Sportweb
pub_728_90
Pubblicità

Caso sospetto di Coronavirus nel foggiano. Paziente trasferito da San Severo a Bari

Caso sospetto di Coronavirus in provincia di Foggia. Ad informare è una nota dell’ASL Foggia. Nella serata di ieri è stato registrato un caso sospetto di Coronavirus presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di San Severo. «Il paziente – si legge – è stato trasferito a Bari dove sono in corso i controlli come da protocollo. Si è in attesa dei risultati degli esami di rito. Da ieri sera, per tutta la notte e ancora questa mattina, la Direzione Generale si è attivata anche in stretta collaborazione con i rappresentanti delle istituzioni locali e le forze dell’ordine. L’obiettivo è stato quello di tracciare una mappatura della eventuale catena di contagio.

Sono stati effettuati sopralluoghi e sono state raccolte da familiari e parenti tutte le notizie utili a ricostruire contatti e movimenti del paziente. Di tutto questo è stato informato il presidente Emiliano. Vi è stato, inoltre, un contatto attivo con il prefetto di Foggia a cui va il ringraziamento della Direzione per la disponibilità e l’impegno. Il trasferimento del paziente a Bari è avvenuto in sicurezza, a bordo di una ambulanza attrezzata per l’eventuale trasporto di “casi sospetti”, con personale munito dei dispositivi di protezione individuale (DPI) nelle disponibilità del 118 e in massima sicurezza.

Subito dopo, sono partite le attività di sanificazione dei locali del Pronto Soccorso di San Severo. Conclusa la prima fase, questa mattina, per prudenza, verrà effettuata una ulteriore sanificazione. È stata avviata, inoltre, la procedura di profilassi per gli operatori che hanno avuto contatti con il paziente. Nel contempo è stata sospesa provvisoriamente l’attività del Pronto Soccorso, ma non i ricoveri che vengono gestiti direttamente dalle Strutture operative di competenza».

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Farmacia Lezzi dona dispositivi di protezione

Anche le farmacie si mettono a disposizione del territorio con donazioni a seguito dell'emergenza Coronavirus. Sono stati donati camici,...

Coronavirus, scomparso Don Eugenio Romagnuolo, abate di Casamari, originario di Cerignola

È scomparso questo pomeriggio, sabato, 4 aprile 2020, all’età di 74 anni, dom Eugenio Romagnuolo, abate di Casamari, ricoverato all’ospedale di Frosinone dallo scorso...

Flessione contagi in Puglia: sono 58 oggi, 2240 dall’inizio. Nel foggiano 19 nuovi positivi

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi sabato...

Coronavirus, oggi a Cerignola: un contagiato e un deceduto. Scendono a 55 le quarantene

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale alle ore 15,00 della data...

Resistenza ai carabinieri nei controlli anti Coronavirus: cinque arresti fra Cerignola e Ascoli Satriano

Continuano incessanti i controlli dei Carabinieri di Cerignola sul rispetto delle misure per il contenimento del Covid-19. Negli ultimi giorni, in quattro distinte situazioni,...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Coronavirus, oggi a Cerignola: un contagiato e un deceduto. Scendono a 55 le quarantene

Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale...

Coronavirus, oggi due decessi e un nuovo contagio a Cerignola

C’è un nuovo contagiato da Coronavirus a Cerignola, mentre si riduce di una unità il numero delle persone in...

Resistenza ai carabinieri nei controlli anti Coronavirus: cinque arresti fra Cerignola e Ascoli Satriano

Continuano incessanti i controlli dei Carabinieri di Cerignola sul rispetto delle misure per il contenimento del Covid-19. Negli ultimi...