pub_728_90
Sportweb
Pubblicità

Domenica 29 il Leo Club Cerignola in piazza con il progetto “Leo 4 children”

Il Leo Club, l’Associazione giovanile del Lions Club International, è composta da ragazzi di età compresa tra i 12 ed i 30 anni. Oggi solo in Italia costituiscono una realtà di oltre 4.000 giovani che, organizzati in circa 400 Club, oltre a numerose attività si impegnano periodicamente nella realizzazione di progetti a carattere nazionale volti a sostenere le realtà più fragili della società e lo fanno sia attraverso campagne di sensibilizzazione o raccolte fondi, sia attraverso operazioni di volontariato attivo sul territorio, in accordo con le più note associazioni umanitarie.

Domenica 29 novembre, in occasione della Giornata Nazionale Leo, il Leo Club Cerignola sarà presente in Piazza della Repubblica, a partire dalle ore 10.30, per la consueta vendita dei pandorini natalizi, al fine di sostenere anche quest’anno il progetto “LEO 4 CHILDREN“, il Tema Operativo Nazionale che i Leo italiani finanzieranno fino al 2016. “Obiettivo del progetto –spiega il presidente Tea Cappiello- è il miglioramento e l’allestimento di sale ricreative nei reparti di pediatria delle strutture ospedaliere presenti sul nostro territorio nazionale, al fine di sostenere i bambini in un momento tanto delicato, cercando di rendere più facile la loro permanenza in ospedale”.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Coronavirus, pronto per i test il “vaccino cerotto”. A scoprirlo ricercatore barese

Una scintilla di speranza si accende nella lotta scientifica contro il Coronavirus: ci sono i primi buoni risultati dei test...

Pubblicato il bando per i “Buoni Spesa”: ecco tutte le indicazioni utili

A seguito della delibera della Commissione Straordinaria del 1 aprile, gli Uffici comunali hanno predisposto la modulistica per la richiesta di BUONI SPESA. Le...

Coronavirus, oggi un nuovo contagio. Sale a 36 il totale con 85 persone in quarantena

C'è un nuovo contagiato da Coronavirus a Cerignola, mentre aumentano di 4 unità le persone in quarantena. Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene...

Buoni spesa, Sgarro: «grazie alla Commissione per il lavoro svolto. Ne beneficeranno più persone»

Sta per essere emanato ad ore l'avviso per accedere ai buoni spesa, quella dotazione di 582mila euro finalizzata ad offrire sostegno per l'emergenza Covid-19....

“Non si possono amputare i reparti di chirurgia e ortopedia di Cerignola per l’emergenza COVID”

“Sanata la possibile criticità che si stava per produrre a San Severo, non è possibile pensare di “scaricare” le stesse criticità sul bacino di...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Coronavirus, dopo giorni in rianimazione il decesso. La storia di una famiglia di Cerignola

Le famiglie dei contagiati da Covid-19 sono spesso lasciate sole a vivere una quotidianità di silenzi, con la paura che possa...

Latitante di Cerignola arrestato a Civitavecchia, rientrava dalla Spagna

Arrestato al porto di Civitavecchia un latitante che proveniva dalla Spagna. Si tratta di un pregiudicato originario di Cerignola,...

50enne positivo al Coronavirus viola la quarantena: denunciato per epidemia colposa

È un 50enne del quartiere Carbonara di Bari la prima persona denunciata nell’area metropolitana del capoluogo pugliese per epidemia...