poter
fare nulla !!!
E che,quindi,quella sera,in stazione,non erano impegni,ma chiacchiere in
libertà di chi sa che – alternativamente – o non farà nulla o non potrà fare
nulla.
Spero che continuiate nel vostro impegno, nonostante tutto.
Saluti.
FRANCO METTA
PRESIDENTE DEL M.P. LA CICOGNA

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Coronavirus, 7 persone in 60mq con contagiato. «Bisogna garantire una quarantena di qualità»

Sette persone in un appartamento di due vani e un solo bagno: è la situazione che si è presentata...

582mila euro per Cerignola. Un sostegno alle famiglie per l’emergenza Coronavirus

Quasi 600mila euro per Cerignola come sostengono alle famiglie in difficoltà. Come annunciato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel corso della conferenza stampa di...

Coronavirus: 91 positivi in regione, 1549 in tutto. Nel foggiano 22 positivi e 10 morti

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica...

Coronavirus, nuovo positivo a Cerignola. Sono 30 in totale più 112 persone in quarantena

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale alle ore 14,00 della data...

Celebriamo la Settimana Santa in tempo di Covid-19: il messaggio del Vescovo Renna

Pubblichiamo di seguito il messaggio per la Settimana Santa del Vescovo della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, Mons. Luigi Renna: in esso, anche le disposizioni...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Coronavirus, nuovo positivo a Cerignola. Sono 30 in totale più 112 persone in quarantena

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale...

582mila euro per Cerignola. Un sostegno alle famiglie per l’emergenza Coronavirus

Quasi 600mila euro per Cerignola come sostengono alle famiglie in difficoltà. Come annunciato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel...

Rapina sulla A14 nella stazione di servizio Saline Est

Rapina poco dopo le 19,00 presso l'Area di Servizio Saline Est posizionato sull'Autostrada A14 Bologna-Taranto in direzione Pescara. I malviventi...