More

    HomeSportBasketL'Olimpica Solenergy batte Altamura e riprende il cammino

    L’Olimpica Solenergy batte Altamura e riprende il cammino

    Pubblicato il

    Dopo la battuta di arresto della settimana scorsa, la squadra cerignolana va a violare un campo ostico come quello di Altamura. Nonostante infortuni a ripetizione non consentono mai di essere al completo, i ragazzi della Solenergy mettono in campo tutta la determinazione che è mancata in parte contro il Manfredonia. Assenti Bacchini e Sfregola, la squadra entra in campo decisa a riscattare la brutta prova di sette giorni fa e il diverso approccio si vede subito. Tutti quelli chiamati in campo lo fanno in maniera concentrata ed esemplare tant’è che alla fine tutti e dieci i giocatori andranno a referto. In realtà la partita iniziava con un episodio che lasciava tutti perplessi, l’Altamura non ha il medico munito di tesserino e quindi non si può riconoscere. A termini di regolamento (e qualcuno ricorderà un famoso episodio dello scorso anno quando per una ingenuità sconcertante si perse una partita a tavolino) la partita non doveva essere giocata, ma stavolta l’arbitro ha riconosciuto il medico solo alla fine del primo quarto…regolamenti ad uso e consumo delle più disparate interpretazioni. Tuttavia si parte a spron battuto e si capisce subito quale olimpica è scesa in campo, si rivede quel bel gioco che tanto ha fatto parlare i tifosi di basket cerignolani e così nel primo quarto si segnano 29 punti a fronte di 24 dell’Altamura. La squadra ospite non perde mai il controllo della partita anche se l’Altamura a tratti gioca bene con un ispirato Fui e una buona prova di Woods sotto le plance. La Solenergy Olimpica appare sicura dei propri mezzi e tiene sempre sotto un Altamura che, per la verità è sempre li e sinceramente non ci spieghiamo la posizione in classifica così indietro. Si va al riposo lungo avanti di 12 sul punteggio di 55 a 43.

    Nel terzo quarto la musica non cambia Jolicoeur sotto le plance è incontenibile Volf e Carella continuano a colpire dalla distanza e il vantaggio aumenta. Nell’ultimo quarto spazio a tutti i ragazzini terribili in cerca di gloria (per la verità…trovata…) che continuando a pressare a tutto campo portano a casa una prestigiosa vittoria che fa classifica e soprattutto fa morale. Queste le parole della società affidate questa volta a Matteo Cifaldi: «I ragazzi hanno risposto alla grande sul campo così come ci aspettavamo facendo la felicità dei tantissimi tifosi che sono venuti con noi ad Altamura. In ogni caso ci teniamo a dire che noi vogliamo lavorare nel sociale, vogliamo avvicinare a questo bellissimo sport che ormai ci ha definitivamente appassionato, il maggior numero di ragazzi cerignolani, che, magari osservando qualche campione della prima squadra, desideri emularlo e si impegni in attività che allontanino i ragazzi dalle strade e dalle cattive compagnie perchè la nostra città ha bisogno di questo». In settimana aggiorneremo i tifosi sui campionati giovanili. E ora Sabato arriva il Barletta per chiudere l’anno sportivo 2012. Appuntamento al pala DILEO sabato 22 Dicembre alle ore 19.

    OLIMPICA SOLENERGY 102 ALTAMURA 92

    OLIMPICA: JOLICOEUR 31, TRIGLIONE 11, BASANISI 6, ANGERAMO 2, CURCI 5, CARELLA 9, ARBIZZANI 5, VOLF 26, ROMANO 5, CLEMENTE 2.

    COBAR ALTAMURA: TAMBORRA 1, MANICONE 10, LAURIERO, FUI 25, LASTELLA, CIACCIA, BAROZZI 8, CALIA 19, LADISI, WOODS 38.

    2 COMMENTS

    1. bravo jolì , visto come è andata(31) , la settimana prossima mangeremo ancora carne alla piastra

    2. FORZA RAGAZZI E GRANDI VOI DIRIGENTI E ALLENATORI UN AUGURIO : SPERIAMO CHE POSSIATE SALIRE DI CATEGORIA COSI’ DA VEDERE IL PROSSIMO ANNO UN GRANDE DERBY QUI A CERIGNOLA E FAR CAPIRE A TANTA GENTE CHE FINO AD OGGI NON CONOSCEVA LA PALLACANESTRO E ORA SIEDE SULLE TRIBUNE A OSANNARE CHE LE SQUADRE LOCALI IMPEGNATE NEI VARI SPORT DEVONO ESSERE INCORAGGIATE DA TUTTI I CITTADINI ANCHE DAI CICOGNINI……………………

    Comments are closed.

    Ultimora

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...

    Cerignola, sequestrati fitofarmaci illegali per un valore di 220mila euro

    Una rilevante attività finalizzata alla vendita di fitofarmaci illegali è stata scoperta a Cerignola...

    Domani pomeriggio in Duomo a Cerignola i funerali dell’ing. Ambrogio Giordano

    Lutto per il Polo di Ricerca e Studi Universitari ERSAF di Cerignola, a causa...

    Giornata della Legalità, il programma delle celebrazioni a Cerignola

    La Città di Cerignola, in collaborazione con la Curia Vescovile, Confindustria Foggia e Neverland...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...