More

    HomeSportBasketGiornata favorevole per le due cerignolane: Mediterranea e Udas a segno

    Giornata favorevole per le due cerignolane: Mediterranea e Udas a segno

    Pubblicato il

    Il campionato di Basket Serie D, al terzo turno, fa registrare un doppio successo per le formazioni ofantine: la Mediterranea trova il sorriso dopo due ko di fila, mentre la Solenergy Udas fa tris con l’Angiulli Bari e si gode la vetta. Il basket Day parte con la sfida Di Donato Mediterranea-Apricena, entrambe ultime in classifica: il match si presentava importante soprattutto per i locali, che indubbiamente avevano bisogno di una scossa per dimenticare l’avvio negativo dei primi due turni. Inizio di partita equilibrato ma con i padroni di casa che trovano il guizzo giusto alla fine del primo quarto prima arrivando al 12-12, poi con una tripla per il 15-12. L’equilibrio seppur di pochi punti con gli avversari, di certo tosti e coraggiosi e che hanno creato notevoli difficoltà al reparto difensivo della Di Donato, resta anche nella parte finale prima dell’intervallo lungo con il 28-26. Il terzo tempo fa registrare il grave infortunio al ginocchio del giocatore Di Donato, che avviene a 40’’ dalla chiusura del tempo: per l’entità si dovranno aspettare esami più approfonditi; nonostante il turbamento la formazione del Presidente Stagnì non si disunisce e porta a casa la vittoria con dedica finale per lo sfortunato atleta.

    Ritrovarsi alle prime battute di torneo in vetta alla classifica è un traguardo che la Solenergy Udas non si aspettava, ma se lo gode a suon di vittorie e consensi per un gruppo unito più che mai: preferiamo non fare pagelle ma un dieci e lode se lo meritano. Per Rosario Saracino l’Angiulli Bari era una delle formazioni più temute all’inizio della stagione e bisognava confermare il trend positivo. Questa volta gli udassini hanno il controllo del risultato sin dalla partenza, poco conta che il primo quarto si chiuda avanti di un punto (19-18), ma nel resto della partita il rendimento della squadra viaggia splendidamente, tant’è che prima dell’ultimo tempo il risultato è imbarazzante per i baresi (62-44). L’ultima parte di gara vede un calo di forze della Solenergy: l’Angiulli ne approfitta solo parzialmente; la vittoria ed il mantenimento della testa della classifica seppur in condominio con altre formazioni conferma l’inizio sorprendente della stagione. ’’A dispetto della precedente partita, stavolta abbiamo mantenuto il vantaggio sin dall’inizio: è questo su cui dobbiamo migliorare -dice il capitano della Solenergy Matteo Totaro al nostro giornale- sapevamo di non dover ripetere quanto accaduto a Bari e ci siamo riusciti’’. ’’Non era facile contro l’Angiulli, -ci dice mister Saracino- abbiamo dovuto cambiare molte marcature per venirne a capo, ma all’inizio del secondo quarto abbiamo preso le contromisure, abbiamo giocato bene sia in difesa che in attacco. Il calo dell’ultimo tempo si è visto ma per fortuna i ragazzi hanno mantenuto la lucidità necessaria per portare a casa il risultato’’. Coach Saracino è anche un uomo d’onore e di grande sensibilità, felicitandosi anche del primo successo dei cugini della Mediterranea, il che fa ben sperare per una risalita in tempi rapidi.

    1 COMMENT

    Comments are closed.

    Ultimora

    Cerignola: rinnova Sainz-Maza, ai dettagli per l’arrivo di Vono

    Prima operazione relativa ai contratti in scadenza andata a buon fine: l’Audace Cerignola ha...

    Letture in Villa, torna il “Bic Nic” della Biblioteca di Comunità a Cerignola

    La biblioteca di comunità di Cerignola è lieta di annunciare il ritorno dell'iniziativa estiva...

    Cerignola si tinge d’azzurro con “Italia in Piazza”

    Il Comune di Cerignola organizza "Italia in Piazza”: tre serate dedicate alla visione comunitaria...

    I Vescovi di Puglia scrivono ai Capi di Stato del G7: «C’è bisogno di speranza, siate audaci»

    I Vescovi della Chiesa Cattolica di Puglia scrivono ai Capi di Stato del G7,...

    Francesco Sgarbi resta sulla panchina della Pallavolo Cerignola

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola ssd arl è lieta di annunciare il rinnovo di Francesco...

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Cerignola: rinnova Sainz-Maza, ai dettagli per l’arrivo di Vono

    Prima operazione relativa ai contratti in scadenza andata a buon fine: l’Audace Cerignola ha...

    Letture in Villa, torna il “Bic Nic” della Biblioteca di Comunità a Cerignola

    La biblioteca di comunità di Cerignola è lieta di annunciare il ritorno dell'iniziativa estiva...

    Cerignola si tinge d’azzurro con “Italia in Piazza”

    Il Comune di Cerignola organizza "Italia in Piazza”: tre serate dedicate alla visione comunitaria...