More

    HomeEvidenzaControllo del territorio, rapina maltrattamenti e furto di energia elettrica: 8 arresti

    Controllo del territorio, rapina maltrattamenti e furto di energia elettrica: 8 arresti

    Pubblicato il

    I Carabinieri della Stazione di Trinitapoli hanno tratto in arresto: IURILLI Luigi, 23 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Foggia, per il reato di rapina e lesione personale ai danni di una sessantacinquenne pensionata del comune casalino. IURILLI, infatti, il 2 settembre scorso, nel centro abitato di Trinitapoli, e precisamente in via Isonzo, a volto scoperto e disarmato, con violenza e minaccia, dopo aver scaraventato a terra la donna, s’impossessava del suo borsello contenente la somma contante euro di € 750,00 pari alla pensione appena riscossa presso il locale ufficio postale, nonché le strappava dal collo una collanina d’oro, dileguandosi subito dopo. La vittima in seguito alla caduta riportava lesioni giudicate guaribili in 5 giorni. Il provvedimento è scaturito dalle risultanze investigative dei militari della locale stazione che sfruttavano al meglio la preziosa descrizione fornita dalla donna del suo aggressore. L’arrestato è stato tradotto presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari come disposto dall’A.G.;

    GAROFALO Salvatore, 53 anni, operaio, all’esito di un mirato servizio finalizzato alla ricerca di soggetti colpiti da provvedimenti restrittivi. I militari rintracciavano e traevano in arresto GAROFALO, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso in data 18.10.2013 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, dovendo egli espiare la pena residua anni 5 di reclusione per ricettazione, commessa nel 1996 nel comune di Trinitapoli. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato associato alla Casa circondariale di Foggia  come disposto dall’A.G.; SANTARELLA Antonio, 36 anni, per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e tentata estorsione in flagranza di reato. I Carabinieri, su segnalazione giunta sul servizio 112, intervenivano presso un’abitazione privata ubicata nel centro abitato casalino dove era stata segnalata una furiosa lite in atto. I Carabinieri giunti sul posto sorprendevano il SANTARELLA che al culmine dell’ennesima lite familiare, per futili motivi, aggrediva con calci e pugni i propri genitori procurando loro varie lesioni, giudicate guaribili con prognosi di 3 giorni. Il pronto intervento dei militari operanti che bloccavano subito il SANTARELLA impediva più gravi conseguenze. L’attività d’indagine condotta nell’immediatezza dei fatti dai Carabinieri intervenuti sul posto e da altri sopraggiunti sul luogo in rinforzo consentiva di dimostrare l’abitualità della condotta violenta del SANTARELLA che pertanto veniva condotto in caserma ed arrestato. SANTARELLA dopo le formalità di rito è stato associato alla Casa circondariale di Foggia come disposto dall’A.G.

    I Carabinieri della Stazione di San Ferdinando di Puglia hanno tratto in arresto: CARBONARA Francesco, 28 anni, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, dovendo espiare la pena residua di 4 mesi per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, reati commessi nel 2012 in San Ferdinando di Puglia. I Carabinieri della Stazione di Margherita di Savoia, all’esito di un mirato servizio finalizzato alla ricerca di soggetti colpiti da provvedimenti restrittivi, rintracciavano e traevano in arresto DE ROSA Luca, 62 anni, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, dovendo espiare la pena residua di 4 anni e 1 mese di reclusione per ricettazione ed estorsione, commessi nell’anno 1997 in Margherita di Savoia. L’arrestato è stato associato alla Casa circondariale di Foggia.

    I Carabinieri della Stazione di Ascoli Satriano hanno tratto in arresto: CAMPANILE Franco, di 42 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Foggia, per atti persecutori nei confronti di due coniugi del posto. L’arrestato con condotte reiterate, per futili motivi di disprezzo, molestava e minacciava le due vittime, vicine di casa, in modo da cagionare loro un perdurante e grave stato di paura e preoccupazione per la propria incolumità. L’arrestato, dopo le formalità di rito è stato tradotto presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari come disposto dall’A.G.. In due distinte operazioni i Carabinieri di San Ferdinando di Puglia e Ascoli Satriano hanno arrestato, rispettivamente, per furto di energia elettrica: M.G. di 45 anni, per un valore complessivo di € 34.000,00 circa e S.A. di 25 anni, per un valore complessivo di € 147.000,00 circa. In entrambi i casi il furto era finalizzato a procurare indebitamente energia elettrica presso la propria attività commerciale.

    Ultimora

    Audace Cerignola, tris alla Virtus Francavilla che tiene vive le speranze playoff

    Riassapora il successo l’Audace Cerignola, con una prestazione autoritaria davanti al pubblico del “Monterisi”...

    Flv Cerignola, sconfitta annunciata in casa del rullo compressore Star Volley Bisceglie

    Tutto come da programma, la Flv Cerignola cede nettamente alla capolista Star Volley Bisceglie...

    Vittoria al quinto set per la Mandwinery Pallavolo Cerignola su San Giorgio

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola ha superato al tie break la Intecservice San Giorgio del...

    Presunte violenze al carcere di Foggia: tornano in libertà sei agenti della penitenziaria indagati

    Il Tribunale del Riesame di Bari ha rimesso in libertà sei dei dieci agenti...

    Audace Cerignola, con la Virtus Francavilla una delle ultime chiamate per i playoff

    Battute conclusive nel girone C di serie C: in programma la 36^ e terzultima...

    La Polizia Postale di Foggia sequestra oltre 40mila euro a due soggetti per truffa

    La Sezione Operativa per la Sicurezza Cibernetica di Foggia, al termine di una attività...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Audace Cerignola, tris alla Virtus Francavilla che tiene vive le speranze playoff

    Riassapora il successo l’Audace Cerignola, con una prestazione autoritaria davanti al pubblico del “Monterisi”...

    Flv Cerignola, sconfitta annunciata in casa del rullo compressore Star Volley Bisceglie

    Tutto come da programma, la Flv Cerignola cede nettamente alla capolista Star Volley Bisceglie...

    Vittoria al quinto set per la Mandwinery Pallavolo Cerignola su San Giorgio

    La Mandwinery Pallavolo Cerignola ha superato al tie break la Intecservice San Giorgio del...