More

    HomeEvidenzaFoggia, 9 arresti per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale

    Foggia, 9 arresti per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale

    Pubblicato il

    I Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia, supportati da personale della Compagnia di Intervento Operativo di Bari, hanno eseguito un capillare controllo del territorio. L’attività ha interessato principalmente il capoluogo e le aree rurali di Foggia con finalità di prevenzione e contrasto a forme di criminalità predatoria e diffusa, illeciti amministrativi inerenti violazioni del codice della strada e repressione dei reati in violazione della normativa sulle sostanze stupefacenti nonché il controllo delle aree rurali. 9 gli arresti eseguiti.

    FOGGIA: ARRESTATO DAI CARABINIERI SORVEGLIATO SPECIALE ALLA GUIDA DI CICLOMOTORE.

    I Carabinieri hanno tratto in arresto PESANTE Francesco, 25enne pregiudicato che, durante un servizio di controllo del territorio, alle ore 21:00 è stato sorpreso alla guida di una motocicletta nonostante sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel Comune di Foggia e pertanto privo di patente di guida perché revocata. Riconosciuto dai Carabinieri è stato fermato ed arrestato per poi essere associato presso la sua abitazione agli arresti domiciliari.

    CARAPELLE: SORPRESI A RUBARE GASOLIO DA MEZZI AGRICOLI, ARRESTATI DAI CARABINIERI.

    Tre cittadini Bulgari EFTIMOV Jordan classe 1970, MLADENOV Metodi Danchev, classe 1983 e RUMENOVA Zorcova Lilia, classe 1986, i primi due già noti alle Forze di Polizia, tutti domiciliati a Stornara, sono stati arrestati dai Carabinieri perché resisi responsabili di furto aggravato. I tre sono stati sorpresi, nel cuore della notte, a rubare gasolio da macchine agricole parcheggiate all’interno del piazzale di un’azienda nelle campagne di Carapelle. Il titolare, svegliatosi di soprassalto per l’abbaiare dei cani, ha immediatamente chiamato il 112. I Carabinieri sono tempestivamente intervenuti ed hanno bloccato i tre che stavano tentando di allontanarsi dall’azienda a bordo di un’autovettura, fermandoli lungo un tratturo.

    TROIA: RUBANO LONGHERONI IN ALLUMINIO DA CAMPO FOTOVOLTAICO, ARRESTATI DAI CARABINIERI.

    I Carabinieri hanno tratto in arresto GRANDONE Cosimo Damiano, LA GATTA Michele e DI BITETTO Oscar, foggiani di 23, 57 e 31 anni che, in compagnia di un minorenne, stavano asportando 80 longheroni in alluminio utilizzati per il montaggio di pannelli solari all’interno di uno dei parchi fotovoltaici ubicati in località Montevergine, nel comune di Troia. I Carabinieri, allertati da un anonimo che ha telefonato al 112, si sono precipitati in zona dove hanno sorpreso i 4 mentre stavano smontando e caricando i pali del parco fotovoltaico. I ladri, alla vista dei Carabinieri, hanno tentato una fuga a piedi ma sono stati bloccati al termine di un’accurata ricerca nelle campagne circostanti, mentre si stavano dileguando a bordo della loro autovettura, nascosta nelle vicinanze. Sull’auto i militari hanno ritrovato diverse bottiglie d’acqua, panini e generi di conforto vari, indispensabili per rifocillarsi durante il “lavoro”. I tre sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Lucera.

    FOGGIA: CIRCOLA CON CICLOMOTORE SENZA CASCO E MINACCIA CON UN BASTONE I CARABINERI. ARRETATO 26ENNE

    I Carabinieri hanno tratto in arresto LA GRASTA Vincenzo, classe 1986 responsabile di resistenza a pubblico ufficiale. Il 26enne è stato fermato dalla squadra motociclisti della Compagnia Carabinieri di Foggia in quanto sorpreso alla guida di un Piaggio Sì senza che indossasse il previsto casco protettivo. Quando è stato reso edotto che si sarebbe proceduto ad elevare la sanzione amministrativa per la violazione al Codice della Strada, LA GRASTA ha iniziato ad inveire contro i Carabinieri ed ha tentato di allontanarsi cercando rifugio in un garage. Raggiunto è uscito dal locale impugnando un bastone e minacciando di colpire i Carabinieri che lo hanno bloccato e tratto in arresto.

    FOGGIA: VIOLA GLI OBBLIGHI DI DIMORA, AGLI ARRESTI DOMICILIARI LADRO DI RAME.

    EMIN AHMED, classe 1991, è stato tratto in arresto dai Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia che hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Foggia associando il Rom presso la sua residenza nel campo nomadi di Arpinova. Le violazioni del 22enne che era sottoposto ad obbligo di dimora nel Comune di Foggia a seguito al suo arresto, avvenuto lo scorso mese di febbraio quando, insieme ad un connazionale, era stato arrestato dai Carabinieri poiché trovato in possesso di 100 kg di fili elettrici in rame nascosti nel bagagliaio dell’auto, sono state più volte segnalate dai Carabinieri all’Autorità Giudiziaria che ha emesso il provvedimento custodiale.

    Ultimora

    “La porta della Felicità”, prima tappa del progetto al 4° circolo “Battisti” di Cerignola

    Ha preso il via nella mattinata di martedì 23 aprile, con prima tappa al...

    A Cerignola parte il servizio di raccolta dei micro rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche

    Il Comune di Cerignola è lieto di presentare l’innovativo servizio di raccolta dei micro...

    Svuotate cassette di sicurezza nel caveau della banca Unicredit a Cerignola

    Decine di cassette di sicurezza sono state ritrovate aperte e svuotate ieri mattina nella...

    Scooter nei giardini del parco della Mezzaluna a Cerignola: emessi sette Daspo urbani | Video

    È di 7 daspo urbani il bilancio dell’operazione condotta, sabato mattina, dalla Polizia Locale...

    ‘Fumo Zero’, a Cerignola studenti coinvolti dai gamelab di Fondazione Veronesi

    Grande entusiasmo e partecipazione lo scorso venerdì nell’aula consiliare di Cerignola per l’evento "Fumo...

    Cerignola, parte al Cercat il progetto “Spazio Aperto”

    “La Comunità Educante di Cerignola verso il Patto Educativo Territoriale”. È il titolo dell’evento...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “La porta della Felicità”, prima tappa del progetto al 4° circolo “Battisti” di Cerignola

    Ha preso il via nella mattinata di martedì 23 aprile, con prima tappa al...

    A Cerignola parte il servizio di raccolta dei micro rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche

    Il Comune di Cerignola è lieto di presentare l’innovativo servizio di raccolta dei micro...

    Svuotate cassette di sicurezza nel caveau della banca Unicredit a Cerignola

    Decine di cassette di sicurezza sono state ritrovate aperte e svuotate ieri mattina nella...