More

    HomeEvidenzaAttivato internet gratis alla Parrocchia di San Trifone, nel rione Fornaci

    Attivato internet gratis alla Parrocchia di San Trifone, nel rione Fornaci

    Pubblicato il

    «È attivo da ieri mattina il servizio di internet gratis alla parrocchia di San Trifone, al quartiere Fornaci: consentirà di navigare dentro e fuori la chiesa». A darne notizia, il consigliere comunale Gianvito Casarella, che nei mesi scorsi aveva curato il protocollo di intesa tra Comune e Linkem, per dotare anche Fornaci e Zona Industriale di banda larga con tecnologia wi-max. Dal 2 aprile la copertura totale del territorio cittadino giungeva al termine di due bandi indetti dal Comune, conclusisi con la sola adesione di Linkem, disposta a fornire internet veloce a tutti i quartieri, in quanto in possesso di una tecnologia affidabile in grado di evitare la costosa cablazione.

    «L’account attivato ieri alla parrocchia di San Trifone – spiega Casarella – è uno dei 12 gratuiti compresi nell’accordo con Linkem. Gli altri saranno accesi alla ripresa dell’anno scolastico, presso le scuole. Abbiamo ritenuto di partire dalle Fornaci, perché questo era il quartiere dimenticato dalla tecnologia, e perché d’estate le attività della parrocchia richiamano sul sagrato centinaia e centinaia di ragazzi, che ora potranno navigare gratis nel cortile della chiesa». La connessione outdoor non era assicurata dal contratto con Linkem, così c’è stato bisogno di una integrazione strumentale per consentire la navigazione sul sagrato parrocchiale, con linea aperta. Alla integrazione, sia pure irrisoria, hanno contribuito spontaneamente i consiglieri comunali di maggioranza. «Siamo felici di aver portato a termine questo primo effetto dell’accordo con Linkem – conclude Casarella – a costo zero per l’amministrazione, ma che supera il digital divide ormai inammissibile nel terzo millennio». L’account, da contratto, sarà attivo gratuitamente per 2 anni, al termine dei quali sarà possibile rinegoziare la prosecuzione del servizio.