More

    HomeNotizieCronacaCerignola, arrestato per detenzione di armi e stupefacenti

    Cerignola, arrestato per detenzione di armi e stupefacenti

    Pubblicato il

    Nella mattinata di ieri, personale del Commissariato di Polizia di Cerignola, nell’ambito di attività info-investigativa volta alla prevenzione e alla repressione dei reati contro il patrimonio, con particolare interesse alle rapine in danno di autotrasportatori e furgoni portavalori, effettuava perquisizione domiciliare, alla ricerca di armi, nei confronti di un insospettabile, Matera Cosimo, quarantatreenne del luogo, di professione bracciante agricolo, con un piccolo precedente per truffa risalente al 1997. Fin dalle prime fasi dell’atto di polizia giudiziaria, l’uomo mostrava essere alquanto nervoso, atteggiamento che insospettiva non poco gli agenti, i quali approfondivano la ricerca smontando persino i cassonetti che rivestono l’avvolgimento delle tapparelle. La caparbietà degli agenti veniva premiata; infatti nel cassonetto ubicato all’interno della stanza da letto, si rinveniva il seguente materiale:

    1. una pistola cal. 7.65, marca Beretta, con matricola abrasa;
    2. una pistola a tamburo, cal. 357 Magnum, marca Swit & Wesson, con matricola abrasa;
    3. una pistola cal. 6.35 priva di marca, con matricola abrasa;
    4. munizionamento per un totale di 60 cartucce cal. 7,65;
    5. sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo pari a 35 Gr;
    6. sostanza stupefacente del tipo marijuana, per un peso complessivo pari a Kg 1,598;
    7. sostanza stupefacente del tipo hashish, per un peso complessivo pari a Kg 2,063;
    8. sostanza da taglio per un peso complessivo pari a Gr 164,3;
    9. due bilancini di precisione;
    10. quattro lame per taglierino, normalmente utilizzate per sezionare la sostanza.

    Tutta la merce rinvenuta veniva posta a sequestro, mentre il Matera veniva dichiarato in stato d’arresto e associato presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione dell’A.G. che procede. Si precisa che, da analisi effettuate, la sostanza utilizzata per il taglio della cocaina, “procaina cloridrato“, è risultata essere altamente cancerogena. Le armi saranno inviate presso il gabinetto interregionale di Polizia Scientifica di Bari che le sottoporrà ad esami balistici e strumentali, per capire dove e da chi possano essere state utilizzate, ponendo particolare attenzione agli ultimi avvenimenti criminosi. La sostanza stupefacente rinvenuta avrebbe fruttato, una volta immessa sul mercato dello spaccio, circa 150000 (centocinquantamila) euro. Ulteriori indagini sono in corso per comprendere se il Matera nascondesse il materiale per personaggi inclini alla malavita cerignolana.DSC_0182

    DSC_0186

    7 COMMENTS

      • ovviamente cerignola perchè questo quotidiano parla di cerignola, lo sai quanti ne saranno stati arrestati in tutta italia x le stesse cose???? Ogni mondo è paese…….

    1. E pensare, che dagli anni 60 agli anni 80 tutto questo non esisteva a Cerignola, erano fatti che succedevano a mille KM.
      Praticamente al Nord.
      Siamo nella xxxxx veramente.
      Poveri figli nostri.

    2. Può darsi non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non farete nulla per cambiarla (M. Luther King)

    3. Ok, questo è un quotidiano di Cerignola ma bisogna ammettere che stiamo esagerando. C’è ancora molto da lavorare, possiamo praticamente dire che il resto ha ancora da venire!

      Poveri noi !

    Comments are closed.

    Ultimora

    A Cerignola ed Orta Nova due panchine gialle contro bullismo e cyberbullismo

    L'inaugurazione a Cerignola e Orta Nova di due panchine gialle, simbolo di sensibilizzazione contro...

    “No smoking be happy”: torna a Cerignola l’evento dedicato alla prevenzione del fumo

    Il 30 e 31 maggio, in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, l'associazione Costruire,...

    “Favugne. Storia di mafia foggiana”, domani la presentazione del libro a Cerignola

    All’interno de Il Maggio dei Libri, la biblioteca di comunità di Cerignola in collaborazione...

    Da oggi anche a Cerignola attivo il numero unico di emergenza 112

    A partire da oggi 28 maggio il nuovo numero unico di emergenza 112 sarà...

    Rianimazione all’ospedale di Cerignola, nessuna chiusura ma aumento posti

    Non ci sarà nessuna chiusura della Rianimazione a Cerignola, al contrario, nel pieno rispetto...

    La Fighters Dibisceglia-Colucci trionfa ai Campionati Europei WMAC di San Marino | Video

    Oltre 1600 atleti provenienti da ogni angolo d'Europa, diversi team e squadre nazionali, un...

    Altro su lanotiziaweb.it

    A Cerignola ed Orta Nova due panchine gialle contro bullismo e cyberbullismo

    L'inaugurazione a Cerignola e Orta Nova di due panchine gialle, simbolo di sensibilizzazione contro...

    “No smoking be happy”: torna a Cerignola l’evento dedicato alla prevenzione del fumo

    Il 30 e 31 maggio, in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, l'associazione Costruire,...

    “Favugne. Storia di mafia foggiana”, domani la presentazione del libro a Cerignola

    All’interno de Il Maggio dei Libri, la biblioteca di comunità di Cerignola in collaborazione...