More

    HomeSportCalcioCerignola, a Copertino vinci per onorare la memoria di Antonio!

    Cerignola, a Copertino vinci per onorare la memoria di Antonio!

    Pubblicato il

    Ancora scosso per la prematura scomparsa del giovane difensore Ballarino, il Cerignola si appresta a tornare in campo per affrontare il Copertino in trasferta per la 15ma ed ultima giornata di andata del campionato di Eccellenza. La formazione allenata da Mosca, al suo nono anno consecutivo nel torneo, si trova al dodicesimo posto in classifica a quota 14 punti. I rossoverdi, dopo una falsa partenza (tre sconfitte) stanno cercando di risalire la china e di assestarsi in zone più tranquille della graduatoria: il bilancio attuale conta tre vittorie, cinque pareggi e sei sconfitte; 9 gol fatti e 17 subiti. Il Copertino ha mantenuto sostanzialmente l’ossatura della passata stagione, confermando i vari Branà, Carlà, Frisenda; dal mercato sono giunti tra gli altri il forte attaccante Rizzello (goleador molto prolifico in Promozione con la maglia del Galatina), il centrocampista Corallo, il difensore Potì, il portiere Musacco e l’attaccante Errico. Una buona squadra senza dubbio, che però si regge quasi esclusivamente sulle doti realizzative di Rizzello, autore di sei dei nove gol messi a segno dai salentini (secondo peggior attacco totale), i quali stanno costruendo le proprie fortune in casa: i tre successi ottenuti infatti maturati tra le mura amiche, disponendo della seconda miglior difesa casalinga. Ben 11 dei 14 punti conquistati al “Guido Vantaggiato”, espugnato al momento solo dalla capolista Monopoli nel secondo turno. Gli uomini di Mosca hanno bisogno di vincere, visto che mancano l’appuntamento con la vittoria da quattro incontri.

    Non sarà facile per l’Audace far passare in secondo piano la tragica fatalità accaduta ad un suo atleta: ieri, ai funerali, società al completo presente e domani i gialloblu giocheranno con il lutto al braccio. Ma indubbiamente è nella volontà dell’intero staff onorare la memoria di Antonio Ballarino con una buona prestazione e possibilmente dedicargli la vittoria, ancor più in un campo difficile come quello copertinese. Di Corato deve valutare la disponibilità di alcuni suoi ragazzi, come ad esempio Riontino e Rossi Finarelli; per quest’ultimo sono abbastanza ridotte le possibilità di impiego, mentre è disponibile il neo acquisto effettuato in settimana Maffucci, che nelle intenzioni dovrebbe costituire una valida alternativa al bomber abruzzese, alle prese con alcuni acciacchi fisici. Anche la difesa è in difficoltà numerica, in forte dubbio Colangione e Modesto: in caso contrario conferma per D’arienzo e Compierchio al centro della retroguardia, invece sempre imprescindibile l’apporto del baby Aucello sulla corsia di destra. La partita inizierà alle 14.30 e sarà diretta dal fischietto di Molfetta sig.Natilla. Tra le altre sfide della giornata, che giunge dopo il trionfo del Bisceglie sul Monopoli in Coppa Italia, i biancoverdi vanno a Maglie; nerazzurri in trasferta sul terreno del Francavilla.

    Ultimora

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...

    Due nuovi eventi di Giuseppe Amorese tra Roma e Pesaro

    A distanza di poche settimane, due eventi che vedono protagonista l’arte di Giuseppe Amorese....

    Venerdì 14 giugno nuova seduta del Consiglio comunale di Cerignola

    Il Presidente del Consiglio ha convocato il Consiglio comunale, in seduta ordinaria, per venerdì...

    Anticipazioni delle partite: gli avversari dell’Italia nella fase a gironi di Euro 2024

    La sfida per l'Italia all'EURO 2024 sarà ardua, specialmente dopo il trionfo nel 2020....

    Altro su lanotiziaweb.it

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...