More

    HomeNotiziePoliticaGiannatempo: «con Sgarro sale il livello del confronto politico»

    Giannatempo: «con Sgarro sale il livello del confronto politico»

    Pubblicato il

    “E’ una bella notizia per la città, che ha più che mai bisogno di nuove idee e proposte in grado di far salire il livello del dibattito politico a Cerignola, purtroppo giunto ai minimi termini”. Così il Sindaco Antonio Giannatempo commenta l’elezione di Tommaso Sgarro a segretario del Partito Democratico. Il primo cittadino, che nei giorni scorsi ha inviato una lettera di congratulazioni al nuovo segretario, definisce la sua nomina “un segno di rinnovamento molto importante da tutti i punti di vista”.

    Giannatempo, nel sottolineare “la misura del disagio sociale ed economico che colpisce la nostra comunità”, afferma che “tutto ciò non può essere adoperato da nessuna delle formazioni politiche per miserabili operazioni speculative come quelle nelle quali si è specializzata una parte della minoranza”. Per questo auspica la prosecuzione di un confronto anche serrato “con chi svolge in modo responsabile il suo ruolo di oppositore, come il Pd, sulle tante emergenze con le quali questa città deve fare quotidianamente i conti”, perché finora, aggiunge, “il dialogo con il Pd si è sempre svolto in un clima di rispetto reciproco, quello garantito dalla segretaria uscente, l’avvocato Silvana Ladogana, che ringrazio per la correttezza sempre mostrata nell’interlocuzione con questa Amministrazione Comunale, anche nei momenti di più aspra contrapposizione politica”.

    15 COMMENTS

    1. Grande gesto di classe del nostro Sindaco.
      Spero tanto che il “messaggio” sia stato colto da tutti coloro che veramente sognano il “Rinascimento” della nostra citta’.

      • Quindi ora Giannatempo puoi andartene, la Città deve rinascere dopo che tu ed i tuoi l’avete fatta sprofondare nella m….a più totale!!!!!

          • Caro Professore, Lei ha ragione!!!! Sia onesto e mi dica se si puo’ far peggio di questa “Amministrazione”???? Dunque il Sig. Sindaco abbia il coraggio di dimettersi subito e lasciare al Popolo la scelta. Poi chi elevare a Sindaco, boooohhhhh????? Forse l’Avv.Metta???? Staremo a vedere!!!! Buona serata.

            • I risultati di questa Amministrazione sono difficilmente “peggiorabili”, per cui concordo con Lei nel chiedere al Sindaco di porre fine a questa partita.
              Sono, pero’, molto piu’ preoccupato per il futuro che ci attende, che potrebbe tragicamente essere peggiore nella “forma” ed identico nei risultati…..
              A tal fine spero che molti aspiranti amministratori e qualche candidato sindaco, partecipi al corso di dizione che parte a fine mese qui a Cerignola….

            • Ah ah ahaah prof, passa il tempo e forse maturano le nespole.
              Mi fa piacere rileggere il prof dopo i recenti eventi… Magari questi corsi di dizione possono risultare più interessanti di quanto la storia ci insegna.. E pensare che secondo molti il Rinascimento nasce a firenze…

            • Certo, perché no? E’ sempre utile un corso di dizione o comunque un corso che possa apportare della cultura a coloro che vogliono amministrare questa Città, la quale, purtroppo, in cultura non brilla molto!!! Serve un cambio, urge qualcosa di nuovo, soprattutto un cambio radicale che parta dal basso verso l’alto. A quale Santo votarci?

    2. Grande, grandissima IPOCRISIA e basta……e che coraggio, che faccia tosta direi.
      Ma perchè caro Sindaco non iniziate a sbloccare questi benedetti terreni edificabili?
      Perchè il tuo amico assessore continua a bloccare tutto??
      Siamo arrivati davvero al Capolinea, finitela…finitela, sbloccate questo benedetto Piano regolatore che mò chiamate PUG, iniziate almeno da questo, perchè da questo si sbloccheranno moltissime categorie, lo volete capire?????
      Per il resto non vogliamo farci il sangue amaro.
      CHE DELUSIONE, per quanto riguarda il nuovo segretario a noi non interessa più di tanto, I PARTITI DEVONO SPARIRE A CERIGNOLA QUESTO E’ SICURO, PERCHE’ LA GENTE E’ STANCA E PER DI PIU’ CI STATE FACENDO INCATTIVIRE MA DI BRUTTO.

      • Gentile Commentatore, sono d’acordo con Lei. Sbloccare il Piano Regolatore o PUG, cone dir si voglia, si ritiene più che necessario, indispensabile per rimettere in moto l’economia locale. Temo che, fino a quando la recita non la si farà terminare, la speranza perdurerà ancora….. e forse per molto.

      • ……………….questi non hanno capito ancora niente, stanno sempre col boccone in bocca!!!!! Noi ci stiamo incazzando sul serio l’avete capito si o no????? Basta, andatevene, prima che sia troppo tardi!!!!

    3. Con Sgarro sale che cosa??? Il livello di chè?????
      Nulla contro il ragazzo, assolutamente, ma finitela di dire cavolate, tanto I CITTADINI DI CERIGNOLA HANNO CAPITO TUTTO.
      QUESTO INCENSO AL PD CI LASCIA PENSARE…..E PARECCHIO..!!!
      SIETE I SOLITI………………….MA RITIRATI, FALLA FINITA UNA VOLTA PER TUTTE.

    4. Parole di rito, quelle del Sindaco Giannatempo. E con questo
      non scopro l’acqua calda. Rientra nella
      norma la prassi di dispensare elogi , così come è stato fatto dal medesimo
      sia a favore dell’attuale Segretario PD Tommaso Sgarro, che all’uscente Silvana Ladogana. Inoltre, non è mancata, una solita frecciatina
      (ambigua) al cuore del m.p.La Cicogna,
      la quale si adopererebbe per miserabili operazioni speculative. Recita, che non mi lascia affatto sorpreso, perché fa
      parte del copione già scritto.

      Ancora una volta rilevo
      nel Sindaco tantissima ipocrisia. Egli interpreta la stessa parte del suo “amico
      fraterno”, consapevole che è tuttora Primo Cittadino, nonostante Giunta e maggioranza
      consiliare stiano ancora a litigare, presumibilmente per cose “interessanti”, grazie alle FORZE POLITICHE AMICHE che lo sostengono dall’esterno , quali sono, appunto, il PD e la tanto apparente denigrata la LA CICOGNA.
      Personalmente sono
      indignato perché la FARSA continua ancora, forte della indifferenza o della buona fede di tantissimi cittadini.

      Fino a quando, si
      dovrà assistere a questo degradante
      spettacolo?.

      24-10-2013

        • ………….sarebbe ora, una rivolta che segni una svolta radicale nel destino di Cerignola, abbandonata, offesa, derubata da tutti quei vigliacchi che avrebbe dovuto amministrarla nell’interesse comune!!!!

    5. Ma perchè non alza il …. da quella poltrona e se ne va? AMMINISTRATORE FALLIMENTARE di una città in mano al degrado ai massimi livelli!!!! Persiste e non molla!!! Sarebbe decoroso per la sua persona, visto che esercita anche la professione di medico, ammettere che non è stato in grado di svolgere il suo mandato e ritirarsi!!!!

    Comments are closed.

    Ultimora

    Nove titoli regionali a Bari per l’Asd Skating Cerignola

    Nel weekend del 13 e 14 aprile, presso il Palazzetto Capocasale di Bari, si...

    Cerignola, vandalizzata la fontana del Parco “Baden Powell”: marmi divelti e gettati in acqua

    Interi pezzi di marmo spaccati, divelti e gettati in acqua: è quanto accaduto nei...

    Dercole sull’amministrazione Bonito: «ennesimo episodio di parentopoli»

    «Ennesimo episodio di parentopoli dell’Amministrazione della legalità: assunto in Comune il cugino del vice...

    Campi assetati in tutta la regione, CIA Puglia: “La siccità sta ‘bruciando’ la nostra agricoltura”

    Dalla punta più a nord della regione al lembo di terra più a sud,...

    Tratto Foggia-Cerignola della statale 16, Conversano: «Si faccia manutenzione al più presto»

    Pubblichiamo di seguito e integralmente, una nota stampa del consigliere di maggioranza del Comune...

    Audace Cerignola, tris alla Virtus Francavilla che tiene vive le speranze playoff

    Riassapora il successo l’Audace Cerignola, con una prestazione autoritaria davanti al pubblico del “Monterisi”...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Nove titoli regionali a Bari per l’Asd Skating Cerignola

    Nel weekend del 13 e 14 aprile, presso il Palazzetto Capocasale di Bari, si...

    Cerignola, vandalizzata la fontana del Parco “Baden Powell”: marmi divelti e gettati in acqua

    Interi pezzi di marmo spaccati, divelti e gettati in acqua: è quanto accaduto nei...

    Dercole sull’amministrazione Bonito: «ennesimo episodio di parentopoli»

    «Ennesimo episodio di parentopoli dell’Amministrazione della legalità: assunto in Comune il cugino del vice...