More

    HomeEvidenzaCerignola, pomeriggio di lutto cittadino

    Cerignola, pomeriggio di lutto cittadino

    Pubblicato il

    L’Amministrazione Comunale, nella persona del Sindaco Antonio Giannatempo, emetterà questa mattina un’ordinanza di lutto cittadino a memoria dei tre ragazzi deceduti la scorsa notte nel tragico incidente nei pressi dello Scalo dei Saraceni. In occasione dei funerali, che si terranno nel pomeriggio del 18 presso la Chiesa dello Spirito Santo, l’Amministrazione, Giunta e Consiglio, saranno presenti in forma ufficiale all’esequie. Inoltre dalle 14,00 alle 19,00 si chiederà alla città di rispettare un ossequioso silenzio, con saracinesche a mezz’altezza e traffico ridotto il più possibile. «Tale invito che l’Amministrazione fa alla città – commenta il vice Sindaco Franco Reddavide – vuole essere un atto di rispetto per queste tre giovani vite spezzate e un segno di vicinanza alle famiglie intorno alle quali Cerignola tutta si stringe».

    IL COMUNICATO STAMPA DEL COMUNE CHE UFFICIALIZZA IL LUTTO CITTADINO (ore 12.10)

    L’Amministrazione Comunale di Cerignola ha proclamato il lutto cittadino dalle ore 14 alle ore 19 di oggi, in segno di cordoglio e partecipazione al dolore delle famiglie di Francesco Cellamare, Francesco Paradiso e Giovanni Biancofiore, i tre giovani cerignolani che hanno perso la vita in un incidente stradale avvenuto ieri sulla strada provinciale 141 e nel quale è rimasto ferito il loro amico Umberto Napolitano. L’Amministrazione parteciperà in forma ufficiale alle esequie, che si terranno alle 17 nella Chiesa Parrocchiale dello Spirito Santo. Su tutti gli edifici pubblici del centro urbano le bandiere saranno tenute a mezz’asta o listate a lutto. Tutti i cittadini, le istituzioni pubbliche, i titolari di attività commerciali e produttive e le organizzazioni politiche, sociali, culturali e sportive, con esclusione dei servizi essenziali ed obbligatori, sono invitati ad esprimere la propria partecipazione al lutto cittadino sospendendo le loro attività, in segno di rispetto, dalle ore 14 alle ore 19.

    20 COMMENTS

    1. Non ne vedo il motivo, è un ‘normale’ incidente provocato dall’alcool, non si tratta di un incidente di lavoro o di ragazzi morti ammazzati in una rapina ad esempio. Sono morte altre persone in incidenti stradali e non è stata mai emessa l’ordinanza.

    2. Una preghiera oggi pomeriggio va a questi giovanissimi ragazzi che sebbene non conosco possono essere figli di tutti noi genitori perché tragedie di questo tipo possono accadere durante le serate di tutti i nostri figli…per cui piano a giudicare senza sapere cosa è realmente accaduto. Lasciamo che le indagini facciano il loro giusto corso. X questo condivido con senso civico e rispetto il lutto cittadino. Condoglianze ai genitori e ai familiari.
      Da domani la mia speranza che non pagherà mai di sicuro il dolore dei poveri genitori di questi angeli sarà comunque quella che possa essere fatta chiarezza e una civile giustizia sulle reali dinamiche dell’incidente e infine anche su chi era alla guida del mezzo.

    3. Chi uccide questi giovani secondo me, è la molta libertà è soldi dati facili dai genitori strascurati deii propri figli, non c’è più rispetto è amore per nessuno.

    4. Condoglianze alle famiglie dei ragazzi morti in un fatele incidente stradale,
      ma la causa di tutto cio’ e poca lucidita’ inesperienze e auto di grosse cilindrate e per di piu’ anche abusi alcolici

    5. Credo nn sia il momento di fare polemiche. Nn fate i bigotti e gli ipocriti in un giorno di lutto. Un po’di rispetto x quelle famiglie che la mattina nn potranno salutare i propri figli.
      Condoglianze alle famiglie

      • Massimo rispetto per chi non rivedrà i propri figli..fratelli..cugini. ..zii…amici. sono un padre di famiglia e capisco l’amore per i figli. Non condivido però in piena democrazia il lutto cittadino. C’e gente che muore ogni giorno a cerignola e nessuno ne parla. E forse per quel che fanno e hanno fatto andrebbero invece ricordate meglio di come invece non lo sono. 3giovani con mmacchine potenti costose…sicuramente stanchi…sicuramente correvano viste le foto e le dinamiche…forse avranno anche bevuto un goccio in più. ..verranno ricordati come degli eroi? Spero solamente che loro siano di esempio per i loro amici e parenti e noi tutti e il loro ricordo induca tutti ad essere più prudenti verso se stessi e verso gli altri sulle strade.

    6. leggendo i commenti di alcuni, sembra che nessuno da giovane (ventenne) abbia mai azzardato una pazzia con gli amici… magari combinato qualke guaio e dire ‘bun cum o sciut’ …. Erano tre ragazzi pieni di vita… di spirito libero… peccato sia finita male …. Un abbraccio alle famiglie… e son d’accordo per il lutto cittadino…..

      • Giulian, io da ragazzo ne ho combinate tante, ma quando ti metti alla guida ricordati che sei un essere umano.

    7. È inutile fare dietrologia, oppure, discutere sulla necessità, o meno, di dichiarare il lutto cittadino. Che i ragazzi riposino in pace, e vicinanza alle famiglie per questa tragedia immane da cui sono state colpite.

    8. Non approvo il lutto cittadino per carita’ sentite condoglianze per le famiglie colpite per la perdita dei loro cari figli, ma qui non ce un colpevole qui non hanno ammazzato nessuno e nessuno ha provocato la disgrazia, quello che e successo per un po di piu’ buon senso si poteva evitare

    9. Sn convinto ke la morte dei 3 ragazzi sia stata la alta velocità eccessiva, un’auto così robusta è sicura nn si ridurrebbe in quelle condizioni, poi x quelle persone ke giudicano sempre di continuo i genitori……parlo in genere, “è colpa dei genitori” frase detta ogni volta ke succedono queste tragedie. I figli sn un terno a lotto.

    10. Si scrive tanto, si giudica, si sparano cavolate, ma si prega poco.
      Ricordiamocelo tutti, è tutto scritto lassù come devono andare le cose su questa terra, siamo tutti in prestito.
      I nostri genitori sono Gesù e la Madonna.
      Un abbraccio forte a tutte le famiglie che stanno soffrendo.

    Comments are closed.

    Ultimora

    Avvocato evasore totale nasconde al fisco ricavi per oltre 190mila euro

    Ammontano ad oltre 190 mila euro i ricavi occultati al fisco da un avvocato...

    Olio e contraffazioni, Sicolo: “Il sistema dei controlli un fiore all’occhiello”

    “L’operazione dei Carabinieri contro il falso extravergine e l’olio colorato con la clorofilla è...

    Cerignola, le importanti novità su raccolta e smaltimento dei rifiuti con Teknoservice

    Con l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti...

    Cibo e abbronzatura: quali sono i cibi per una pelle abbronzata uniforme e intensa?

    L’estate è arrivata e come ogni anno, insieme a lei, la corsa all’abbronzatura perfetta,...

    Beach Soccer Tour a Cerignola, presentato il programma degli eventi

    È stato presentato oggi il ricco programma di eventi che accompagneranno i cerignolani durante...

    Cerignola, la Polizia ha eseguito altri quattro arresti per le rapine ai bancomat

    La Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Avvocato evasore totale nasconde al fisco ricavi per oltre 190mila euro

    Ammontano ad oltre 190 mila euro i ricavi occultati al fisco da un avvocato...

    Olio e contraffazioni, Sicolo: “Il sistema dei controlli un fiore all’occhiello”

    “L’operazione dei Carabinieri contro il falso extravergine e l’olio colorato con la clorofilla è...

    Cerignola, le importanti novità su raccolta e smaltimento dei rifiuti con Teknoservice

    Con l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti...