More

    HomeEvidenzaPd Capitanata, Summa: "alcuni istituti di credito vessano le piccole imprese"

    Pd Capitanata, Summa: “alcuni istituti di credito vessano le piccole imprese”

    Pubblicato il

    Pubblichiamo di seguito una nota della segreteria provinciale del Partito Democratico, firmata da Antonello Summa, sull’azione, tesa a sfavorire le piccole imprese della Capitanata, perpetrata ad opera degli istituti di credito. Ecco il documento completo.

    “Alcuni istituti di credito della Capitanata vessano le piccole imprese e aggravano la già drammatica crisi finanziaria vissuta dal nostro sistema produttivo”. La denuncia è di Antonello Summa, componente della segreteria provinciale del PD di Capitanata, che ha raccolto “le lamentele e la rabbia di chi è incappato nella cattiva prassi di ritardare, quando non ostacolare, prelievi e versamenti di somme superiori a 1.000 euro con la segnalazione agli uffici del Ministero dell’Economia e delle Finanze”. La norma oggetto di “errata interpretazione”, contenuta nel decreto ‘Salva Italia’, è quella relativa alla fissazione del limite per l’utilizzo del denaro contante, dei libretti e dei titoli al portatore per contrastare l’evasione fiscale e le attività illecite. Secondo alcuni istituti di credito, anche il prelievo o il versamento di denaro contante rientra nelle previsioni normative e ciò in contrasto con la Circolare esplicativa in materia di disciplina antiriciclaggio, emanata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, che ha precisato come “le operazioni di prelievo e/o versamento di denaro contante non concretizzano automaticamente una violazione”. Pertanto, la comunicazione “è obbligatoria solo qualora concreti elementi inducano a ritenere violata la disposizione normativa”. “Sfugge alla comprensione di qualunque persona dotata di buon senso quali possano essere i ‘concreti elementi’ nel caso in cui l’amministratore di una piccola società, magari cliente storico della banca, chieda di prelevare le somme necessarie a pagare i salari settimanali ai propri dipendenti – esemplifica Summa – I direttori degli istituti di credito che operano in Capitanata sanno bene che prassi di questo genere sono consolidate in agricoltura come nell’edilizia e non prefigurano riciclaggio o evasione fiscale. Un atteggiamento così rigidamente burocratico fa insorgere il sospetto che le banche vogliano scrollarsi di dosso ogni responsabilità insita nel servizio che offrono e nel lavoro che svolgono – conclude Antonello Summa – anche se ciò va a scapito del sistema economico che oggi, molto più che in passato, ha bisogno di una relazione positiva e costruttiva con il sistema bancario”.

    1 COMMENT

    Comments are closed.

    Ultimora

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...

    Due nuovi eventi di Giuseppe Amorese tra Roma e Pesaro

    A distanza di poche settimane, due eventi che vedono protagonista l’arte di Giuseppe Amorese....

    Venerdì 14 giugno nuova seduta del Consiglio comunale di Cerignola

    Il Presidente del Consiglio ha convocato il Consiglio comunale, in seduta ordinaria, per venerdì...

    Anticipazioni delle partite: gli avversari dell’Italia nella fase a gironi di Euro 2024

    La sfida per l'Italia all'EURO 2024 sarà ardua, specialmente dopo il trionfo nel 2020....

    Altro su lanotiziaweb.it

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...