venerdì, 28 Febbraio - 02:27
Sportweb
pub_728_90

Cerignola, fiamme nella notte al Bar Traversi. Indaga la Polizia su possibile rivalità | Foto

i più letti

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano....

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il...

Incendiato in piena notte l’ingresso di un bar a ridosso del centro storico cittadino di Cerignola. E’ quanto accaduto stanotte, intorno alle 2.00 circa quando, secondo le prime ricostruzioni delle forze dell’ordine, due uomini a volto coperto si sono avvicinati a bordo di un’auto scura al Bar Traversi, sito in Corso Antonio Gramsci, a ridosso di Piazza Giuseppe Di Vittorio, già scena di un simile crimine lunedì scorso quando è stato distrutto dalle fiamme di origine dolosa il Bar Smeraldo, e uno dei malviventi, sceso dall’auto con un martello ha tentato di infrangere la vetrata che ha retto il colpo; a questo punto pare abbia cosparso l’entrata di benzina ed ha appiccato il fuoco prima di scappare a bordo dell’auto guidata dal complice. La Polizia, allertata nel cuore della notte, con l’ausilio dei Vigili del Fuoco che hanno spento in fretta le fiamme, è giunta sul posto per constatare quanto accaduto e acquisire i filmati delle telecamere utili alla ricostruzione. Nessun danno interno all’attività commerciale, che ha visto distrutta la vetrata d’ingresso e l’annerimento di parte della facciata del plesso e del balcone del primo piano. Gli agenti del commissariato, coordinati dalla dirigente Loreta Colasuonno, considerando l’origine certamente dolosa, stanno indagando su possibili collegamenti tra questo e quanto accaduto poco distante da li solo una settimana fa. Se si tratti di rivalità tra i due Bar è difficile affermarlo con certezza, ma questa è la pista per la quale la Polizia propende maggiormente.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Coronavirus, negativo il caso sospetto di San Severo

Il caso sospetto di Coronavirus registrato ieri sera presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di San Severo è risultato negativo....

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell'ASL Foggia. Nella serata di ieri è stato registrato un caso...

Tutti i dettagli sul primo caso pugliese di COVID-19

Sviluppi e nuovi dettagli in merito al primo caso pugliese di Coronavirus. Non avrebbe più febbre e al momento sarebbe asintomatico il 43enne di Torricella...

Fuggì dopo aver investito finanziere in pieno centro: obbligo di dimora per un incensurato di Cerignola

Era la notte di domenica 23 giugno 2019 quando un Appuntato della Guardia di Finanza in forza presso il Gruppo ATPI di Bari, impegnato...

Primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è il governatore Emiliano

C'è il primo caso di Coronavirus in Puglia. A comunicarlo è stato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. «Come avevamo previsto abbiamo il...