More

    HomeSportBasketLa Castellano Udas dà spettacolo: biancazzurri irresistibili per Santeramo

    La Castellano Udas dà spettacolo: biancazzurri irresistibili per Santeramo

    Pubblicato il

    Serata di spettacolo puro al Pala Di Leo per la terza giornata del girone di ritorno. Ad affrontare il team guidato dal duo Totaro/Bufo c’è la Cassano Costruzioni Santeramo, formazione dal rendimento altalenante in questa stagione, ma dotata di individualità di grande spessore. La Castellano Udas va sul parquet con il solito quintetto (Susbielles, V. D’Arrissi, Sierra, Dinanni e F D’Arrissi), schierato a zona ma con un occhio particolare per la guardia avversaria Ventura, assente per infortunio nel match di andata. Coach Labate risponde con il suo miglior quintetto con Verrone e Ventura in ‘front row’, davanti a Silletti, McRae e Mark sotto le plance, schierati anch’essi a zona, ma con una marcatura attenta sul ‘sorvegliato speciale’ Hugo Sierra, sempre più capocannoniere del campionato di C2. Neanche il tempo di alzare la palla a due ed il nuovo acquisto murgiano, l’americano Spencer Mark (preso ad inizio mese per sostituire Lee, rispedito a casa prima di Natale) dà subito forfait per infortunio. A sostituirlo c’è Stano che scambia con Verrone la posizione all’ala. La Castellano Udas parte a razzo, mettendo alle corde gli avversari con giocate frenetiche, e mandando a segno tutti i cinque componenti del quintetto nei primi 4′. Il Santeramo stenta a prendere le misure, ma resta comunque in partita grazie alla maiuscola prestazione di McRae, autentico dominatore dell’area pittata, e di Ventura, cecchino veramente molto pericoloso. Ma sono i biancazzurri di casa a garantire lo spettacolo, mettendo in mostra un basket tecnico, veloce e molto efficace. La prima sirena giunge con un punteggio di notevoli dimensioni (30-25), che tiene in gara il Santeramo solo grazie a due triple nel finale messe a segno da Ventura. Seconda frazione ed è subito break pesante degli udassini, tornati in campo con un nuovo assetto tattico che vede Susbielles in marcatura asfissiante su Ventura, Sierra e V. D’Arrissi a pressare sulle ali ed i ‘lunghi’ F. D’Arrissi e Dinanni a fronteggiare con buoni risultati l’imponente statura di McRae. La musica cambia completamente. Susbielles sfodera la miglior prestazione della stagione, e, pur dovendosi sacrificare moltissimo in fase difensiva, mette lo zampino in tutte le azioni udassine. Sierra mette a disposizione dei compagni il suo infinito talento, aprendo a tutti grandi opportunità per chiudere azioni belle e veloci, e Vincenzo D’Arrissi ne approfitta per muovere la retina con segnature pesanti. Riposo sul 60-41, ed è basket spettacolo!

    La ripresa si apre ancora nel segno della Castellano Udas, ma i santermani non ci stanno. Vuoi per il naturale calo di concentrazione dei locali, vuoi per la maggiore intensità di gioco dei murgiani, la Cassano Costruzioni si riporta sotto giungendo ad un preoccupante meno otto. Immediato time-out per i biancazzurri e la Castellano Udas riprende a macinare gioco e punti. La terza sirena squilla con le squadre divise da 12 punti. Il quarto di chiusura, poi, sancisce in modo netto e chiaro la superiorità degli udassini, nonostante lo sforzo massimo degli avversari di rimettere in discussione il punteggio. Ma stasera la squadra gira a meraviglia. Susbielles e Sierra recuperano palla su palla e mandano a segno i compagni con regolarità, mentre dietro Rizzi, Dinanni e F. D’Arrissi stringono le marcature sugli avversari, costringendoli a giocate dall’arco con tiri difficili. Ristabilite le distanze, la Castellano Udas dà spazio agli under, che anche stasera non deludono, specie Ficco e Mavelli, due giovani su cui lavorare. Con gli ultimi secondi palla a terra a sancire la resa, il match si chiude su un eloquente 105-83.

    TABELLINI
    Parziali: 1° quarto 30-25; 2° quarto 30-16; 3° quarto 17-24; 4° quarto 28-18.

    Realizzatori:
    per la CASTELLANO UDAS: Sierra 30, D’Arrissi V. 25, Di Nanni 18, D’Arrissi F. 13, Susbielles 8, Rizzi 6, Mavelli 3, Ficco 2.
    Per la Cassano Costr. Santeramo: Ventura 29, McRae 23, Stano G. 19, Verrone 3, Stano D. 10.

    Falli: Stano out al 7° del quarto quarto.

    Ultimora

    Accoltellato questa sera un uomo dinanzi all’Eurospin

    È stato accoltellato un uomo dinanzi al supermercato Eurospin di via San Ferdinando a...

    Tratto Foggia-Cerignola della ss16, interventi urgenti in arrivo per la sicurezza stradale

    Si è tenuto ieri mattina un tavolo di coordinamento in Prefettura, convocato dal Prefetto...

    Cerignola, cinque arresti dei carabinieri per detenzione di droga ai fini di spaccio | Video

    https://youtu.be/KyKkCYMODM0 I Carabinieri della Compagnia di Cerignola, nell’ambito di predisposti servizi finalizzati al contrasto dei...

    Lucia Annunziata inaugura con Francesco Boccia il comitato Pd di Cerignola per le Europee

    Sarà Lucia Annunziata, nota giornalista e candidata del Partito Democratico al Parlamento Europeo, ad...

    Asl Foggia: al via i bandi per l’assunzione di medici di varie discipline

    La ASL Foggia recluta Medici. Al via le procedure pubbliche per l’assunzione di ginecologi,...

    Festa in onore di Santa Rita, il programma delle celebrazioni a Cerignola

    Torna la tradizionale Festa in onore di santa Rita da Cascia, alla parrocchia "Cristo...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Accoltellato questa sera un uomo dinanzi all’Eurospin

    È stato accoltellato un uomo dinanzi al supermercato Eurospin di via San Ferdinando a...

    Tratto Foggia-Cerignola della ss16, interventi urgenti in arrivo per la sicurezza stradale

    Si è tenuto ieri mattina un tavolo di coordinamento in Prefettura, convocato dal Prefetto...

    Cerignola, cinque arresti dei carabinieri per detenzione di droga ai fini di spaccio | Video

    https://youtu.be/KyKkCYMODM0 I Carabinieri della Compagnia di Cerignola, nell’ambito di predisposti servizi finalizzati al contrasto dei...