More

    HomeSportI judoka cerignolani e canosini dell'Asd Kito Ryu sul podio a Triggiano

    I judoka cerignolani e canosini dell’Asd Kito Ryu sul podio a Triggiano

    Pubblicato il

    Grande successo lo scorso weekend per l’A.S.D. Kito Ryu di Cerignola, che ha partecipato il 12-13 Ottobre 2013 (al Palazzetto dello Sport di Triggiano) alla coppa Puglia e al campionato Regionale di Kata organizzato dalla FIJLKAM e dall’ADMO Puglia (l’associazione donatori midollo osseo). Infatti, nell’occasione come testimonial era presente la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012 Rosalba Forciniti, la quale ha svolto assieme ai ragazzi partecipanti un allenamento divertentissimo. Oltre alla manifestazione con i bambini, denominata Randory Day -in cui hanno partecipato i piccoli atleti di Cerignola Pasquale Compierchio, Aurora Dipalo e Giuseppe Civita-, si sono tenute il 12 ottobre 2013 delle competizioni di judo riservate alle categorie esordiente B. Per la società hanno partecipato gli atleti canosini Sergio Gaia (2° posto) e Francesco Marchese (1° posto); nella categoria Cadetti, in gara il cerignolano Giuseppe Errico (1° posto) ed il canosino Francesco Zaccaro (3° posto).

    Nel giorno seguente, altre importanti soddisfazioni: nella categoria junior ha gareggiato l’atleta di Canosa Fernando Sciannamea; per il Campionato Regionale di Kata, il team composto da Michele Marrone ed Anna Maria Marrone (gli stessi tecnici dell’associazione sportiva A.S.D. Kito Ryu), con gli altri due tecnici Paolo Marrone e Nunzio Pellegrino ed assieme ad un’associazione di Canosa di Puglia (la Cas Canosa) si è classificato 3° nella specialità del Katame No Kata. La soddisfazione maggiore della giornata è stata la partecipazione di due piccoli fanciulli di 11 anni, esibitisi nel Naghe No Kata: con una perfetta esecuzione hanno sbaragliato la concorrenza regionale, ricevendo anche le congratulazioni della commissione per la splendida esibizione, premiata con un meritatissimo 1° posto. Alla luce di questi risultati, i tecnici dell’A.S.D. Kito Ryu si ritengono molto contenti e ripagati del lavoro svolto quotidianamente in palestra, non mollando mai e dando la carica a ciascun atleta: essi inoltre ringraziano tutti i loro iscritti per l’impegno e la dedizione che spendono costantemente negli allenamenti.

    Ultimora

    “La porta della Felicità”, prima tappa del progetto al 4° circolo “Battisti” di Cerignola

    Ha preso il via nella mattinata di martedì 23 aprile, con prima tappa al...

    A Cerignola parte il servizio di raccolta dei micro rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche

    Il Comune di Cerignola è lieto di presentare l’innovativo servizio di raccolta dei micro...

    Svuotate cassette di sicurezza nel caveau della banca Unicredit a Cerignola

    Decine di cassette di sicurezza sono state ritrovate aperte e svuotate ieri mattina nella...

    Scooter nei giardini del parco della Mezzaluna a Cerignola: emessi sette Daspo urbani | Video

    È di 7 daspo urbani il bilancio dell’operazione condotta, sabato mattina, dalla Polizia Locale...

    ‘Fumo Zero’, a Cerignola studenti coinvolti dai gamelab di Fondazione Veronesi

    Grande entusiasmo e partecipazione lo scorso venerdì nell’aula consiliare di Cerignola per l’evento "Fumo...

    Cerignola, parte al Cercat il progetto “Spazio Aperto”

    “La Comunità Educante di Cerignola verso il Patto Educativo Territoriale”. È il titolo dell’evento...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “La porta della Felicità”, prima tappa del progetto al 4° circolo “Battisti” di Cerignola

    Ha preso il via nella mattinata di martedì 23 aprile, con prima tappa al...

    A Cerignola parte il servizio di raccolta dei micro rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche

    Il Comune di Cerignola è lieto di presentare l’innovativo servizio di raccolta dei micro...

    Svuotate cassette di sicurezza nel caveau della banca Unicredit a Cerignola

    Decine di cassette di sicurezza sono state ritrovate aperte e svuotate ieri mattina nella...