More

    HomeEvidenzaPd Cerignola: «il “vizietto” di Giannatempo sull’affidamento diretto»

    Pd Cerignola: «il “vizietto” di Giannatempo sull’affidamento diretto»

    Pubblicato il

    Il Partito Democratico di Cerignola, nonostante la bella stagione, ritorna alla carica e lo fa intervenendo sul tema degli affidamenti diretti, leitmotiv dell’amministrazione in carica. «Giannatempo & Co. ci riprovano. Il vizietto dell’affidamento diretto proprio non riescono a toglierselo. Se dovessimo fare l’elenco degli affidamenti diretti fatti dal centrodestra, aggirando ogni tipologia di gara pubblica, non basterebbe un solo comunicato. Ecco così l’annuncio che la gestione della sosta tariffata sarà affidata direttamente a una cooperativa di Cerignola di tipo B che faccia pervenire “un’offerta adeguata”. Questo, a detta del Sindaco, perché le problematiche da affrontare sono tali che non ci si può permettere di aspettare una gara ad evidenza pubblica. Ovviamente non si specifica quali queste siano». Nessuna gara di evidenza pubblica, ancora un’affidamento dopo il fallimento della convenzione con AC Foggia, amaro lieto fine più volte annunciato.

    «Ci tenta Mandrone – continuano da via Mameli – in una ricostruzione surreale sugli effetti della sosta a pagamento, e ci si nasconde dietro la necessità di garantire la tutela occupazionale dei sette lavoratori licenziati ai quali, però, nessuno si era interessato prima tranne il PD. Tutti ricordiamo le rassicurazioni sul pagamento delle mensilità arretrate agli ausiliari della sosta da parte dell’assessore Reddavide, quando gli facevamo notare che i lavoratori non avevano ancora visto un euro; come è andata a finire la storia? Che fine a fatto la convenzione A.C. Foggia? Ma di che preoccuparsi poi? Intanto il Sindaco assicura che l’affidamento sarà temporaneo: vogliamo scommettere che anche stavolta si andrà di proroga in proroga alla faccia delle più elementari regole di trasparenza?».

    Ma perché evitare a tutti i costi una procedura come qualsiasi ente pubblico è obbligato a fare? «Non sarebbe stato molto più semplice predisporre un bando di gara, con tanto di clausola sociale a garanzia per i lavoratori licenziati da A.C.Foggia – commenta la segreteria Pd -, per dare una soluzione definitiva e stabile al problema della sosta a pagamento? Vi era (e vi sarebbe) tutto il tempo per procedere con un bando nazionale senza particolari lungaggini o problemi di sorta, aiutati anche dall’estate e dalla buona moda scoppiata in città della mobilità ciclistica».

    11 COMMENTS

    1. E’ inutile mostrare foto del 1970 con tutte le bandiere del PD, non mostrate altre bandiere a voi della PDL e altri, è finita la vostra era, i danni che avete e che state ancora causando sono oramai irreparabili, qui si parla di crisi, di famiglie disperate, persone al lastrico , persone finite al cimitero per colpa vostra, e voi parlate ancora di politica in Italia, mettetevi da parte, anzi prendete il primo treno, il primo aereo e sparite tutti, il popolo italiano non ce la fa più, vergognatevi, che avete combinato.
      La vergogna più grande è che pur sapendo cosa sta succedendo, continuate a percepire rette mensili da spavento, sprechi giornalieri per la politica da far paura, acquisto di auto blù blindate, l’Europa ci sta schifando, meglio tornare alla povertà e non alla miseria. Ma ricordatevi una cosa, poveri sììì, ma tuttiiiii!!!!!!!!!! TUTTI !!!!!

    2. Indipendentemente da quello che dice il partito in liquidazione (PD),tutto ciò che è stato fatto dall’amministrazione Giannatempo,è stato un vero e proprio fallimento,nel caso parcheggi a pagamento è la terza volta che finisce male.Possibile che non ci sia nessuno che paghi di persona questa incompetenza e superficialità nel gestire la cosa pubblica!Nel privato,chi sbaglia paga e viene sbattuto fuori dalla porta con un bel calcio nel cu…o.Possibile che di questa storia infinita,non vi siano responsabili,anzi tutti rimangono al proprio posto come se niente fosse???Ma un pò di dignità i vari Assessori,Comandanti ecc… ce l’hanno??????Lasciate il Vs incarico se non siete capaci(come i fatti dimostrano) e fate spazio a chi ha più competenze in materiae materia grigia nel cervello.è un consiglio a chi si ostina a mantenere la propria poltrona pur consapevole di non essere all’altezza,in tutti sensi!

    3. Poveri giovani, voi che ingoiate tutto, dimenticando l’indignazione.
      Le conseguenze di questo passo saranno gravi.

    4. Ogni tanto vedetevi il filmato su youtube quando è stato fatto l’ultima volta Sindaco Giannatempo.
      Quanti lecca lecca delusi che si vedono, tutti gli illusi a festeggiarlo, persone che hanno preso un sacco di voti, ma che non capiscono nulla, gente deficiente, ma più deficiente chi l’ha votata.

      O Lcchènnnnnnn!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Ambaràtv la prossma vòlt.!!!!!

    5. Destra, sinistra e centro siete tutti uguali! Ma nessuno ricorda per caso gli affidamenti dei servizi di ambulanza a specifiche associazioni? Caduta la sinistra, caduta anche l’associazione. Di che parliamo, politici corrotti. Che schifo! Cerignola sta diventando peggio di Scampia e voi non ve ne rendete conto. Ieri sera, percorrendo la strada di torricelli mi sono reso conto del degrado. Immondizia sui bordi delle strade, erba sotto gli alberi alta quanto gli stessi alberi, poi, andate in via Alassio, decide di mq. Di erba secca tra parentisi sotto dei tralicci di alta tensione. Vergognatevi perché già io mi vergogno di essere di Cerignola.

    6. Dove sono finiti i giovani entrati in politica che abbiamo votato?

      Quelli che dovevano cambiare Cerignola.

      Vi siete venduti pure voi?

      Che campate a fare?

      Vergognatevi!!!!!!!!!!!!!!

    7. (prima di quattro parti)

      Che sia il vizietto o
      meno del Sindaco, quello degli “affidamenti diretti”, non sono in grado di
      poterlo condividere. Occorrerebbe
      vivere direttamente la vita di Palazzo per poter esprimere un giudizio sereno, obiettivo.

      Vi potrebbero essere , ad esempio, degli affidamenti diretti in cui tutti siano compiacenti, facendo apparire (finta) all’esterno di non condividerne il metodo; vi potrebbero essere altri invece ove la compiacenza (intesa) non abbia trovato riscontro positivo, dando adito a
      manifestazione di contestazione come, ad esempio, quello richiamato
      nell’articolo.

    8. (seconda di quattro parti)

      Infatti, se non ho letto male, vi sono due facce della
      stessa medaglia. “Affidamento diretto”,
      decisione del Sindaco Antonio
      Giannatempo ; “Bando di gara”, auspicata dalla Segretaria del Partito
      Democratico dott.ssa Silvana Ladogana.
      Il primo sostiene l’urgenza ; la
      seconda sostiene la norma, anche in considerazione della sufficiente esistenza dei tempi tecnici all’uopo necessari.

      Morale. E’ solo una
      questione di scelta politica. Vince chi
      al momento detiene “il potere amministrativo”.

    9. (terza di quattro parti)

      Potere amministrativo che può essere sempre INCRINATO in qualsiasi momento attraverso una vera e concreta opposizione sia in Aula
      consiliare, sia nelle piazze. Cosa che,
      né il Partito Democratico, né il
      Movimento politico La Cicogna sono
      finora riusciti a fare. Il primo, per la
      ben nota rottura interna locale
      che sta portando allo sfracello i “pezzi da novanta”, con conseguenze
      sicuramente disastrose per loro e di riflesso per la collettività
      cerignolana. Il secondo che, per la troppa armonia e contentezza interna pensa solo a fare ciò che gli è più congeniale,
      cioè : frinire come le cicale. In altre parole, come si dice da noi: “fare schiuma”.

      Sarebbe opportuno, tra l’altro, che dette forze politiche, anziché litigare ed azzannarsi in Aula
      consiliare, facessero il loro dovere di OPPOSIZIONE. Perché esse costituiscono
      la “minoranza consiliare”ed il loro compito è quello di stimolare l’Amministrazione
      Comunale ad operare di più e meglio.

    10. (quarta ed ultima
      parte)

      Per finire, pur consapevole di uscire dal seminato, mi sia
      consentito di approfittare dell’occasione
      per chiedere alla Segretaria S. Ladoganana : Se Ella
      ritenga più che giusto attivarsi per chiedere, magari insieme a La
      Cicogna, un Consiglio straordinario per discutere del CASO GEMA che al
      sottoscritto sta tanto a cuore perché è un cittadino-contribuente esemplare
      come tantissimi.

      L’attesa della sentenza è un discorso a parte. Come sia stato possibile che si sia arrivati
      a farci fregare circa 20 miliardi di
      vecchi lire, è quello che andrebbe appurato.

      Sento di doverla ringraziare anticipatamente.

      28-7-2013

    11. ciao sono uno ke il concorso per l’ ausiliario al traffico lo ha fatto ma hai me’ nn ero raccomandato, loro hanno deciso ki doveva lavorare è lo hanno fatto, adesso si lamentano perkè nn lavorano , i nostri politici sanno tutto cio’ ma fanno finta di niente tutto organizzato è adesso devono vedere kome fare…………..fidatevi io so come stanno le cose sono tutti amici,,,,,,,,,,,,na vrgogvn”””””””

    Comments are closed.

    Ultimora

    Nuovo confronto da brividi fra Foggia e Audace Cerignola, in palio i playoff

    La penultima giornata del girone C di serie C offre agli appassionati un piatto...

    Cerignola, un incendio distrugge un camion e mezzi agricoli: intossicato un uomo

    Un uomo è rimasto intossicato nel tentativo di spegnere le fiamme divampate nel corso...

    Settimana mondiale dell’Immunizzazione: le iniziative della Asl Foggia

    In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che quest’anno ricorre dal 24 al 30 aprile,...

    Come applicare il mascara: ecco alcuni segreti

    Il mascara è un prodotto cosmetico che può davvero dare risalto ai nostri occhi,...

    Poste Italiane: i consigli ai cittadini della provincia di Foggia per operare online in sicurezza

    È disponibile anche per i cittadini della provincia di Foggia un vademecum per operare...

    “La porta della felicità”, a Cerignola via agli incontri nelle scuole

    Inizierà il 23 aprile, presso il IV Circolo Didattico Statale “Cesare Battisti”, il percorso...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Nuovo confronto da brividi fra Foggia e Audace Cerignola, in palio i playoff

    La penultima giornata del girone C di serie C offre agli appassionati un piatto...

    Cerignola, un incendio distrugge un camion e mezzi agricoli: intossicato un uomo

    Un uomo è rimasto intossicato nel tentativo di spegnere le fiamme divampate nel corso...

    Settimana mondiale dell’Immunizzazione: le iniziative della Asl Foggia

    In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che quest’anno ricorre dal 24 al 30 aprile,...