More

    HomeEvidenzaProfeti e ciarlatani: scommettiamo sul rimpasto?

    Profeti e ciarlatani: scommettiamo sul rimpasto?

    Pubblicato il

    Giornalismo e profezie non vanno d’accordo. Su questo non c’è dubbio. Fiutare l’aria, però, raccogliendo umori ed indiscrezioni (magari separandole dalle suggestioni) è, però, il compito di chi vuole raccontare il retrobottega del teatrino della politica. Questa volta ci abbiamo visto giusto, anticipando le dimissioni di Pece in un pezzo apparso sul Quotidiano di Foggia lo scorso 14 giugno. Sbagliata soltanto la data di settembre come quella papabile per la “dipartita futurista”. Di seguito lo stralcio dell’articolo di cui sopra.

    “Molto probabilmente sarà lo stesso assessore futurista a chiamarsi fuori, rassegnando al sindaco Giannatempo le proprie dimissioni. E questo per una serie di valutazioni che in casa Fli cominciano ad imporsi con sempre più forza. Fli è fortemente reticente a rimanere in una maggioranza che, anche qualora superasse lo scoglio del 30 giugno, sembra vivere di vita breve. Ma, soprattutto, l’avamposto dei Tatarella oggi si trova ormai sotto schiaffo. Attaccato dal Pdl (infinito l’ultimo botta e risposta tra Casarella e Fabrizio Tatarella), ma ormai anche da La Cicogna, il movimento di Franco Metta, con il quale pure si è instaurato un proficuo dialogo. Accusati dai ‘cicognini’ di voler mantenere a tutti i costi i due piedi in una scarpa, i finiani stanno pensando che, forse, la migliore strategia sarebbe quella di salutare definitivamente Giannatempo & Co. Il tutto anche in vista di alleanze future, che, vedono, sempre nella Cicogna, un interlocutore privilegiato”.

    E adesso che si parla di rimpasto si potrebbe tornare ad azzardare qualche scenario. I rumors indicherebbero Palladino, Gallo e Santoro come gli assessori in bilico. Mennuni e Conte come quelli in entrata. Sono aperte le scommesse. Voi su chi puntate?

    Ultimora

    Olio e contraffazioni, Sicolo: “Il sistema dei controlli un fiore all’occhiello”

    “L’operazione dei Carabinieri contro il falso extravergine e l’olio colorato con la clorofilla è...

    Cerignola, le importanti novità su raccolta e smaltimento dei rifiuti con Teknoservice

    Con l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti...

    Cibo e abbronzatura: quali sono i cibi per una pelle abbronzata uniforme e intensa?

    L’estate è arrivata e come ogni anno, insieme a lei, la corsa all’abbronzatura perfetta,...

    Beach Soccer Tour a Cerignola, presentato il programma degli eventi

    È stato presentato oggi il ricco programma di eventi che accompagneranno i cerignolani durante...

    Cerignola, la Polizia ha eseguito altri quattro arresti per le rapine ai bancomat

    La Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti...

    Cerignola, un “World Cafè” per parlare di violenza sulle donne: quando il nemico è a casa

    Si svolgerà venerdì 12 luglio 2024 alle ore 18.00, a Cerignola presso Caffè Roosevelt (Viale...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Olio e contraffazioni, Sicolo: “Il sistema dei controlli un fiore all’occhiello”

    “L’operazione dei Carabinieri contro il falso extravergine e l’olio colorato con la clorofilla è...

    Cerignola, le importanti novità su raccolta e smaltimento dei rifiuti con Teknoservice

    Con l’aggiudicazione definitiva della gara d’appalto per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti...

    Cibo e abbronzatura: quali sono i cibi per una pelle abbronzata uniforme e intensa?

    L’estate è arrivata e come ogni anno, insieme a lei, la corsa all’abbronzatura perfetta,...