More

    HomeEvidenzaCerignola, maggioranza in crisi. I "quattro" sempre più in opposizione

    Cerignola, maggioranza in crisi. I “quattro” sempre più in opposizione

    Pubblicato il

    Sembra non esserci possibilità d’uscita dalla situazione creatasi con la costituzione in seno al consiglio comunale del gruppo autonomo di maggioranza. Neanche l’incontro avvenuto a Foggia tra il coordinatore provinciale Gabriele Mazzone ed i consiglieri Savino Laguadia e Nicola Netti, in rappresentanza dei quattro, ha prodotto risultati. In realtà i quattro volevano consegnare un proprio documento programmatico ma non c’è stata possibilità. La mediazione è fallita e i quattro sono in aperta opposizione con il Pdl. Se le cose non cambieranno (e pare che non ci siano i presupposti) l’amministrazione Giannatempo potrebbe non avere più i numeri per governare. Quando sulle pagine de lanotiziaweb.it si leggeva di una crisi già nel mese di settembre si pensava fosse solo una visionaria ipotesi della redazione. Oggi quella che era una possibilità è diventata certezza. Ma Antonio Giannatempo non è uno sprovveduto e potrebbe con un colpo a sorpresa far rientrare la crisi in tempi brevi. In caso contrario si tengano pronti Cicogna e Pd, considerato che anche al centro è lotta aperta tra Udc e UdCap.

    10 COMMENTS

    1. al centro è lotta aperta tra Udc e UdCap???
      MA CHI TI INFORMA DI QUESTE SCIOCCHEZZE!!!
      parla con i Partiti e non con chi “VORREBBE” scaricare le colpe di un eventuale crisi politica.
      I partiti dell”udc e dell’Udcap dall’inizio della legislatura sono stati coerenti nei confronti della Città e dell’elettorarato.

    2. hahahaha………………………..mi sembra di stare al bagaglino, Pdl, Pd, udc, udcap……murt, stramurt………ma che è!!!!!!!
      Povera Cerignola, con questi qua finiremo negli abissi.

    3. kritico perchè non ti candidi. sai sempre tutto di tutti. sei una risorsa per questa città….ha ha ha

    4. Vi chiediamo cortesemente di non offendervi e di non inasprire i toni di una eventuale discussione, altrimenti saremo costretti a chiudere la possibilità di commentare. Grazie per la vostra collaborazione… Staff!!!

    5. Per me traghettare queste notizie e fare scaturire dei commenti è ancora più facile, considerata la pochezza di “questi politici”, anche se di lungo corso, ancora ruspanti. Infatti quando una compagine di maggioranza, fa “nascere” dal suo interno un’altra fazione che rappresenta, un referente “coperto dal segreto ………..”, che sotto sotto spinge per una riaffermazione della sua leadership, che negli ultimi tempi era in soffitta “forse r…chiusa”.
      Le corbellerie di questa giunta, che rappresenta la maggioranza con gli amici UDC e/o UDCap, sono ormai note a tutti addetti ai lavori e neofiti.
      Le scelte operate sono risultate unilaterali, non rispondenti alle esigenze di altri “i quattro di macao”, così questa città assiste impotente a questa querelle che dura da molto ormai. L’economia della città è ricurva su se stessa, così come a livello nazionale, vanno avanti le lettere di impegni, ma l’unica cosa reale sono: Il mattone, il cemento, le osservazioni, le varianti, il completamento, la tutela degli amici, le associazioni e corporazioni, il bandito commercio, l’immondizia selvaggia. Con tutte queste novità siamo contenti?!
      Se i quattro pensano veramente che loro possono dettare il nuovo corso, prima che sia troppo tardi tolgano la spina a Giannatempo, così si potrà “vedere” se il farmacista sta “con gli ippopotami”.

      • Al farmacista piace il numero 16, e’ un porta fortuna.
        I 4, strumentalizzati dal Leader nascosto, abbaiano a comando…..ma non mordono.

    6. Giusta la coniugazione dei numeri:
      80 voglia di stare in attesa di uno sportello in più;
      70 è la volontà di concedermelo;
      16 che sono l’unico pretendente;
      6 in una botte di ferro.

    7. E il grande GIANNATEMPO la spunta sempre.

      E’ assurdo ma è viscido come un’anguilla.

      E’ l’unico che ci guadagna SEMPRE ricordatevelo, anche voi dell’UDC che dite di aver il merito di avergli fatto vincere le elezioni.

      INFATTI LE ELEZIONI LE HA VINTE LUI, MA SOLO LUI. BRAVI

    Comments are closed.

    Ultimora

    Centri Impiego Foggia e provincia: oltre 200 profili ricercati

    Nella nuova edizione del report dei Centri per l’impiego della Provincia di Foggia (27...

    Riccardo Vono è ufficialmente il primo nuovo acquisto dell’Audace Cerignola

    La S.S. Audace Cerignola S.r.l. comunica il tesseramento del centrocampista Riccardo Vono: nato a...

    Potenziamento dei servizi della Polizia Locale a Cerignola: approvato dalla Giunta il piano per l’estate

    La giunta comunale ha approvato oggi l'avvio del progetto "Vivi la Città 2024", un'iniziativa...

    Tre milioni di euro per nuovi asili nido a Cerignola grazie ai fondi del Pnrr

    Il Comune di Cerignola è stato selezionato dal Ministero dell'Istruzione e del Merito per...

    Cerignola: rinnova Sainz-Maza, ai dettagli per l’arrivo di Vono

    Prima operazione relativa ai contratti in scadenza andata a buon fine: l’Audace Cerignola ha...

    Letture in Villa, torna il “Bic Nic” della Biblioteca di Comunità a Cerignola

    La biblioteca di comunità di Cerignola è lieta di annunciare il ritorno dell'iniziativa estiva...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Centri Impiego Foggia e provincia: oltre 200 profili ricercati

    Nella nuova edizione del report dei Centri per l’impiego della Provincia di Foggia (27...

    Riccardo Vono è ufficialmente il primo nuovo acquisto dell’Audace Cerignola

    La S.S. Audace Cerignola S.r.l. comunica il tesseramento del centrocampista Riccardo Vono: nato a...

    Potenziamento dei servizi della Polizia Locale a Cerignola: approvato dalla Giunta il piano per l’estate

    La giunta comunale ha approvato oggi l'avvio del progetto "Vivi la Città 2024", un'iniziativa...