More

    HomeSportBasketLa Castellano Udas la spunta a San Severo, grazie al maggior tasso...

    La Castellano Udas la spunta a San Severo, grazie al maggior tasso tecnico

    Pubblicato il

    Match dai grandi contenuti quello disputatosi a chiusura della seconda di campionato fra la temibile formazione di casa della Alius S. Severo, e la corazzata cerignolana della Castellano Udas. Opposti ai biancoverdi, cui necessitava mettersi velocemente alle spalle la brutta prestazione della gara di apertura di campionato, gli udassini di coach Totaro erano alla ricerca di alcune importanti conferme, in vista di un prosieguo di stagione che li vuole nella cerchia degli indiscussi protagonisti. Di fronte ad un pubblico molto numeroso, in rappresentanza di ambedue le tifoserie, coach Panizza manda in quintetto Ciavarrone, Miglio, Parisatti, Ulano e Bjelic, schierati ad uomo. Rispondono i biancazzurri con Serazzi, Sierra, Liguori, F. D’Arrissi e Jonikas, anch’essi in marcatura singola sugli avversari. L’avvio è ottimo per i padroni di casa. Bjelic ha spazio fra le maglie della difesa avversaria e, con il talento che tutti gli riconoscono, porta i suoi a mettere a segno un minibreak che col passar dei minuti arriva fino a nove punti. L’Udas è un po’ sulle gambe. La circolazione della palla è molto macchinosa, e, contrariamente al solito, il tiro dalla media e lunga distanza è piuttosto impreciso. Il time-out di Totaro riporta la concentrazione dei suoi direttamente sulla partita, al punto da chiudere la frazione sul meno 6. San Severo a più undici in avvio di secondo quarto, anche grazie a Ciavarrone, ma i biancazzurri iniziano a macinare il loro gioco veloce, favoriti dal naturale calo fisico dei padroni di casa. Sierra, Jonikas e D’Arrissi, riportano sotto i cerignolani, fino al pareggio a 32 al 16°, ed addirittura al vantaggio, ad 1:30 dalla sirena lunga. Ci pensano Bjelic e Ulano a rimettere le cose a posto, portando in vantaggio l’Alius di due lunghezze sulla sirena lunga.

    Ma gli ospiti riprendono il controllo della partita nel terzo quarto. Circolazione vorticosa e transizioni micidiali, consentono a capitan Serazzi ed ai suoi di scavare una profonda voragine fra i due team, che gli aliussini non saranno più in grado di colmare fino a fine gara. Sierra miete vittime dall’arco, Jonikas e D’Arrissi si contendono il primato sotto canestro, mentre Liguori, con le sue iniziative micidiali, mette i biancoverdi con le spalle a muro. Terza sirena con gli ospiti a più 11, ma ancora dieci minuti di grande tensione sul parquet. I locali non ci stanno, e giocano la carta dell’arrembaggio per riportarsi in partita. Parisatti e Bjelic riprendono il controllo delle plance, mentre Ciavarrone torna a pungere dalla distanza. Gli udassini sono nel mirino già al 35°, ma Sierra non si arrende, e Serazzi è bravo a subire fallo nelle non rare occasioni in cui decide di chiudere lui stesso l’azione. Agli aliussini non basta il rush finale, gestito non senza affanno dall’Udas, e lo sforzo estremo di Bjelic e compagni porterà i locali solo a sfiorare l’impresa della rimonta, rintuzzata dalla Castellano Udas grazie ad una difesa granitica. Grandi individualità e buoni schemi per entrambe le formazioni, ma gli ospiti sono apparsi formazione più completa ed esperta della Nuova Alius.

    TABELLINI

    Parziali: 1° quarto (22-16); 2°quarto (19-23); 3° quarto (12-25); 4° quarto (20-10).

    Castellano Udas Cerignola: Sierra 27, Serazzi 13, F. D’Arrissi 11, Jonikas 9, Liguori 7, V. D’Arrissi 5, De Fazio 2.

    Nuova Alius S. Severo: Bjelic 25, Ciavarrone 19, Ulano 11, Parisatti 9, Miglio 5, Mirando 4.

    Out per falli: Jonikas al 38° (Udas Cerignola).

    5 COMMENTS

    1. E alla fine vince sierra. Vale la pena spendere un patrimonio per comprare ottimi giocatori e non avere gioco. Vince sierra con i suoi punti. A s severo contro bielyc e una banda di ragazzini vincente di un punto. Con quella squadra un discreto allenatore avrebbe vinto di venti . Ma voi non avete voluto prendere un allenatore.

      • caro finto Ruvo boys,staremmo a vedere quante squadre andranno a vincere a San Severo anche di 1. Poi ti do un consiglio nn nasconderti dietro falsi nomi quando vuoi accusare qualcuno di essere incompetende o scarso vaglielo a dire in faccia e nn nascondersi come fai tu.

        • vedi che quella banda di ragazzini,in precampionato a fatto vittime tante squadre compreso l’olimpica,quindi nn tanto ragazzini.Poi ti voglio precisare che il San severo e una delle due vincitrici del campionato scorso insieme al Foggia,nel roster a inserito Bielic,Ciavarrone che e un ottimo play e Parisanti un pivot oltre all’organico vincente. Ti aggiornero di quande squadre vinceranno a San Severo cosi vediamo se e come dici tu.

    Comments are closed.

    Ultimora

    “La porta della Felicità”, prima tappa del progetto al 4° circolo “Battisti” di Cerignola

    Ha preso il via nella mattinata di martedì 23 aprile, con prima tappa al...

    A Cerignola parte il servizio di raccolta dei micro rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche

    Il Comune di Cerignola è lieto di presentare l’innovativo servizio di raccolta dei micro...

    Svuotate cassette di sicurezza nel caveau della banca Unicredit a Cerignola

    Decine di cassette di sicurezza sono state ritrovate aperte e svuotate ieri mattina nella...

    Scooter nei giardini del parco della Mezzaluna a Cerignola: emessi sette Daspo urbani | Video

    È di 7 daspo urbani il bilancio dell’operazione condotta, sabato mattina, dalla Polizia Locale...

    ‘Fumo Zero’, a Cerignola studenti coinvolti dai gamelab di Fondazione Veronesi

    Grande entusiasmo e partecipazione lo scorso venerdì nell’aula consiliare di Cerignola per l’evento "Fumo...

    Cerignola, parte al Cercat il progetto “Spazio Aperto”

    “La Comunità Educante di Cerignola verso il Patto Educativo Territoriale”. È il titolo dell’evento...

    Altro su lanotiziaweb.it

    “La porta della Felicità”, prima tappa del progetto al 4° circolo “Battisti” di Cerignola

    Ha preso il via nella mattinata di martedì 23 aprile, con prima tappa al...

    A Cerignola parte il servizio di raccolta dei micro rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche

    Il Comune di Cerignola è lieto di presentare l’innovativo servizio di raccolta dei micro...

    Svuotate cassette di sicurezza nel caveau della banca Unicredit a Cerignola

    Decine di cassette di sicurezza sono state ritrovate aperte e svuotate ieri mattina nella...