More

    HomeNotizieCronacaCerignola, emergenza sicurezza. Il problema è amministrativo?

    Cerignola, emergenza sicurezza. Il problema è amministrativo?

    Pubblicato il

    L’emergenza sicurezza è globale. A Roma il sindaco Gianni Alemanno, dopo l’omicidio in cui hanno perso la vita i due cittadini cinesi, padre e figlia, durante una rapina, ha lanciato l’allarme. «Sta crescendo – afferma Alemanno – un tessuto criminale fuori dai limiti fisiologici: il traffico di droga e di armi è fuori controllo. È come se nei quartieri a rischio, piccole e grandi bande abbiano alzato la cresta e si sentano padroni del territorio. Vanno sgominate subito».

    Nella vicina Orta Nova il sindaco Iaia Calvio si trova a fronteggiare una escalation di atti vandalici, furti e rapine a esercizi commerciali e abitazioni private. Negli ultimi giorni si è verificato inoltre anche l’incendio di numerosi cassonetti della spazzatura. Un susseguirsi di fenomeni che la “tranquilla” Orta Nova non conosceva e che non sono di certo frutto della breve azione politica della Calvio.

    Rispetto alla delinquenza e al rischio sicurezza Cerignola di certo non fa eccezione e si candida come centro di interesse. Negli ultimi mesi il bersaglio preferito è stato l’assessore alla sicurezza Franco Raddavide, che probabilmente, considerato quanto accade a pochi chilometri e nel resto del territorio italiano, non è la causa di tutti i mali. Il titolare della delega alla sicurezza dichiarò a fine estate, proprio a questo giornale, di meritare la sufficienza e decine di commenti polemizzarono contro tale affermazione. Il dato di oggi è però che in gran parte del paese esiste l’emergenza sicurezza ed è tangibile, nonostante gli sforzi delle forze dell’ordine. Cosa possono fare politici, amministratori e cittadini? Di sicuro non limitarsi alla critica.

    18 COMMENTS

    1. Voglio fare una sola osservazione alla gestione della sicurezza di questa amministrazione: ma possibile che i vigili urbani debbano supervisionare esclusivamente il traffico e i parcheggi in sosta vietata e doppia fila della principale via cittadina senza tra l’altro risolvere il problema? A me personalmente ma credo anche a qualche altro cittadino farebbe piacere vedere i vigili anche all’interno della villa per punire i vandali che la distruggono ottenendo un duplice risultato: educazione civica dei cittadini e tranquilla fruibilità del principale spazio verde cittadino. I problemi legati al traffico (da struscio) possono e devono essere risolti in maniera differente.

    2. Non hanno i soldi per le divise per i vigili , non pagano i dovuti straordinari ,hanno vinto il concorso vigili non in grado di esserli , che volete dai vigili non fate tutt’erba un fascio prendetevela con l’amministrazione che ha permesso il distaccamento da alcuni vigili ad semplici impiegati al comune .Mi spiego meglio alcuni vigili hanno fatto domanda di passare a ruolo di impiegato la domanda è stata accettata. Bay Bay

    3. E che dire del comportamento di quel vigile urbano che in zona mercato invitato, da una concittadina alla quale stavano rubando l’auto, ad intervenire, non trovava di meglio che rispondere che lui era lì solo per evitare eventuali borseggi e che la signora avrebbe dovuto chiamare la polizia?
      Ma sto vigile era davvero convinto di ciò che diceva?
      Aveva avuto disposizioni superiori in tal senso?
      Non sa nemmeno lui quali sono i compiti di un agente di polizia municipale in servizio?
      Ha avuto paura?
      Da sottolineare che i delinquenti hanno tranquillamente assistito a questo episodio.
      Bella figura di merda.

    4. nomi e cognomi FORZA …..usciamo fuori!!!!!Forza Anna dilla tutta e vedrai che non avrai fatto altro che il tuo dovere civico .

    5. Episodio di questa mattina lungo il muro della chiesa Cristo Re.
      Un ragazzotto 12 -13 anni con il suo fedele cane al fianco si è fermato appunto lungo la parete laterale della Chiesa ed ha lasciato, compiaciuto, il bisognino del suo cane (che non ha colpa).
      Lì su un marciapiede stretto dove sicuramente passanti poco attenti, l’hanno portata a casa inconsapevolmente.
      Mi sono rivolto al ragazzo invitandolo a raccoglierla perchè non era giusto lascarla li’ mi ha risposto: “Il mio cane la può fare dove vuole e poi non pulisci tu .. che sei un Vigile?”
      Quindi il ragazzotto sa’ che i vigili sono tenuti al controllo ed a multare certi atti o comportamenti , e mi chiedo: ma gli stessi vigili urbani sanno che è loro compito controllare il ragazzotto con il cane?
      Curiosità: Quante multe avranno fatto nel 2011 i nostri vigili a questi ragazzotti?

    6. vigili, sindaco, assessori, cittadini …. tutti: il problema è culturale e se vogliamo sociale, non di ordine pubblico!!

    7. siamo più civili tutti! iniziamo da noi stessi! insegnamolo ai nostri figli, ai nostri fratelli e ai nostri amici!
      Fra qualche anno forse qualcosa cambierà.
      elevare una cultura sociale bassa non è semplice e non è che si faccia da un giorno all’altro.
      mettiamoci la cintura, diamo precedenza a pedoni e a destra, raccogliamo gli escrementi dei nostri cani, siamo più civili. E’ un investimento per il nostro e per il futuro dei prossimi cerignolani.
      non ci si può lamentare se gli altri sono incivili e dovrebbero cambiare e noi invece dobbiamo stre a guardare gli altri. CAMBIAMO OGNUNO DI NOI!
      INIZIAMO DA NOI!!

    8. …. E i vigili svolgessero bene il loro lavoro …. E chi li comanda facesse altrettanto… Altrimenti rappresentano soltanto una parte di debito pubblico da risanare!!!

    9. I vigili? Ma c’avet cacot u cazz chi sti veg’l!!! I vigili sono di ausilio a polizia e carabinieri..polizia e carabinieri dove sono?

      • Ignorantello!!!!!!! Ma quale ausilio!!!!!!!!!!Ma come ti permetti di criticare il lavoro che svolgono polizia e carabinieri?ma lo sai ignorante che i vigili sono ufficiali di polizia giudiziaria a tutti gli effetti e possono operare sul territorio alla pari dei colleghi poliziotti e carabinieri!
        Il problema e che i nostri adorati vigili hanno paura di compromettersi fermando un delinquente o un poco di buono e chi ci rimette siamo sempre noi povera gente.

    10. per chi da dell’ignorante….i vigili sono agenti di polizia giudiziaria a tutti gli effetti ma hanno poteri ausiliari di pubblica sicurezza. ausiliari alle altre forze dell’ordine che dovrebbero essere le prime ad intervenire per regolare l’ordine pubblico.
      la legge dice così.

    11. Ma nessuno che dice di buono su Cerignola?????

      Ma siete di Cerignola o no??

      Perchè sputate nel vostro piatto??

      Io sono orgoglioso della mia Cerignola e se proprio nn vi piace emigrate.

    12. Di buono c’è l’onestà e l’intraprendenza del 90% dei cerignolani! Và migliorato il loro senso civico e non sarebbe un obiettivo difficile da raggiungere! Sul corpo dei vigili urbani non c’è nulla di positivo da raccontare se non la loro inutilità e il perché è il seguente: nei momenti di reale bisogno non ne ho mai visto uno e quando ci sono è come se non ci fossero!

    13. Einstein diceva: “il mondo non è minacciato dalla gente che fa del male, ma dalla gente che osserva senza fare niente”.
      Nell’ultimo post vengono dette due verità: una l’attuale inutilità dei VV.UU. che davvero scelgono la strada comoda del non far niente, del guardare dall’altra parte. Ma anche il 90 % dei cittadini di cui si parla sopra (a cui appartengo), si sta rassegnando ad una Cerignola “sotto le righe” per usare un eufemismo.
      In genere in questi casi bisogna rigenerare una sorta di “illuminismo civile”, che riporti l’amore per questa città e per quel che potrebbe diventare. Buonasera

    14. LA PRIMA COSA BISOGNA CAMBIARE I VERTICI DEL COMANDO DI POLIZIA UUBANA A COMINCIARE DAL COMANDANTE CHE NON SERVE A NIENTE E ‘
      QUESTO DOVEVA ESSERE IL PRIMO ATTO DELLA GIUNTA GIANNATEMPO
      PROMESSA FATTA AI SUOI ELETTORI MA COME AL SOLITO NON MANTENUTA.ALL’ASSESSORE REDDAVIDE HAI COMINCIATO BENE MA POI HAI AVUTO PAURA E SEI SCOMPARSO A CHE SERVE TENERE IMPEGNATA UN PATTUGLIA DI VIGILI CHE SEDUTI IN MACCHINA STAZIONANO DAVANTI ALLE 10 FONTANE? E’RIDICOLO VEDERE POI I RAGAZZI DI COLORE SPOSTARSI E VENDERE A DUE PASSI,QUINDI O I VIGILI FANNO IL LORO DOVERE E GIRANO SENZA STARE SEDUTI IN MACCHINA AL CALDO,POI NON PARLIAMO QUANDO CI SONO LE VIGILESSE CHE NON SI MUOVONO PROPRIO QINDI INVITO REDDAVIDE E IL COMANDANTE A FARSI UN GIROA ME NON INTERESSA VEDERE IL COMANDANTE SOLO ALLE SFILATE E A SEGUIRE IL SINDACO. POI REDDAVIDE DEVI SAPERE CHE LA NOSTRA CITTA’ E ‘ L’UNICA A TENERE SPENTI I SEMAFORI MA PERCHE’ NON LI ACCENDIAMO TUTTI, LA LEGALITA’ E L’ORDINE PARTNO ANCHE DA QUESTI PICCOLI SEGNALI E DECIDIAMOCI A BANDIRE I CONCORSI PER UN NUOVO E UTILE COMANDANTE E SOTTOUFFICIALI ALTRIMENTI QUESTI DIRIGENTI LI DOBBIAMO TENERE SINO ALLA PENSIONE

    Comments are closed.

    Ultimora

    Altre due conferme per la Pallavolo Cerignola: Pettinari e Adorni

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola SSD arl è lieta di annunciare il rinnovo della centrale...

    Roberta Recchia presenta a Cerignola “Tutta la vita che resta”, il suo romanzo d’esordio

    Lunedì 24 giugno, alle ore 19:00, presso il Mondadori Point di Cerignola (via Bari,...

    Dalla palestra alle aule di scuola: la Kick Boxing come stile di vita nella tesina di Veronica Anzalotta | Video

    Le funzioni educative e formative dello sport in generale, e di alcune discipline in...

    Audace Cerignola, interesse in attacco per Cuppone del Pescara

    In vista dell’apertura imminente della sessione estiva di calciomercato, l’intenzione dell’Audace Cerignola sarà non...

    Furti di tombini a Cerignola: ne sono stati asportati 27 fra città e zona industriale

    Ben 27 chiusini in ghisa rubati in sole 72 ore anche in vie principali...

    Summer Show: a Cerignola concerto gratuito con Sagi Rei, Santi Byron e Angela Molinari

    Cerignola si prepara ad un'estate ricca di musica con il Summer Show, un concerto...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Altre due conferme per la Pallavolo Cerignola: Pettinari e Adorni

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola SSD arl è lieta di annunciare il rinnovo della centrale...

    Roberta Recchia presenta a Cerignola “Tutta la vita che resta”, il suo romanzo d’esordio

    Lunedì 24 giugno, alle ore 19:00, presso il Mondadori Point di Cerignola (via Bari,...

    Dalla palestra alle aule di scuola: la Kick Boxing come stile di vita nella tesina di Veronica Anzalotta | Video

    Le funzioni educative e formative dello sport in generale, e di alcune discipline in...