More

    HomeSportBasketConto alla rovescia per i playoff nel basket ofantino

    Conto alla rovescia per i playoff nel basket ofantino

    Pubblicato il

    Man mano che le ore passano, l’attesa per gli appassionati ed i tifosi delle due squadre ofantine di basket cresce, in un mix di speranze e di trepidazione. Domani scattano i quarti di finale dei playoff per la Serie C nazionale: la Castellano Udas affronta alle ore 20 al Palabasket “Nando Dileo” l’Adria Bari, per la prima di tre sfide che si preannunciano ricche di fascino ed adrenalina pura. I precedenti fra le due squadre ci riportano alla stagione regolare, in cui i biancazzurri hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere ragione dei biancorossi: nel girone di andata (il 4 novembre 2012), vittoria casalinga per 85-82; al ritorno in terra barese (febbraio 2013), successo esterno per 93-98. Matteo Totaro, coach udassino, in esclusiva per Lanotiziaweb.it racconta l’avversario e la vigilia dei suoi ragazzi: «Il Bari è una squadra attrezzatissima, anche in regular season ci ha dato diversi grattacapi, sia all’andata che al ritorno. Hanno grandi tiratori come Delli Carri, Laquintana e Loprieno: sicuramente giocare in casa sarà per noi molto utile. In C regionale non è mai facile vincere, anche contro l’ultima in classifica si soffre sempre. Lottare e soffrire per vincere è nel dna della nostra squadra, ora nei playoff daremo il massimo». A meno di variazioni dell’ultima ora, il quintetto di partenza dovrebbe essere lo stesso della vittoria di Terlizzi con: Sierra, Susbielles, Di Nanni ed i fratelli D’Arrissi. La società ha indetto la giornata Pro Udas (con ingresso a 3 euro); coppia arbitrale tarantina a dirigere l’incontro, con Perrone e Matarazzo.

    Scatta domani anche la finale playoff in Serie D maschile, con gara 1 a Foggia del confronto fra l’Olimpica Basket Solenergy e la Diamond: i ragazzi di coach Carano arrivano dunque a giocarsi una promozione importante, alla loro prima stagione in questa categoria, fra l’altro i gialloblu sono gli unici ad aver conquistato nella poule promozione sei vittorie su sei. L’Olimpica cerca di completare il percorso, affrontando i cugini dauni, che hanno vinto il girone 2 con cinque vittorie ed una sconfitta. I tifosi ofantini saranno in tantissimi a sostenere i propri beniamini: per quanto riguarda il campo, è in dubbio Milo Bacchini, reduce da un lieve infortunio, mentre potrebbe esserci il ritorno del lungo Sfregola, anch’egli alle prese con problemi fisici. Inizio alle ore 18 al palazzetto “Russo”, con direzione arbitrale affidata a Acella di Corato e Balice di Molfetta.

    Ultimora

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...

    Cerignola, sequestrati fitofarmaci illegali per un valore di 220mila euro

    Una rilevante attività finalizzata alla vendita di fitofarmaci illegali è stata scoperta a Cerignola...

    Domani pomeriggio in Duomo a Cerignola i funerali dell’ing. Ambrogio Giordano

    Lutto per il Polo di Ricerca e Studi Universitari ERSAF di Cerignola, a causa...

    Giornata della Legalità, il programma delle celebrazioni a Cerignola

    La Città di Cerignola, in collaborazione con la Curia Vescovile, Confindustria Foggia e Neverland...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Parte l’iniziativa “Game in Capitanata”, un mare di giochi e sport

    La Provincia di Foggia è lieta di annunciare il lancio del progetto "Game In...

    Concorso “Umberto Giordano”, terzo posto nella sezione cori per la “Marconi” di Cerignola

    Un'altra scuola cerignolana ha ottenuto un prestigioso riconoscimento alla XVI edizione del concorso musicale...