More

    HomeEvidenzaGiannatempo attento a quei 4. Sono pronti a firmare dal notaio

    Giannatempo attento a quei 4. Sono pronti a firmare dal notaio

    Pubblicato il

    Si preparano giorni davvero duri per l’Amministrazione Giannatempo. Con l’irrigidimento delle temperature si sta raffreddando ulteriormente il rapporto tra i dissidenti (Laguardia, Defeudis, Morano e Netti) e il Sindaco. Questa settimana potrebbe davvero esser ricca di sorprese, se, come promesso da Defeudis sulle pagine de “La Gazzetta del Mezzogiorno”, il GAM si attivasse realmente nel «coinvolgere anche l’opposizione per la firma del documento di autoscioglimento del consiglio». Tuttavia esistono possibili ‘intralci’ a tale situazione. In ordine di priorità: stampelle d’opposizione, inciuci e mosse a sorpresa. Infatti il GAM aveva richiesto la ‘revisione’ delle deleghe in giunta e il cambio dei dirigenti, cose parzialmente fattibili che potrebbero fornire nuova linfa anche per i rapporti con l’UdCap.

    Gli intoppi…sulla via del notaio – L’intoppo vero potrebbe essere proprio qualche consigliere ‘da pochi voti’ che rischia in futuro di non sedere più in consiglio, e tra i possibili firmatari ce ne sono parecchi. Inoltre più volte in passato Gianni Ruocco e Berardino Tonti sono stati apostrofati come le “stampelle della maggioranza”. Dei due però Tonti seguirà la posizione del Pd, se questa sarà univoca, il farmacista, in autonomia, deciderà il da farsi all’ultimo minuto. Franco Metta e i suoi, si sa, firmerebbero all’istante. Il Partito Democratico, come affermato ai microfoni di Radio Trc, firmerebbe, seppur nella consapevolezza di un subitaneo start alla ricerca del proprio candidato. Lo stesso Rocco Dalessandro si sbilancia affermando: «potrei essere proprio io il primo a firmare». Se allora tutti sono concordi la cosa pare fattibile, Netti permettendo, Morano permettendo, Laguardia permettendo e Defeudis permettendo.

    7 COMMENTS

    1. Ahahhahahhahahhahahahahahhah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! No Problem, in arrivo caramelle e cioccolatini, e il notaio può attendere.

    2. 4 emeriti signori che pretendono le poltrone per salvaguardare i propri interessi. La prossima volta che andate a votare vedete e rendetevi conto a chi date il voto

    3. Questi ometti che pensano di fare la politica della pagnotta, non sono mai cresciuti, la loro fortuna è che sono sempre come gli alpinisti in cordata, forse ne perdono uno o due che precipitano, ma se siamo “coesi e forti” come diceva l’allora Cavaliere, anche questi potrebbero ritornare al passato, con un biglietto di solo andata. La politica del mattone, delle bancarelle, del taxi, delle feste (vuote), della nomenclatura della cultura, dei soliti maneggioni, fuori dal palazzo. Aprire le porte al nuovo che avanza, ma prima organizziamoci, niente salti nel buio, si selezioni una classe dirigente che non siano “fantasmi di ieri”, bisogna trovare qualcuno dalla faccia o dall’animo pulito. Gli interessi non sono distanti da nessuno, ma prima pensiamo a come ricondurre la Società di Cerignola a qualcosa di concreto. L’arrogante Giannatempo che si è fatto eleggere da intrallazzati deve essere defenestrato, con coraggio ed a ragion veduta. Quelli che gli tengono bordone devono essere ridimensionati e riportati nel loro habitat naturale, a fare i fatti loro “a casa loro”. Gli amici di merenda che continuino a fare quadrare i loro bilanci negli appositi negozi abilitati. FUORI DAL PALAZZO

    Comments are closed.

    Ultimora

    Altre due conferme per la Pallavolo Cerignola: Pettinari e Adorni

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola SSD arl è lieta di annunciare il rinnovo della centrale...

    Roberta Recchia presenta a Cerignola “Tutta la vita che resta”, il suo romanzo d’esordio

    Lunedì 24 giugno, alle ore 19:00, presso il Mondadori Point di Cerignola (via Bari,...

    Dalla palestra alle aule di scuola: la Kick Boxing come stile di vita nella tesina di Veronica Anzalotta | Video

    Le funzioni educative e formative dello sport in generale, e di alcune discipline in...

    Audace Cerignola, interesse in attacco per Cuppone del Pescara

    In vista dell’apertura imminente della sessione estiva di calciomercato, l’intenzione dell’Audace Cerignola sarà non...

    Furti di tombini a Cerignola: ne sono stati asportati 27 fra città e zona industriale

    Ben 27 chiusini in ghisa rubati in sole 72 ore anche in vie principali...

    Summer Show: a Cerignola concerto gratuito con Sagi Rei, Santi Byron e Angela Molinari

    Cerignola si prepara ad un'estate ricca di musica con il Summer Show, un concerto...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Altre due conferme per la Pallavolo Cerignola: Pettinari e Adorni

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola SSD arl è lieta di annunciare il rinnovo della centrale...

    Roberta Recchia presenta a Cerignola “Tutta la vita che resta”, il suo romanzo d’esordio

    Lunedì 24 giugno, alle ore 19:00, presso il Mondadori Point di Cerignola (via Bari,...

    Dalla palestra alle aule di scuola: la Kick Boxing come stile di vita nella tesina di Veronica Anzalotta | Video

    Le funzioni educative e formative dello sport in generale, e di alcune discipline in...