More

    HomeNotizieAttualità"Italiani di domani–8 porte sul futuro": Beppe Severgnini illustra il futuro degli...

    “Italiani di domani–8 porte sul futuro”: Beppe Severgnini illustra il futuro degli italiani

    Pubblicato il

    “Avete il dovere personale, morale e civile dell’ottimismo. L’Italia non sta attraversando il momento migliore, è vero. Ma gli esseri umani tutti – gli esseri italiani in particolare – sono fatti per la reazione, non per la rassegnazione. Voi non avete il diritto di sognare. Avete il dovere”. È finito ieri, al Liceo Classico Lanza di Foggia, il tour pugliese di Beppe Severgnini per la presentazione del suo ultimo libro “Italiani di domani–8 porte sul futuro”; un tour che era già approdato, nei giorni scorsi, al Castello Angioino di Mola e nei luoghi (presumibilmente) più frequentati dal mondo culturale di Bari: un’università (l’Ateneo Aldo Moro) e una libreria (la Feltrinelli). È un libro di pedagogia camuffato: otto consigli per gli italiani di domani, che non sono soltanto i giovani ma tutti quelli che vogliono credere nel futuro, indipendentemente dalla data di nascita sulla carta d’identità; otto chiavi per spingerci a “riprogrammare noi stessi e il nostro Paese”; il tutto, evitando il rischio che incorre ogniqualvolta si parla dall’alto di un podio alle nuove generazioni: l’autobiografia condita di paternalismi.

    Accusato di facile ottimismo, Severgnini fa, invece, la differenza fra l’incoraggiamento sciocco e l’incoraggiamento preciso, perché “abbiamo il dovere di trovare, in qualche interstizio e nonostante il momento storico, qualche buona notizia”. Lo chiama, utilizzando una metafora calcistica, “effetto El Shaarawy” : se Ibrahimović non avesse lasciato il Milan, El Shaarawy non avrebbe avuto spazio e non sarebbe diventato il calciatore che è, fondamentale per la squadra di oggi. Una metafora che fa capire come si sta intuendo (forse, finalmente) la necessità (obbligata, il Milan doveva ridurre il monte ingaggi) di dare spazio ai giovani.

    ServegniniCon 30 anni di giornalismo e 14 libri alle spalle, Italiani di domani nasce perché, a Severgnini, “non piace essere interrotto”. Traducendo, l’idea sviluppata nel testo era nata per il discorso ai laureati dell’anno 2011 all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Insomma, uno “stay hungry stay foolish” all’italiana. Ma la Lectio Magistralis (che per Severgnini sarebbe giusto chiamare Commencement speech, all’inglese, perché la fine dell’università deve essere sempre intesa come un inizio di qualcosa) venne poi interrotta dalle rimostranze di uno studente che tolse il microfono al giornalista. Riproponendo le otto T al Politecnico di Milano, e conquistando gli studenti, ha deciso di continuare il discorso interrotto a Venezia e di ampliarne il progetto con un libro. Alla Feltrinelli di Bari, a coronare la presenza di Severgnini, ci ha pensato Gianrico Carofiglio, il magistrato\narratore barese che, rubando amabilmente la scena, ha saputo trasformare la presentazione di Italiani di domani in un dialogo alla pari con il giornalista\saggista cremasco.

    Le otto T del tempo che viene:

    1. Talento Siate brutali
    2. Tenacia Siate pazienti
    3. Tempismo Siate pronti
    4. Tolleranza Siate elastici
    5. Totem Siate leali
    6. Tenerezza Siate morbidi
    7. Terra Siate aperti
    8. Testa Siate ottimisti

    “Dietro le otto porte, non c’è necessariamente il successo. Ma di sicuro c’è una vita – e un’Italia – migliore”.

    4 COMMENTS

    1. Beppe Sevegnini è un mostro al pari di Massimo Gramellini. Portano messaggi chiari, il loro linguaggio è alla portata di chiunque

    2. Tecnica per tenerci buoni e basta.

      In pratica come fa la chiesa, che predica bene e razzola male.

      In un momento come questo, non si ha nemmeno la più squallida idea cosa stanno pensando gli Italiani, questo lo vedremo a giorni quando finalmente si andrà a votare.

      Sono convinto che la maggior parte degli Italiani, non voterà ai partiti, ma se tutti desideriamo un vero cambiamento bisogna votare a tutte quelle liste civiche serie che sono venute fuori.

      Tipo MOVIMENTO 5 STELLE e basta.

      Avete notato quante pagliacciate stanno facendo? Avete notato come i Leader di Partito scherzano e ridono alle nostre spalle?

      NESSUNO DI LORO HA PARLATO DI QUEL POVERO CRISTO, CHE DA 6 GIORNI E’ SEPPELLITO SOTTO TERRA CON IL SUO ESCAVATORE, a loro nulla importa del signore che si e’ ammazzato dopo aver CHIESTO AIUTO E ALLE AUTORITA’ LOCALI E alla CAMUSSI, A QUESTI IMPORTA LA POLTRONA E BASTA.

      Mi fanno letteralmente tutti schifo e basta.

      Immaginate se sotto a quelle macerie c’era un POLITICO o un figlio di un politico.

      Si sarebbero mobilitati da tutta Italia.

      MI VERGOGNO DI APPARTENERE A QUESTA NAZIONE, MI VERGOGNO E BASTA.
      QUESTA E’ L’ITALIA, REGOLATEVI VOI A CHI VOTARE.

    3. La povertà non è opera di Dio , ma il risultato dell’egoismo
      umano.
      Arriverà il momento anche per loro, ma sarà ormai troppo tardi.
      Che il Signore VI MALEDICA.

    Comments are closed.

    Ultimora

    ResUrb Music Lab, a Cerignola laboratori musicali all’insegna dell’inclusione

    Al via da Martedì 28 Maggio le iscrizioni gratuite ai laboratori musicali realizzati da...

    Blitz dei carabinieri a Cerignola: venti custodie cautelari per traffico di droga | Video

    https://youtu.be/t4p0QHj0s3w Il 23 maggio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione a...

    Web Marketing: cos’è e strategie

    Il nostro modo di comunicare, informarci e interagire è cambiato. Per le aziende vendere,...

    Aria di addio fra l’Audace Cerignola e Giancarlo Malcore

    È giunta al capolinea l’avventura di Giancarlo Malcore con la maglia dell’Audace Cerignola? L’interrogativo...

    Sgarro (Noi): protocollata mozione per l’istituzione di un salario minimo comunale

    Pubblichiamo di seguito e integralmente un comunicato stampa del consigliere comunale di opposizione, Tommaso...

    “Preferisco le stelle”, Tommy Dibari si racconta a Cerignola

    Continua il fitto cartellone di appuntamenti dello scrittore e psicologo barlettano Tommy Dibari che...

    Altro su lanotiziaweb.it

    ResUrb Music Lab, a Cerignola laboratori musicali all’insegna dell’inclusione

    Al via da Martedì 28 Maggio le iscrizioni gratuite ai laboratori musicali realizzati da...

    Blitz dei carabinieri a Cerignola: venti custodie cautelari per traffico di droga | Video

    https://youtu.be/t4p0QHj0s3w Il 23 maggio 2024, i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno dato esecuzione a...

    Web Marketing: cos’è e strategie

    Il nostro modo di comunicare, informarci e interagire è cambiato. Per le aziende vendere,...