More

    HomeSportBasketFelice inizio del nuovo anno per il basket cerignolano: a segno entrambe...

    Felice inizio del nuovo anno per il basket cerignolano: a segno entrambe in trasferta

    Pubblicato il

    L’inizio del 2012 porta bene alle squadre della città di Cerignola, che guardano con fiducia ai loro obiettivi di stagione. L’ultima giornata del girone di andata era cominciata sabato, con il risultato a sorpresa della Mediterranea Cerignola a Manfredonia: i ragazzi di Felice Carano vincono contro i garganici con il punteggio di 89-66. Un match assai vibrante, anche perché la formazione sipontina non riesce a gestire 11 punti di vantaggio nella prima parte della gara. Poi l’infortunio di uno dei loro giocatori più in forma è l’episodio determinante che riapre la gara; i gialloblu, ancora una volta trascinati da Giovanni ’’Speedy Gonzales’’ Romano, dai soliti Rizzi e Granato con il supporto fra gli altri di Sciusco, operano il sorpasso e controllano agevolmente il risultato sino alla sirena finale. Con quella dell’altroieri, tre vittorie consecutive che rilanciano appieno le quotazioni salvezza della Mediterranea, dopo un inizio di stagione assai complicato. Il bello viene adesso, con un girone di ritorno tutto da scrivere e che potrebbe regalare colpi di scena clamorosi: la trasferta di Bari contro la Don Bosco (al quinto posto in classifica), in programma sabato prossimo, è da prendere con le dovute misure ed i piedi ben saldi.

    La Solenergy Udas aveva una sola preoccupazione prima della gara con il Barletta: che le vacanze potessero far calare il rendimento della squadra. Per fortuna così non è stato, ed il team di Rosario Saracino domina la trasferta nella sesta provincia con un 77-62 d’autorità. L’assenza di Paky Tiani per infortunio non ha influito sul rendimento dei ragazzi, i quali nonostante pochi allenamenti hanno tenuto duro: come al solito in evidenza la coppia Susbielles-Sierra che non tradisce mai, insieme a Totaro ed al resto del team. Ora ci si prepara ad una seconda metà di torneo tutt’altro che facile, con l’impegnativa trasferta di Vieste domenica prossima (questi ultimi hanno battuto per 84-48 il Molfetta). Il resto del turno promuove l’Altamura campione d’inverno, grazie al successo per 66-60 sulla Don Bosco ed il secondo posto alla Diamond Foggia che espugna il campo dell’Angiulli Bari per 77-69.

    CLASSIFICA ALLA QUINDICESIMA GIORNATA

    Libertas Altamura 28; Diamond Foggia 26; Cest Bari 24; Solenergy Udas Cerignola 22; Bk Angel Manfredonia, Don Bosco Bari 18; Nuova Alius San Severo, Bisanum viaggi Vieste 16; Wake Up New Bk Barletta, Olimpia Bisceglie, Mediterranea Cerignola 14; Cus Foggia 12; Angiulli Bari, Bk club Apricena 6; Fulgor Molfetta 4; Casillo Corato 2.

    Ultimora

    Serie C, il campionato 2024/25 prenderà il via domenica 25 agosto

    Tramite un comunicato ufficiale, la Lega Pro ha diffuso le date principali della stagione...

    Cerignola, stretta sulle bici elettriche: dieci sequestri dopo trenta requisizioni nel weekend

    Sono dieci le bici elettriche sequestrate questa mattina dopo i controlli effettuati dalla Polizia...

    Lutto nell’editoria pugliese: morto Matteo Tatarella, fratello di Pinuccio e Salvatore

    Lutto nel mondo del giornalismo e dell’editoria pugliesi. È morto a 84 anni Matteo...

    Nasce a Cerignola la Consulta comunale per parità e pari opportunità

    Il Consiglio Comunale di Cerignola ha approvato, su proposta dell’assessore alle Pari Opportunità, Domenico...

    Trasporta alimenti violando norme su salute del consumatore, multato un cerignolano

    Un uomo di Cerignola (Foggia) dovrà pagare una multa di cinquemila euro perché trasportava...

    Montascale per interni: perché installarli

    Nei luoghi pubblici avrete già avuto modo di osservare in azione i montascale. Sono...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Serie C, il campionato 2024/25 prenderà il via domenica 25 agosto

    Tramite un comunicato ufficiale, la Lega Pro ha diffuso le date principali della stagione...

    Cerignola, stretta sulle bici elettriche: dieci sequestri dopo trenta requisizioni nel weekend

    Sono dieci le bici elettriche sequestrate questa mattina dopo i controlli effettuati dalla Polizia...

    Lutto nell’editoria pugliese: morto Matteo Tatarella, fratello di Pinuccio e Salvatore

    Lutto nel mondo del giornalismo e dell’editoria pugliesi. È morto a 84 anni Matteo...